mercoledì 24 aprile 2013

Chili alla cannella con pancakes di fagioli rossi e fagioli all'aceto


Scusatemi se sarò una delle voci fuori dal coro.
E' che a me i film western non sono mai piaciuti tanto.
Troppa polvere, troppi cavalli.
E sempre troppi indiani da inseguire.
Mi facevano una pena immane pure da bambina, nonostante fossero sempre descritti come bestie sanguinarie...
Piacevano tanto a mia madre, invece, e se l'aveste conosciuta nulla vi sarebbe sembrato lontano dal suo modo di essere come quelle praterie sterminate.
E come sorrideva ogni volta che sbuffavo a vedere che ne guardava uno, per la centesima volta!
Ma niente e nessuno rimane impunito.
E quindi sono finita si, tra lande sconfinate anche se di tutt'altra natura.
Ma circondata dai figli, nipoti e pronipoti di tutti i cow-boys che la storia americana abbia annoverato.
Oh yeah.
Indovinate da dove venga il novantanove per cento dei cittadini USA che sbarcano in Arabia per lavorare in campo petrolifero: Texas.
Da dove venga il mio attuale datore di lavoro, idem.
Insieme al cappello da cui non si separa mai, sia mai qualcuno dovesse scordarsene.
Tutti con quell'accento inconfondibile e una voglia matta di farti vedere come fanno il barbecue.
Chili ne ho assaggiati parecchi, in questi anni.
Qualcuno piccante da non poterlo non dico assaggiare, ma nemmeno respirarci vicino.
Con ogni tipo di carne in circolazione.
Con tonnellate di fagioli, mais e pomodori.
Con ogni tipo di spezia che il mercato procuri, per la gioia, si fa per dire, dell'augusto consorte che ogni volta storce il naso.
Quello di Ann invece mi ha conquistato subito.
Essenziale e senza intrugli.
Come doveva essere davvero ai tempi dei cow-boys...
E pensando a loro, ed a ciò che potevano avere sottomano che mi sono venuti in mente i pancakes con i fagioli, che mica se sei nel bel mezzo di una carovana hai modo di cuocerti un pane!
La cannella, giuro, ci sta alla perfezione ed esalta il gusto della carne: basta non esagerare.
Basta dire che l'augusto non l'ha individuata, ma ha chiesto che il piatto fosse riproposto.
E in fretta ;-)

Con questa ricetta quindi partecipo all'MTChallenge di questo mese





CHILI ALLA CANNELLA CON PANCAKES DI FAGIOLI ROSSI E FAGIOLI ALL'ACETO

700 g circa di spalla di manzo a cubetti
un paio di peperoncini freschi
mezzo cucchiaino scarso di cannella
sale, poco olio

per i pancakes di fagioli rossi

120 g di farina
220 ml di latte
un uovo intero
100 g di fagioli rossi (peso da lessati)
un cucchiaino di lievito per torte salate
sale
un cucchiaio d'olio

per i fagioli all'aceto

fagioli rossi lessati
aceto rosso
sale, olio extravergine

Preparare il chili il giorno prima rispetto a quando si vuole servire, sarà più saporito.
Per prima cosa abbrustolire in forno i peperoncini freschi, farli riposare in un sacchetto di carta e spellarli, quindi tritarli finemente.
Metterli quindi in infusione in acqua bollente e farli riposare un paio d'ore.
Frullarli con l'acqua di infusione e mettere la salsa ottenuta in una pentola di ghisa insieme alla carne, al sale e poco olio.
Far cuocere a fuoco dolcissimo, semicoperto, per tre ore, girando di tanto in tanto.
A metà cottura aggiungere la cannella girando bene.
Per i pancakes, frullare i fagioli cotti nel mixer fino ad ottenere una pasta. Unirla all'uovo, il latte, il sale e l'olio in una ciotola, ed unire infine farina e lievito.
Cuocere a mestolate su una padella calda unta con poco olio.
Per i fagioli all'aceto: mettere i fagioli in ammollo per qualche ora, quindi metterli in una pentola con acqua fredda in modo che ne siano ricoperti. Portare a bollore e far cuocere a fuoco medio per circa un'ora. Scolarli, farli raffreddare e condirli con sale, olio e aceto secondo i propri gusti.

NOTE

- il chili si mantiene perfettamente, ed il giorno dopo va solo scaldato.

- idem per i pancakes, che comunque sono buonissimi anche a temperatura ambiente.

121 commenti:

  1. Anche a me i film western non sono mai piaciuti, una noia mortale. Per quanto riguarda il tuo chili...bè è molto invitante, soprattutto i pancakes.

    RispondiElimina
  2. davvero interessante Stefania!!!sopratutto i pancakes con fagioli! Però a me i western piacevano, soprattutto quelli di Sergio Leone! Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Mio padre ne guardava in quantità incredibili, di film western, quando ero piccolina. Anche a me non sono mai piaciuti.
    Il chili non l'ho mai provato e mi hai messo tanta curiosità, soprattutto con quella nota di cannella :)
    Un bacione tra le dune :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo, davvero, è un piatto stupendo! E molto comodo da preparare in anticipo.

      Elimina
  4. Beh...qualcuno a cui non piacciono i western doveva pur esserci ;)
    Alla cannella ci ho pensato anch'io per il mio chili e quindi ti posso dire con cognizione di causa che in effetti ci sta benissimo. Quello a cui nono avrei mai potuto pensare sono i pancakes con i fagioli, una vera genialata che poteva uscire solo dalle tue mani! Un insieme perfetto, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhahahahaha una cialtronata, come tutte le mie :-D

      Elimina
  5. Ciao Stefania,a me I western piacevano un sacco,ma il tuo incipit mi fatto morire dal ridere.Per quanto riguarda la canella con la carne,sai bene che con me sfondi una porta aperta.Concordo con Mari,le pancakes di fagioli sono una genialata,e le vorrei provare il prima possibile!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  6. Wow questo è un connubio spettacolare, i pancakes poi sono da fine del mondo!!! E la cannella trovo sia una bellissima pensata.
    Per i western invece anche io non li ho mai tollerati molto, e forse siamo davvero in pochi a pensarla così!

    RispondiElimina
  7. Uhhh, i western mi segueno ancora oggi. Mio padre ne va matto, io no, e non so quante delle volte ma spesso siamo a casa dei miei e indovina cosa guarda in tv??? Sai che questi pancake mi incuriosiscono davvero? Ricetta interessantissima oggi :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, prova anche solo i pancakes, ci vuole un attimo e vale la pena!

      Elimina
  8. Il chili (o chile per un chicano di prima generazione) con carne é un piatto tex-mex, ormai quasi codificato, che vogliamo far? Che pure trova i suoi fan tra i palati ordinari, come il mio per esempio. Sono un po' piemontese, un po' lombarda per adozione; negli stracotti mattiamo sempre un'idea di cannella e garofano. Quanto al mito del West, mi manca totalmente. Per me che ero cresciuta in una dittatura comunista era vietata.

    RispondiElimina
  9. Come ti capisco.... i film western non mi piacciono per niente!!!
    Per fortuna però nessuno in casa ne ha la passione e soprattutto non sono circondata da texani muniti di cappello!;)
    Cavolo se mi piacciono quei pancakes ai fagioli.... chilli sfiziosissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti vale la pena provarli, con o senza cappello ;-)

      Elimina
  10. Orrore i film western.....non li guarderei neanche se mi pagassero.
    Invece,anche senza essere pagata,mi mangerei due pancakes ai fagioli.
    Buona giornata a te Stefania.

    RispondiElimina
  11. Credo che i film di cowboys non piacciano alla magior parte delle donne, e i commenti qua sopra mi sembra lo confermino.

    A dirti la vertià neanche a me sono mai piaciuti, ad eccezione di quelli firmati da Sergio Leone; ma qui stiamo parlando di un altro genere, altro cinema, altro pianeta, altro tutto. :))

    p.s. però, non so perché col cappello da cowboy o cowgirl te ce vedo bene! Vabbe, a te qualsiasi cosa indossi ti sta alla meraviglia! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora la mia mamma doveva essere una vera eccezione:-)

      Il cappello da cowgirl ce l'ho, cosa credi....;-)

      Elimina
  12. Anche a me quei film non piacciono proprio, a parte rare eccezioni!
    Però il chili è una gran figata :D
    Complimenti per la tua versione
    Un abbraccio
    Marilù

    RispondiElimina
  13. anche io ho sempre odiato i film Western! Il mio ragazzo invece li adora!! e adorerebbe anche questo Chilli!!

    Un bacione e dolce giornata !

    RispondiElimina
  14. Nmemeno a me i wester sono mai piaciuti e sai come li chiamamva mio nonno ? Le sceriffate hahahaha.... Questo chilli deve essere una delizia e la cannella sono davvero convinta che ci stia una favola!!un bacione grande,Imma

    RispondiElimina
  15. Stefania...che piatto che proponi oggi..,meraviglioso! Non ho mai avuto la fortuna di assaggiare chili ma con questa ricetta quasi quasi mi tenti!! Purchè non sia eccessivamente piccante..ma per quello mi regolo io :D!!

    Anche io non amo i film western..salvo quelli di Sergio Leone :)!!!
    Buona giornata..
    p.s.: ti seguo sempre ma in silenzio..mi diverto troppo a leggerti :)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me non piace troppo piccante infatti ho un po' diminuito il peperoncino dalla ricetta originale.
      E grazie :-)

      Elimina
  16. Io anche non capivo cosa ci trovasse mio padre in quei film :)

    Mi piace tantissimo il tuo chili, sarà che io i pancakes li mangerei sempre, sarà per la cannella... :)

    RispondiElimina
  17. La cannella!!! Quanto ho penato per non poterla utilizzare...io che la ficco ovunque. Ma all'ospite che avevo a cena non piaceva...come faaaa???? E' stato un dramma.
    quindi invidio il tuo chili, in senso buono naturalmente, e posso solo immaginare come ci stiano divinamente i fagioli e i pancakes di fagioli...
    Ecco, per questi ultimi ti chiedo: ma da che pianeta vieni??? :) Sei geniale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahhahaha il pianeta dei pazzi, quello in cui vivo ;-)

      Elimina
  18. Nemmeno a me piacciono i western, mi annoiano a morte, non fanno che sollevare un gran polverone e basta!
    La ricetta mi piace e penso che, finalmente, forse ho trovato qualcosa di diverso da propinare ai miei due fastidiosi, costantemente ancorati a bistecche e pizza, che a lungo andare mi annoiano più dei western....
    Ciao!!!! Tatiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' piaciuto molto anche al consorte, come come da te ama molto pizze e bistecche...

      Elimina
  19. Gira e rigira vedi che i cowboys ti hanno raggiunto anche laggiù? :-) si vede che era destino! bellissimo chili, si vede che hai una certa esperienza con tutti quei texani intorno!! :-) i pancakes ai fagioli rossi sono bellissimi e mi incuriosiscono molto!
    bravissima!
    un bacione!

    RispondiElimina
  20. un idea strepitosa ...mio marito ci si tufferebbe a bomba...un abbraccio simmy

    RispondiElimina
  21. Ciao stefania! fichissima questa ricetta! molt oparticolare davvero questo chili ed i pancakes sono originalissimi!
    brava davvero!
    Un bacione

    RispondiElimina
  22. Ti posso dire che i miei figli (11 e 8 anni) amano alla follia i nostrani e datati "spaghetti western", quindi Bud Spencer e Terence Hill li ho dovuti sopportare a tutte le ore.
    Soprattutto non sai quante volte mi sono sentita dire: mamma mi fai i fagioli che mangiano nella padella con il cucchiaio di legno???
    Credo che ormai possa dire che "i fagioli di Bud Spencer e Terence Hill" (così li chiamiamo) sia uno dei must di casa mia...purtroppo...
    Non mi resta che provare il tuo chili anche perchè amo la cannella sia nei dolci che nei salati!!!

    PS: ogni tanto penso al tuo capo con il cappello alla John Wayne ;)
    Vero texano fino al midollo, ma senza cinturone spero ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, senza cinturone...grazie al cielo!!!! :-D

      Elimina
  23. Che ricetta interessante! Entrera' di corsa nella mia to-do list! E di nuovo complimentissimi per il blog, ormai e' parte delle mie letture quotidiane!

    RispondiElimina
  24. MMM chissa questa nota di cannella come sta sul chili! da provare!
    io non so se mi piacciono o meno questi film western, mi sono immaginata il Saloon stile cartone animato :D
    Però quanto lo vorrei vedere il tuo capo!!
    ahahahah
    un bacio
    Frankie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi te lo mando, ma poi non dire che non l'avevi chiesto tu...;-)

      Elimina
  25. Fantastica l'dea dei pancakes ai fagioli ... però ... lo posso dire? da te mi aspettavo un chili di CAMMELLO!!!

    RispondiElimina
  26. "essenziale e senza intrugli"..direi che hai ragione da vendere! è declinabile in vari modi restando sempre buonissimo e tu hai scelto un abbinamento davvero originale coi pancakes!! i fagioli con aceto poi....che slurperia! brava Arabella :-D

    RispondiElimina
  27. ahahahaha
    Quindi i texani sono proprio come uno se li immagina!!!!
    Interessanti i tuoi chili ;)

    RispondiElimina
  28. Che piatto favoloso, molto, molto ingtrigante nel suo essere rustico!!!!

    RispondiElimina
  29. Non sei l'unica voce fuori dal coro...siamo almeno un duo ;-)
    Mi piace molto l'idea della cannella.

    RispondiElimina
  30. Hum... Araba.. This is wonderful , yeah. Grazie! @Nikita

    RispondiElimina
  31. Neanche io amo i western, ma gli americani con il cappelli invece mi fanno morire!!
    Bella l'idea dei pancakes ai fagioli, la proverò :)

    RispondiElimina
  32. Anch'io li ho sempre trovati di una noia terribile ... non mi hanno mai catturata e se una volta era una lotta con il mio papà, ora devo sbuffare con il sonsorte perchè le volte che vengono proposte è sempre la solita sotira "ma come fanno a non piacerti?!!" ... io me lo chiedo senza il NON ....
    nessuni non per questo chilli e per questi pancake che sono uno spettacolo!
    hai creato un insieme veramente particolare e stuzzicante di gusti!!!

    RispondiElimina
  33. I film western non mi piacevano ma, per compensare, mi piacevano tantissimo i cawboys!!! Il tuo chili ha un aspetto magnifico e la cannella l'ho usata anche nel mio quindi, con cognitione di causa, ti dico che ci sta una meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, non ci si crede finchè non la si prova!

      Elimina
  34. A me non dispiacciono certi western ma sono molto d'accordo con il parere qui sopra :-) l'idea dei pancake alla cannella per il chili è geniale, degna di questo blog cara stefania. Brava come sempre! Un abbraccio
    simo

    RispondiElimina
  35. Sì, ho invertito: chili alla cannella con i pancake...scusa!

    RispondiElimina
  36. ahahahah non solo non mi piacciono i film western (ad esclusione di balla coi lupi e qualche altra rarissima eccezione),
    ma non mi piace neanche il rude cibo da cowboy, ne l'abbigliamento tex-style e le corna di bufalo sull'auto (ma esistono ancora?) Non amo le americanate e trovo che il Texas rappresenti l'apoteosi di queste ultime. Forse per ricredermi dovrei andare la...ma il consorte detesta i paesi caldi e credo che questa opportunità non mi si presenterà mai.
    Ma quei pancakes...direi che invece mi ispirano e anche parecchio! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che le corna sulla macchina esistono ancora!

      Elimina
  37. Ho appena sperimentato i primi pancakes della mia vita e tu mi proponi già una variante stuzzicante e incredibile.
    Anche a me il chili di Anne è piaciuto molto, sono sicura che la cannella ci sta benissimo.

    RispondiElimina
  38. Ecco, io non sono un'amante del chili (nonostante sia un'amante della carne) ma questa versione potrebbe convincere anche me :)
    eppoi il contorno di fagioli fa così Bud Spencer & Terence Hill! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo mi sono sentita ..Trinità! :-D

      Elimina
  39. Un'idea che come sempre proverò al più presto....l'ho fatto tante volte, perchè al mio "augusto" consorte piace tantissimo, ma mai con la cannella, questa è la volta buona, un abbraccio
    Cecilia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima occasione per provare la variante ;-)

      Elimina
  40. ma vuoi vincere un'altra volta? anche io non ho mai simpatizzato con i cowboys, però con i pancakes da sempre...e ai fagioli mi mancano ;)

    RispondiElimina
  41. Qualsiasi cosa tu pensi a noi stai bene comunque!! Sei come sempre impeccabile e con quel tanto di originalità che non guasta mai :-)
    Grazie Stefi
    Dani

    RispondiElimina
  42. La ricetta più bella di questa sfida :)

    RispondiElimina
  43. Ok, anche a me non sono mai piaciuti i western (è il nome, confermo), per fortuna nemmeno a mia madre... ma io ho due fratelli e un papà che, essendo in maggioranza, vincevano, ahinoi...!

    RispondiElimina
  44. che ricetta originale ..adoro i pancakes ma con i fagioli non li ho mai provati

    RispondiElimina
  45. nemmeno a me sono mai piaciuti, mio padre, invece, ne guardava sempre, ma l'ultimo di Tarantino mi è piaciuto. Il tuo chili è molto originale, alla cannella non avrei mai pensato :-)

    RispondiElimina
  46. Sono con te: anche a me i film western non sono mai piaciuti, ma adoro tutti piatti extra piccanti e questo sicuramente potrebbe farmi felice!

    RispondiElimina
  47. Anche a me ha chiesto di replicare e sai che ti dico che la prossima volta provo con la cannella che tanto mi piace!!
    Bravissima ed in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  48. Qst tua versione del chili la provero' sicuramente x accontentare il maritino, che adora qst piatto e sighhh anche i film western...anch'io da piccola storcevo il naso all'ennesimo film di John Wayne:(!!! Ciao ciao luisa

    RispondiElimina
  49. L'ho fatto la settimana scorsa il chili, e non mi è venuto un granchè. Prima di farlo però ho fatto un pò di ricerca...e ho visto ricette diversissime: con o senza pomodoro, addirittura una diceva di cuocere la carne nel caffè, altre aggiungevano il cioccolato. Però la tua è la prima con la carne a cubetti e così poche spezie. Niente paprika e cumino? Io ne ho messo un mucchio! Credo che il segreto sia nell'usare poco pomodoro e niente concentrato, mentre io ne ho messo parecchio e il risultato era untuosetto. Elena

    RispondiElimina
  50. Io patteggerei per loro, i pancakes (più che con i western), ma sono loro che non patteggiano per me! Non mi vengono mai bene, o troppo cotti o al contrario crudini :(
    Sublime piatto ricco e "accessoriato" di tutto punto ;-)

    un abbraccio

    RispondiElimina
  51. che buona anche la tua interpretazione! :P
    buon we

    RispondiElimina
  52. Che splendid piatto! Mi incuriosiscono in particolare i pancakes ai fagioli, son curiosa di assaggiarli!

    RispondiElimina
  53. oh bella, questa dei pancake ai fagioli è veramente particolare. il "chili con carni" l'ho mangiato spesso in vacanza in california ma lo trovavo un pò troppo artefatto per i miei gusti pur essendo all'epoca del mio viaggio, poco interessata alla cucina. Però il tuo chili è interessante e con il tempo cupo di questi giorni ce lo vedo bene un piattino così la sera. baci

    RispondiElimina
  54. Cannella, peperoncino e carne ... l'accostamento è invitante, proprio da cucina "Araba", da provare ...

    RispondiElimina
  55. ma buono Stefy!!!!!
    il pizzichino di cannella, sono sicura che ci sta bene!
    mia mamma ne mette un pizzichino minuscolo nel ragà e gli dona quel tocco in più ;)
    baciotti

    RispondiElimina
  56. sembra buonissima!!la voglio assaggiare anche io!!!!!=)
    passa da me, mi farebbe piacere! =)
    Style and Trouble

    RispondiElimina
  57. Certo che hai proprio avuto il tuo contrappasso, a suon di texani ;)
    Anche io condivido il tuo disamore per il genere western.. preferisco quello all'italiana (in cui di indiani non se ne vedono) o quello sui generis, come Django.

    I tuoi pancakes sono deliziosi, perfetti per accompagnare il chili cannelloso, che so adorerei!

    RispondiElimina
  58. CHe stomaco, complimenti alla famiglia "ArabaFelice":-) Pancakes e fagioli sarebbero un paradiso, ma solo ad annusarli prenderei quattro chili netti :-(

    RispondiElimina
  59. un po ti ci vedo tra i carri dei cow boys a preparare intingoli come una fanciulla del west :-)
    scherzi a parte è una ricetta più raffinata nel sapore di quanto si potrebbe credere complimenti

    RispondiElimina
  60. io i film western li guardavo con il nonno, da quando nn c'è più lui han perso tutto il loro fascino! La tua ricetta invece mi pare davvero intrigante, sarà che adoro i fagioli in ogni versione...
    Mi sono stati regalati dei biscottini al sesamo i BARAZEK (che ho trovato eccellenti). Poichè si tratta di un dolcetto medio orientale (se nn erro) ne avresti per caso la ricetta originale? Te ne sarei davvero grata, perchè vorrei provarli! Grazie mille e buona giornata.

    RispondiElimina
  61. Sarà che non ho mai assaggiato i pancakes e quindi mi rendo difficilmente conto del sapore che possano avere... ma in una versione con i fagioli non me li sarei mai potuti immaginare. Bravissima e super fantasiosa come sempre.
    Adesso non riesco più a vedere i film western, ma ricordo che da piccola li vedevo sempre assieme a mio nonno che li adorava. Adesso in compenso è presa a mio babbo la passione per i film western... ogni tanto sento arrivare dalla tv cariche a cavallo della serie "arrivano i nostri!".

    RispondiElimina
  62. tranquilla non sei l'unica, nemmeno io impazzisco per i western, anzi...
    però il piattino qui sopra è niente male :-P
    baci.

    RispondiElimina
  63. A me piacevano solo i film di Sergio Leone, quindi niente indiani cattivi. Non sono un'amante sfegatat della cucina tex-mex pero' trovo che l'idea dei pancakes ai fagioli sia troppo forte...non ci avrei mai potuto pensare!

    RispondiElimina
  64. oggi non siamo riuscite a parlare ti mando un bacio grande amica mia lontana tanto lontana ma vicina...

    RispondiElimina
  65. Anche io non ho mai avuto una gran simpatia per i cowboy escluso quelli finti come il mitico Clint Eastwood ......
    È poi ero e sono sempre stata dalla parte degli indiani ;-)
    Comunque ti volevo dire gran bella ricetta la tua con un chili godurios e si vede dalla foto. Poi mi piacciono molto i tuoi pancake così originali :-)
    A presto ila

    RispondiElimina
  66. questa è una meravigliosa ricetta, davvero.
    non passo da circa un mese e ti facci oi complimenti per la nuova veste, accattivante e graziosa, molto ordinata e più fresca.
    e ti abbraccio :)

    RispondiElimina
  67. anche a me il chili di Ann ha conquistato per l'essenzialità della preparazione, e il tuo mi piace tantissimo. Però per i pancake, fantastici.

    RispondiElimina
  68. Non riesco ad aprire il tuo nuovo post!!
    Ripasserò in questi giorni
    A presto Nahomi

    RispondiElimina
  69. anche a me non piacciono i western.. adoro però gli scenari da prateria!! originale il tuo chili con la cannella e anche i pancake ai fagioli.. come sempre hai una marcia in più!! ciao ciao

    RispondiElimina
  70. ho provato i pancake...sono fantastici!!
    se passi a trovarmi oggi trovi la ricetta da me!!

    RispondiElimina