lunedì 29 giugno 2015

Gelato cremosissimo alla Nutella e...ingrediente segreto, senza gelatiera!


La settimana scorsa l'ingrediente era solo uno.
Il gelato cremoso.
Buonissimo.
Sano.
Light, per usare una parola di moda in questa stagione dell'anno.
Ebbene, era ovvio che non potesse durare.
Troppo sano.
E ci ha pensato l'augusto consorte.
Ora sarà un po' meno light.
Un po' meno virtuoso.
Ma caspita, se è buono ;)

Dunque, come rendere una ricetta nata tanto virtuosa  in qualcosa di degno del peccato originale? Ma ovvio, le si aggiunge la Nutella. A vostro piacimento nelle dosi, che i peccati ognuno se li fa come meglio gradisce.
Provate, provate. E mi saprete dire ;)



GELATO CREMOSISSIMO ALLA NUTELLA E INGREDIENTE SEGRETO

 banane molto, molto mature
un paio di cucchiaiate di Nutella, o crema spalmabile di vostro piacimento


Sbucciare le banane, tagliarle a fettine e metterle in un contenitore che porrete in freezer per almeno una notte.
Quando vorrete realizzare il gelato versare le fettine ancora surgelate nel robot con le lame.
 Cominciare a frullare a forte velocità, fermandosi ogni tanto per spingere giù la parte di composto che inevitabilmente si attaccherà alle pareti.
 Continuare a frullare finchè il tutto sarà diventato...gelato, perfetto ed omogeneo (vedete il procedimento passo-passo qui)
Aggiungete ora uno o due cucchiai di Nutella, girate velocemente con un cucchiaio e mettete subito in freezer.
Non importa che il composto sia totalmente omogeneo, lo diventerà al passaggio successivo.



Dopo qualche ora riprendere il blocco di banane e Nutella, romperlo in pezzi e rimetterlo nel robot con le lame. Dare una frullata e goderne subito ;)



NOTE

- lo so, è la fiera della foto sfocata. Non so se perchè ci vedo sempre peggio o la macchina mi sta abbandonando. Voi credete anche senza vedere bene, vero?

- il sapore della banana viene coperto della Nutella se ne mettete abbastanza. Un paio di blind test condotti su amici ignari me lo ha confermato.

- servitelo magari con una spolverata di granella di nocciole, e vi chiederanno tutti il bis!