mercoledì 29 agosto 2018

Biscotti al limone e mandorle (gluten free e senza lattosio)


Chi frequenta questo blog da almeno un po' lo sa.
Limone, limone, limone.
Decisamente questa la direzione dove va, ogni volta, il gusto della sottoscritta.
Al limone il gelato, le creme, le torte.
Non c'è cioccolato che tenga.
Ecco, forse se la gioca in parità con quello bianco.
Dove affondi questa passione va ricercato...nella notte dei tempi :)
A tempi in cui una bambina molto schizzinosa guardava con sufficienza merendine e biscotti confezionati.
In realtà, guardava con sufficienza il cibo in generale: tranquilli, si è rifatta in seguito :)
I dolci fatti in casa già godevano di status privilegiato: ma mamma non ne faceva tanti.
Alla ricerca del rimedio per uno sweeth tooth sul nascere, quindi.
Alla portata di chi, all'epoca, non solo non sapeva cucinare ma non ne aveva il permesso.
Un bicchiere.
Alla base: uno strato di zucchero.
E per strato intendo almeno tre centimetri.
Un mezzo limone in mano.
Con attenzione, a centellinare gocce sullo zucchero.
Che attenzione, non doveva galleggiarci.
Ma doveva esserne impregnato il giusto.
Diventare una specie di gigantesca caramella fondente che poi ciucciavo in bocca, a pezzi.
E prima che tacciate mia madre di sconsideratezza, tutto veniva fatto quando riposava o era assente.
Ah, e siccome sono generosa ne preparavo uno anche per mia sorella, che però non gradiva quanto me.
Sul fatto che lo zucchero sia veleno oggigiorno si dibatte animosamente.
Ma assicuro che noi non siamo morte e non abbiamo riportato danni permanenti :)

Ovvio che quindi qualsiasi variante di  biscotti al limone sia una delle mie grandi passioni, ora che ho età e capacità di farmi un dolce che non sia solo un bicchiere di zucchero!
Di solito in caso di voglie improvvise mi faccio questi ma qui invece mi sono piaciuti subito solo leggendo gli ingredienti: semplicissimi ed adatti anche a chi per scelta o intolleranze non possa assumere glutine o lattosio.
Se poi aggiungiamo che l'impasto è pronto con meno di dieci minuti di lavoro, che sono un ottimo riciclo per albumi avanzati e che con altri quindici scarsi sono pronti...beh, provateli!
Immaginate una crosticina croccante ed un ripieno morbido, quasi a ricordare un amaretto.
Con la differenza che qui è il limone a far da padrone!




LEMON CRACKLE COOKIES
di Donna Hay
per 16 pezzi

240 g di farina di mandorle
200 g di zucchero semolato fine tipo Zefiro
la punta di un cucchiaino di bicarbonato
un cucchiaio di succo di limone
un cucchiaino colmo di buccia di limone finemente grattugiata
2 albumi
zucchero a velo per la copertura


In una ciotola mescolare farina di mandorle, zucchero, bicarbonato, buccia di limone ed il succo.
A parte montare gli albumi a neve quindi amalgamarli al composto di polveri finchè il tutto sarà ben omogeneo.
Dividere l'impasto, che sarà lavorabilissimo,  in sedici pezzi che andranno rotolati tra le mani a formare delle palline. Passare ogni pallina nello zucchero a velo in modo che ne sia abbondantemente ricoperta.
Adagiare le palline ben distanziate (circa quattro centimetri l'uno dall'altro) su una teglia antiaderente o coperta con carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 160 gradi per un tempo variabile dai 10 ai 15 minuti: i biscotti devono colorire appena, diventare croccanti fuori ma rimanere morbidi dentro.
Far raffreddare completamente su una gratella prima di servire.

NOTE

- potete usare buccia e succo di arancia, se preferite, o qualunque altro agrume vi piaccia.

- i biscotti crudi vanno distanziati in teglia perchè si allargano durante la cottura prendendo il classico aspetto "con le crepe".

-volendo, potete farli leggermente più piccoli ma in questo caso va adattato il tempo di cottura che sarà leggermente inferiore.

- non stracuoceteli! O si seccheranno. Appena sono leggermente coloriti vanno tirati fuori dal forno.

- i biscotti cotti e completamente raffreddati si conservano anche due settimane in una scatola di latta. Sono quindi perfetti anche per essere regalati.
 


13 commenti:

  1. Lo sai che adoro questo tipo di biscotti ;) segno la ricetta ...baciiiii :*

    RispondiElimina
  2. Questi ultimi tre dolci pubblicati, sono meravigliosi.....proprio come piacciono a me....veloci, facili e golosissimi. Tutti da tenere in memoria. Grazie,... ancora.....Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Si vede che non ho tanto tempo di cucinare, eh 😅

      Elimina
  3. Che poi sarebbero i nostri classici dolci di marzapane 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo. Ma non ne abbiamo l’esclusiva in Italia ;)

      Elimina
  4. Splendidi!! Vorrei provarli ma, non avendo farina di mandorle in casa, pensavo di polverizzare la stessa quantità di mandorle. Solo che mi sono accorta di non avere mandorle pelate, ma solo mandorle con la pellicina… Secondo te posso polverizzare quelle, anche se non sono pelate? Verrà bene lo stesso la ricetta? Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo sia meglio pelarle però!! E tritale molto fini o l’impasto non si amalgamerà bene :)

      Elimina
  5. Mia cara, carissima omonima, dopo qualche giorno di assenza ritorno a casa con una voglia matta di un dolce; non so se ti è mai capitato di aver voglia di qualcosa ma non sapere cosa.
    Accendo il portatile e apro il tuo sito e...è stato subito amore a prima vista: adoro le mandorle ed amo il limone, che altro dire???
    Ho recuperato al volo la farina di mandorle "et voilà"!

    Ho letto e riletto tutto quello che hai scritto ma non ho trovato la dicitura:
    ATTENZIONE CREANO DIPENDENZA!!!
    Quindi cosa puoi dirmi a tua discolpa?!?!?
    Ahahah
    Scherzi a parte, sono strepitosamente fantastici!!!

    PS: non rivelerò mai, neppure sotto tortura, cosa combinavo durante l'assenza di mia mamma. Non lo saprà mai...

    Stef

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehehe capisco! Ci sono cose di me e mia sorella che mia mamma ha saputo ben dopo che entrambe avevamo lasciato casa...non si sa mai😅per i biscotti sono felicissima che abbia potuto farli anche tu!

      Elimina
  6. Questi li devo fareeeeeee!!!!

    RispondiElimina