giovedì 31 ottobre 2013

Fantasmini di marshmallows



Doveva succedere.
D'altronde ad ogni azione deve corrispondere una reazione.
Magari non sempre quella che si aspetta.
Perchè da qualche parte del mondo le cose vanno al contrario.
Cosa succede se guidate senza patente?
Una bella multa.
Cosa succede in Arabia Saudita se guidate senza patente?
Nel Paese, ricordo, dove le patenti alle donne non sono rilasciate per legge.
E queste non vengono fatte guidare adducendo i motivi più assurdi.
Non rispondete che fanno la multa pure qui.
Perchè la fanno a vostro marito, invece.
Oh yeah.
Talmente poco si vale che non vengono meritate nemmeno le punizioni.
Forse non possiamo comprenderle.
Nè trarne insegnamento.
Cammino con l'augusto consorte per il centro commerciale.
Sarà che sono troppo alta per i canoni locali.
Sarà che ho colpi di sole troppo chiari.
Sarà che gesticolo troppo quando parlo.
Sarà.
Ma la polizia religiosa mi scova ogni volta.
Mi avessero messo una cimice nell'Iphone, visto che va di moda? :D
E sempre mi rimprovera.
No, aspettate.
Rimprovera mio marito.
La scena, sempre la stessa.
Lo avvicinano da un lato, suadenti, e lasciano il prezioso consiglio.
Falla coprire.
Che poi intende falle coprire la testa, che il resto è già sotto l'abaya.
L'augusto consorte ringrazia del consiglio, allunga il passo.
Ed io mi mordo la lingua, che se mi metto a litigare arrestano lui che come mio tutore dovrebbe tenermi a bada.
Mica me.
A pensarci, sarebbe uno scherzetto di Halloween niente male, per la volta che dovesse farmi arrabbiare  :D


Sarà mica una ricetta, questa, ma più il suggerimento per divertirvi insieme ai vostri bambini: nessuna cottura (a meno che non vogliate fare i marshmallows in casa) e pochissimi strumenti.
I fantasmini possono essere personalizzati e "vestiti" a piacere, ovviamente: spazio alla fantasia.
Ah, lo sfondo nero su cui poggiano è un lembo della mia abaya, tanto per restare in tema :D





MARSHMALLOW GHOSTS
da un'idea di Martha Stewart

marshmallows grandi e mini (comprati o fatti in casa)
una penna per decori alimentari, oppure cioccolato fuso, per decorare.


Tagliare con le forbici la parte superiore di un marshmallow: la parte esposta è appiccicosa e permetterà di attaccarne un altro sopra ( a cui avrete tagliato la stessa parte).

Formare i fantasmini della dimensione desiderata e completarli con un mini-marshmallow sulla testa, che sarà stato lavorato brevemente tra le dita per dargli una forma leggermente appuntita.
Disegnare gli occhi con la penna per decori alimentari, oppure con una puntina di cioccolato fuso.

NOTE

- i fantasmi pronti si conservano molti giorni a temperatura ambiente.

68 commenti:

  1. Ma pure te però.... Con rinnovata stima per il consorte che deve sopportare le tue nudità per strada. E copriti un pò, suvvia! :D:D:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah, vero eh? Noi ce la immaginiamo Stefania tra i corridoi del supermercato, con due metri di gambe e i suoi colpi di sole che brillano e si agitano! Già a Roma sono stato testimone di come un'intera pattuglia di polizia si sia "distratta" al suo passaggio...figuriamoci laggiù...:)))

      Quella della multa al marito, poi...scusa, ma mi fa troppo ridere!!! :D :D :D

      BaSci

      Elimina
    2. A zì, ma te l'immagini l'araba coperta col suo lenzuolo nero in giro sulla la metro A? Secondo me l'arrestano subito :D:D:D

      Elimina
    3. Tra te e lo zio non so chi è peggio: linguacce!!!! :D

      Elimina
    4. :D :D :D

      (il fatto è che ti vogliamo troppo bene e sei troppo simpatica!)

      Elimina
  2. certo, i mariti devono educare e farsi rispettare, che diamine :-D
    infatti alle suffragette si rispondeva che a una brava moglie non serve andare a votare perché le basta far votare il marito come vuole lei, prospettive!
    (anche da noi c'è qualcosa di simile alle multe ai mariti, se vai in bici contromano ti tolgono i punti dalla patente, ma solo se ce l'hai, la patente, altrimenti niente, giusto, no?)
    la famiglia fantasmini è troppo carina! ciao!

    RispondiElimina
  3. Un bel modo per vendicarsi dei propri mariti hahahha....carinissima l'idea questa la copio subito ho anche i mashmallow in casa:D!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  4. Mi piace l'idea, soprattutto perché è di poche pretese, senza accendere i fornelli per dirne una.
    Per quanto riguardano le usanze del paese che ti ospita resto ammutolita ... di nuovo....ed è meglio così perché oggi sto polemica assai....
    P.S. Grazie per la tua traccia sul mio blog, è stato un piacere averti ospite ... un ospite molto speciale ed apprezzata dalla sottoscritta.
    Un abbraccio e tieni duro,
    Vale

    RispondiElimina
  5. ...sarei altresì curiosa di conoscere la storia della distrazione di cui fa cenno lo zio Piero ;-)

    Splendida realizzazione, se trovo i marshmallows (alla faccia che in Italia nessuno festeggia halloween, qui è finito tutto per realizzare cose mostruose!) li propongo alla merenda di oggi: 7 streghette in cucina da me. Con i tuoi fantasmini spopolerei!!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te lo dico io. Se hai visto la serie tv Flash Forward hai un'idea di quello che è successo per strada nel momento in cui è passata l'araba... 2 minuti e 27 secondi di paralisi totale.... hahaha!!!!

      Elimina
    2. AClara, lascia perdere...non dare retta!!!!

      Elimina
  6. Ahahah sono fantastici. Complimenti davvero :)

    RispondiElimina
  7. Ma scusa, tu vai in giro con quel coso nero indosso?

    RispondiElimina
  8. Più sento questi aneddoti e più non capisco come fai ancora a stare li....Sono assurdi!
    Probabilmente ti vorrebbero come questi fantasmini, si devono vedere solo gli occhi! Forse anche li avrebbero da ridire visto che hai bellissimi occhi! Riguardo alla ricetta bella idea e velocissima! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè ci vivo da privilegiata, nonostante tutto ;)

      Elimina
  9. BOO paura...
    non per i fantasmini che sono simpaticissimi ma per quello che racconti... anche se la cosa grave è che NON è un racconto, purtroppo!!

    RispondiElimina
  10. Uè, ma che combini in giro per il mondo?? Roma, Arabia Saudita...tutti che perdono la testa per te?!?!?

    Carini i fantasmini, io oggi faccio i cupcake fantasmino, ma sono senza macchina fotografica quindi non li posso postare :(((

    RispondiElimina
  11. Rabbrividisco e non per i fantasmini! Ciao Stefania, raccontavo di " woman non drive" a mia figlia, mentre (guarda caso) guidavo, e lei mi detto: - Mamma, stai scherzando, vero?-

    RispondiElimina
  12. Cara ti seguo con piacere secondo me dovresti scrivere un romanzo,io lo comprerei di certo! Ti ammiro perche' io al tuo posto sarei gia' rinchiusa nelle prigioni arabe! Comunque un consiglio te lo voglio dare....sti colpi di sole li devi togliere!! ^____~

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhahhahah non credo lo seguirò, per ora :D

      Elimina
  13. Decisamente meglio come sfondo l'abaya...
    Ciao Leo

    RispondiElimina
  14. Ci sono volte, come questa, in cui l'Italia mi sembra il male minore. E sono indecisa se è peggio questo o il fatto che esistano paesi così retrogradi da far sembrare l'Italia un paradiso. Grazie per l'idea, ho giusto dei marshmallow che implorano di essere mangiati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo considerato il punto, in effetti, e hai ragione!

      Elimina
  15. Tu mi fai morire con i tuoi racconti e mi sa che la polizia ti becca perchè non passi inosservata!
    Quest'idea è proprio figa baci

    RispondiElimina
  16. Però sta cosa mi sconfinfera...
    Niente multe, niente arresti...tutta colpa dei mariti...ihihihih
    Sarà che è il giorno di Halloween, sarà che sto diventando "cattivella", ma a pensarci bene qualche donna sfortunata potrebbe far mettere "al fresco" il consorte che non ha saputo correggere gli atteggiamenti sbagliati della dolce mogliettina???
    Happy Halloween in Saudi Arabia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti è una minaccia tipica delle signore di queste parti ai mariti....;)

      Elimina
  17. Mi sa che mi devo trasferire... ;)

    RispondiElimina
  18. noooo perche' non li ho visti prima invece di fare i biscotti per i bimbi stasera facevo anche questi bellissimi fantasmini ...tu sei magica davvero!!!un caro ma caro abbraccio

    RispondiElimina
  19. Fantastica foto, semplicemente. Mi paicerebbe ripubblicarla!
    Aneddoto, molto più lieve del tuo.
    Serata a ballare, a Roma. Un cubano m'invita. Bravissimo. Dopo un po' tutti ci guardano. Non so come si capisce che non sono sola.
    Gli amici del cubano si precipitano a turno dal mio accompgnatore, nonché all'epoca compagno di vita, per fargli i complimenti.
    Su di me.
    A me non dicono nulla.
    A lui, sì. Perché, se mi ha invitata quel loro amico, vuol dire che sono proprio speciale.
    P.S.: a ballare sono una frana totale, a mio modesto parere.
    P.P.S.: ti ho risposto in privato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte che sono certa che balli benissimo, è proprio il punto.
      Si vive di luce riflessa, diciamo così, in certi mondi...ti rispondo prestissimo!!!

      Elimina
  20. Semplicissimi e di sicuro effetto Stefi. Che coraggio che hai a vivere in un paese del genere, Buonanotte Ste.

    RispondiElimina
  21. Davvero sfiziosi!!!!!!
    Felice week end!!!

    RispondiElimina
  22. ....cosa non si sopporta, per gli amati mariti...;-)

    RispondiElimina
  23. Hai un'arma potentissima in mano per ricattare tuo marito! ;)
    Più che uno scherzo , direi e sicuramente da usare ad ogni piè sospinto ;)

    Meno male che è terminato halloween e spriamo, con lui, anche le polemiche ( io mi sono divertita anche questa volta!)

    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si, che mondo sarebbe senza polemiche...;)

      Elimina
  24. No comment sulla carenza di requisiti perfino per le rimostranze...... Un bacio solidale Nikita

    RispondiElimina
  25. Non so veramente per quanto tempo potrei riuscire a vivere così...troppo, veramente troppo assurdo e purtroppo tangibilmente reale.

    RispondiElimina
  26. troppo reale.....però l'idea della multa ai mariti......interessante!!! come i tuoi fantasmini!!!
    un bacione!!!

    RispondiElimina
  27. Fanno veramente paurissima :-)
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  28. Finalmente dei gamberi (normali) freschi sono comparsi al mercato e ho avuto modo di provare il tuo ceviche in versione (quasi) originale. Una delle ricette tue migliori, insieme alle vellutate. Essenziale, elegante, ricca di sfumature. Persino la soia che come sai non mi manda in estasi, tanto che avevo pensato di sostituirla con la Worcestersauce, si equilibra perfettamente con il resto degli aromi. Confessione: assente il sale all'aglio, ho strofinato uno spicchio sul fondo della ciotola della marinata.

    RispondiElimina
  29. Molto interessente, quando vengo a trovarti imparo sempre qualche cosa di nuovo, non immaginavo che anche le straniere dovessero usare l'abaya, non sapevo cosa fosse ed ho letto il post a cui ci hai indirizzate nonchè visto le fotografie! La storia di quella che al panificio ti ha tirata i capelli, tu la hai colpita d'istinto e sei scappata a gambe levate mi ha fatto molto pensare come anche il racconto della multa al marito! Forse anche li un giorno le cose cambieranno, del resto da noi non molto tempo fa c'era il pater familias e le donne non potevano votare! Perchè solo le donne subiscono tali discriminazioni! Ti invio un grandioso saluto dalla Calabria
    M.G.

    RispondiElimina
  30. sono dei fantasmini molto divertenti

    RispondiElimina
  31. fatti anche questi, ma sono in bella compagnia:
    http://cremaepanna.blogspot.it/2014/10/fantasmini-e-teschi-di-halloween.html
    buona serata e un abbraccio.

    RispondiElimina