giovedì 7 giugno 2012

Maionese furbissima...senza uova!

Nulla è mai quel che sembra.
Specie in casa arabafelice.
Lo sa bene l'augusto consorte, che nel tempo ha imparato che il tè che beve potrebbe non essere stato sul alcun fornello e che per il gelato che mangia va bene non avere la gelatiera, ma si potrebbe anche evitare il freezer.
Affumicare senza un filo di fumo ormai dato per scontato.
Zuppe per cena senza accendere un fuoco roba da dilettanti.
Alle frappe con l'ingrediente segreto ormai rassegnato, ma ha dovuto ammettere che fossero le più buone mai mangiate.
Come i suoi biscotti preferiti, dei quali continua ogni volta a chiedere se la maionese ci sia dentro per davvero.
Il suo responso, indispensabile.
Amore, assaggia!
Parole prese sempre con una certa contentezza: per motivi oscuri mio marito sembra sempre uscire da un digiuno quaresimale dopo una decina di minuti dall'ultimo pasto.
Cos'è secondo te?
Il sospetto serpeggia nei suoi occhi.
Ciotola in mano, e non si decide.
Cosa dovrebbe essere non gli verrà detto nemmeno sotto tortura.
No, non ci sono spezie strane, fidati.
Capirete, siamo in casa dell'uomo che ammetterebbe l'uso della cannella al massimo come diserbante.
Vuole sapere se è dolce o salata, e ok, si può acconterlo.
Cucchiaino con quantità irrilevabile anche da strumenti sofisticatissimi.
Ma evidentemente sottovaluto le potenzialità della sua lingua.
Riassaggia.
Con pure un pezzetto di pane.
Qui che fremo, e lui non si decide.
Dai, allora, cosa ti sembra???
Mi spiazza: non lo sa.
Ma come, ero tanto soddisfatta!
Insisto.
E' che...sembra solo maionese.
Eureka! 
Ma di sicuro doveva essere altro, no?
No, per una volta no.
E che non ci siano uova sarà solo un trascurabile dettaglio ;-)


Ho visto questa ricetta in una puntata di un programma su un canale Sky in cui una famiglia si impegna ad abbracciare uno stile di vita più salutare per il bene dei figli.
Dato che mi sembrava un miracolo, ed io ai miracoli tendo a non credere, mi sono precipitata a provare: mi sono dovuta ricredere, eccome.
Sa proprio di...maionese, null'altro.
Con un basso contenuto di colesterolo, visto che le uova non ci sono.
E appunto per questo si conserva meglio, specie nella stagione calda.
Provate, nessuno noterà la differenza!



VEGAN MAYONNAISE

50 ml di latte di soia ( quello normale del super, meglio se senza zucchero )
100 ml di olio di semi (oppure metà di semi e metà di oliva)
sale
succo di limone o aceto di mele


Versare il latte di soia e l'olio in un contenitore stretto a bordi alti, insieme ad un po' di sale.


Immergere il frullatore e cominciare a montare, salendo verso la superficie man mano che il composto addensa.
Ci vuole un pochino più tempo che per la maionese con le uova, non scoraggiatevi.



Fermarsi appena sarà densa e ben montata.



Assaggiare e regolare di sale e succo di limone ( o aceto, se preferite).
Mettere in frigo e servire ben fredda.

NOTE:

- raccomando che il contenitore sia della forma indicata. Non chiedetemi perchè, ma se è troppo largo la maionese non viene!

- si conserva anche una settimana in frigo in un barattolo chiuso senza perdere di consistenza.

- dato che mi viene chiesto in continuazione lo scrivo anche qui: il latte di soia non si sente alla fine, assolutamente. La preparazione sa di...maionese :-)
Ho notato che il latte di soia venduto in Italia è quasi sempre addizionato con zucchero, quello che trovo in Arabia no. Meglio il tipo senza, se potete.

- per realizzarla serve proprio il latte di soia, ricco della lecitina (come il tuorlo d'uovo)che è la responsabile della cremosità. Non provate con il latte tradizionale, non viene!

164 commenti:

  1. ma non dirlo a me che proprio oggi ho postato i muffins senza uova, burro e latte!!!!

    RispondiElimina
  2. Vedo che abbiamo ripreso il fil rouge delle piccole magie in cucina. Questi post mi lasciano sempre con un bel sorriso soddisfatto per il modo con il quale proponi certe soluzioni...eh si penso che la magia sia proprio quella...la stessa che mi farà provare questa maionese (that's incredible! :P eheheheh) perchè è da quando avevo 23-24 anni che non la mangio più...ed il desiderio di riappropriarmene in modo più light ci sta.
    PS
    MissD quando prova qualcosa di mio che non svelo prima...mi fa sempre almeno un milione di domande con me che sbraito per arrivare finalmente all'assaggio! :P ahahahahahaha

    RispondiElimina
  3. che tipo, di latte di soia? quello del supermercato? non è però troppo dolce? Ciao Adriana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla Lidl trovi quello naturale della Biotrend (sotto marca di quello che trovi al NaturaSì) senza zucchero e a 0.99 cent ;-)

      Elimina
  4. Interessante davvero!! Proverò a farla a mio marito, che sulla maionese fa come un critico d'arte!!

    RispondiElimina
  5. sono morta dal ridere nel leggere la tua prefazione... quasi immaginavo la scena... idea geniale questa dell maionese senza uova un bacione simmy

    RispondiElimina
  6. Pensa il caso! Io ho scoperto che posso sostituire le uova con il latte di soia (non per tutte le preparazioni, ovvio) sabato scorso perché dovevo preparare un piccolo buffet per il vescovo che veniva a vedere la recita dei bimbi. Ed il vescovo è sia celiaco che allergico alle uova ed al pesce ...

    RispondiElimina
  7. Di sicuro non ci si annoia mai da te!!! 😄
    Finalmente un maionese senza uova, in questo periodo in astinenza da uovo crudo questa soluzione la metto da parte molto volentieri!!!
    Un Kiss e buona giornata

    RispondiElimina
  8. Stefy sei insuperabile! Certe cose possono saltare fuori solo dalla tua cucina!

    RispondiElimina
  9. Nooooooo! Con questa posso accontentare a cuor leggero i golosastri di casa!!!! Grazie Stefi! Trovo il latte di soia, provo e ti dico :-)))
    Baci e buona giornata
    Dani

    RispondiElimina
  10. E' in peccato che tuo marito non ami le spezie,perche' con l'aggiunta di un cucchiaino di senape e un pizzico di curcuma per il colore diventa davvero perfetta :)))

    RispondiElimina
  11. Magnifica, io l'ho fatta con la lecitina di soia, olio e acqua, ma così è ancora più facile... proverò anche questa!
    Grazie Stefy :)

    RispondiElimina
  12. Sei insuperabile Stefy!!!! e tuo marito molto fortunato ;)
    Dopo,quando vado a fare la spesa, prendo il latte di soia e poi ti racconto....

    RispondiElimina
  13. ma che coincidenza! anche io sono rimasta colpita (e immediatamente postata) da questa preparazione la prima volta che l'ho vista.. e credo si tratti della stessa persona :)
    i tuoi racconti su tu marito che assaggia sono esilaranti :D
    buona giornata

    RispondiElimina
  14. Grande....
    Ricetta girata subito alla moglie, che persino al bar vuole il cappuccino col latte di soia :)
    CIAO

    RispondiElimina
  15. Una ricettina prorpio utile e interessante!!!

    RispondiElimina
  16. Stefania me è fantastica, da provare di sicuro

    RispondiElimina
  17. ottimo, io ho appena imparato a fare la maionese normale!!! ora posso passare allo step successivo, ovvero la maionese senza uova :D

    RispondiElimina
  18. O_O ohhhhh Stefania sei UNICA!!!!!!segno!!!

    RispondiElimina
  19. Semplicemente geniale! Io la maionese non l'ho mai fatta, mi terrorizza l'alto numero di uova e di calorie, e anche si sapore non mi piace molto da sola, mi piace insieme al ketchup per farne una salsa rosa. Devo assolutamente provare, grazie davvero!

    RispondiElimina
  20. Stefania io ti ADORO!!!!!
    Hai ubblicato proprio quello che mi serviva..come hai fatto a capirlo???
    Hai dei superpoteri nascosti????
    Telepatia??? Veggenza????
    Qualunque cosa sia: GRAZIEEEEEEEEEE

    RispondiElimina
  21. Complimenti, buona la maionese senza uova. Non sempre si hanno le uova fresche e questa è una valida alternativa. Ciao.

    RispondiElimina
  22. Mi piace la scenetta di tuo marito assaggiatore ufficiale...il mio prima di assaggiare annusa hahaha...cmq questa maionese è fenomenale, soprattutto per i miei piccoli che l'adorana e finalemnte potergliela dare senza rimorsi!!!Segno tutto,baci,Imma

    RispondiElimina
  23. AaaaaHHH! Anche io avevo seguito quella puntata ed ero curiosa, infatti mi aspetta il latte di soia in credenza comprato apposta... Ma non mi lanciavo mai...al mio solito... Ora che ci hai pensato tu a testare, non mancherò!!!! La mia Minimangionissima (4 anni) magari apprezza!!!!!! Da quando ho visto quel programma sono entrata in crisi riguardo il problema del peso nei bimbi.... Vabbè, non starò qui a raccontarti la mia vita!!!!!!
    Evviva i mariti assaggiatori, i figli mangioni e le blogamiche che t'aiutano a sciogliere i dilemmi!!

    RispondiElimina
  24. Ah eccolo il barbatrucco, il latte di soia!
    Ricetta super-interessante!
    In teoria non dovrebbe neanche impazzire no?

    RispondiElimina
  25. questa la faccio sicuro! ma anche io devo tenere nascosti gli ingredienti a mio marito, soprattutto il latte di soia ;-)

    RispondiElimina
  26. Ma questa maionese è davvero magica!! Oggi mi lancio alla ricerca del latte di soia, è tantissimo tempo che cerco disperatamente la ricetta definitiva della maionese e sento che qui ci siamo; il fatto che poi si conservi in frigo per una settimana, completa degnamente l'opera. Grazie, grazie, grazie!!

    RispondiElimina
  27. ahaha forte il marito!!!!!!!!!!! senza uova? la prendo subito!!!!

    RispondiElimina
  28. ne sai sempre una più del diavolo.... :)

    RispondiElimina
  29. Io non amo molto la maionese perchè ritengo abbia un gusto troppo forte per i miei gusti però la tua ricetta, senza uova, devo dire che mi ispira parecchio e voglio provarla! Sei un genio :D Un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  30. Questa non la conoscevo proprio, ma devo assolutamente provarla!!

    RispondiElimina
  31. Proprio ieri ho comprato la leticina di soia per preparare la salsa con le rape rosse della banda dei broccoli ed è venuta benissimo. Sai se posso usarla anche per fare la maionese?? Grazie e buona Giornata !

    RispondiElimina
  32. Grazie Stefania!! Questa mi serviva proprio!!!
    Ciao! :-)

    RispondiElimina
  33. Stavo per farti la domanda sul latte....ma tu previdentemente lo hai specificato nelle note! Per i piccoli ometti di casa mia è pressochè indispensabile, ma in questa versione "leggera" fà contenta anche me :)

    Grazie cara

    RispondiElimina
  34. se non sbaglio è la ricetta di Marco Bianchi...l'avevo intravista l'altro giorno nel suo libro ma a dire il vero non ricordo le dosi ^^ devo comprare il latte di soia e provarla!!!

    RispondiElimina
  35. io nn amo la maionese, a casa mia nn si mai usata. So più il tipo da senape e ketchup..ma il mio boy la ama..e allora beh me la segno anche perchè mi sa proprio che è meglio rispetto a quella allo yogurt che gli compro!

    RispondiElimina
  36. Grazie di questa ricetta Stefania!

    RispondiElimina
  37. Ma che spettacolo! e incredibile, "mi cade a fagiolo" in maniera incredibile?! sei una risorsa!! :)) a presto e bravissima sempre, Clara

    RispondiElimina
  38. E' sorprendente....così eviti pure il rischio salmonella.....geniale! Me la segno e la provo senza meno :-)

    RispondiElimina
  39. Ahahahaha gli uomini dei blogger vivono in un mondo di terrore!
    Questa ricetta la provo al più presto!!!

    RispondiElimina
  40. fantastica questa ricettina...io faccio spesso la besciamelle vegetale, la maionese così invece non l'ho mai provata...me la segno per la prossima occasione!

    RispondiElimina
  41. Questa "diavoleria" capita giusta giusta, perchè ho in casa un tetrapac di latte di soia (che schifo....) e, invece di versarlo giù per il lavandino, lo utilizzerò per la maionese (che amo dall'infanzia) con quiz al marito incorporato
    Maria Chiara

    RispondiElimina
  42. :O .. è vero che quando approdo qui la bocca la tengo sempre aperta! Ma sto giro ho fatto fatica a richiuderla! sei troppo avanti!! un bacio:*

    RispondiElimina
  43. "Non provate con il latte tradizionale, non viene!"

    ecco, per l'appunto!
    io invece l'ho fatto e mi è venuta sta specie di gelatina... ci si incollava la carta da parati :/

    bella e buona, mi piace l'idea, sopratutto per gli intolleranti all'uovo.

    RispondiElimina
  44. Fantastica! :)
    Grazie mille per questa ricettina. Il latte di soia poi qui non manca mai, visto che ho litigato con quello vaccino...

    RispondiElimina
  45. Sei diabolica e per questo mi piacciono un sacco le tue ricette!

    RispondiElimina
  46. sei tu la maga! ricetta segnata, con il colesterolo meglio stare attenti! grazie :-)
    Francesca

    RispondiElimina
  47. Carissima sei sempre una fonte d'ispirazione
    e poi il dialogo con il maritino mi sembrava familiare succede anche qui quando propongo cose nuove in casa, sarà che amano ciò che facciamo ma hanno paura d'essere "cavie" ........... magari qualche volta è capitato ma è meglio che non lo sappiano ;-)
    Il latte di soia non lo apprezzo molto, ma forse adesso è migliore di quello che 20anni fa circa dovevo dare a Matteo ......... e sicuramente proverò la tua maionese perchè in estate è sempre meglio non utilizzare uova crude

    grazie un abbraccio
    Manu

    RispondiElimina
  48. passare da te e' un piacere e questa maionese e' sul libretto del "da Fare Assolutamente" !!! baci

    RispondiElimina
  49. Grandeeee Araba.....io l'ho vista pochi giorni fa nel programma di Benedetta Parodi...probabilmente anche lei ha preso spunto da qualche parte.....insomma mi ha subito incuriosita......mi hai preceduta.....
    Per adesso io ho provato una sorta di salsa che non ha niente a che vedere con la maionese ma che secondo me e' una valida alternativa:frulli un avocado semplicemente con un del limone o lime e sale rosa.......(volendo ci aggiungi dello yogurt greco)...una delizia !!!Naturalmente se ti piace l'avocado....
    Un saluto...Micol

    RispondiElimina
  50. Ti confesso che io non ho mai provato a fare quella classica,ma la tua è venuta benissimo,e mi hai fatto venir voglia di farla ^_^

    RispondiElimina
  51. la proveró di certo visto che il mio bimbo é allergico alle uova e non puó mai mangiarne. (avevo letto qualcosa sul web, ma non ero convinta e se tu dici che é buona c'é da fidarsi)
    ciao ciao

    RispondiElimina
  52. Proprio ieri sera ho provato a afrene una senza uova ... ecco cosa mancava, la lecitina! Infatti l amia non è montata!
    Adesso che conosco il trucco, sono a posto! Grazie!

    RispondiElimina
  53. si non è niente male, molto bella anche la consistenza a volte le alternativa non sono corpose questa di :-)))

    RispondiElimina
  54. Ciao, l'ho fatta l'anno scorso per riempire dei pomodori, il mio "ello" non si era nemmeno accorto che la maionese era "finta" ;-)

    RispondiElimina
  55. STUPEFACENTE..
    non pensavo di potesse fare.
    Sei fortissima Stefani :-))

    RispondiElimina
  56. Profumo di grano7 giugno 2012 14:16

    Questa poi...
    se c'è un motivo per cui mi sono sempre rifiutata di assaggiare la maionese è per l'utilizzo di uova crude...
    allora ho risolto!
    Grazie,Araba!

    RispondiElimina
  57. Almeno tuo marito assaggia...il mio, se gli propongo qualcosa anche solo di poco fuori dall'ordinario, non solo non lo mangia ma non lo assaggia neppure!!!! Questa maionese, però ho già in mente con cosa proporgliela....vediamo se si accorge di qualcosa!!!! Buona serata!

    RispondiElimina
  58. Io ho appena provato una delle tue furbate: il gelato senza gelatiera.Da provare anche questa maionese!
    Grazie Stefania!

    RispondiElimina
  59. Sempre brillanti le tue intro, ormai è il marchio di fabbrica del tuo bellissimo blog, insieme alle "chicche" che ci regali. Io bevo latte di soia da anni, ormai mi piace persino. E avevo intravisto questa ricetta della maionese col latte di soia sul libro di Marco Bianchi, lo chef/ricercatore. Mi appunto le tue dosi e provo già stasera! Interessante per accompagnare un basico pesce bianco o delle verdurine lessate...Brava, arabetta!
    un bacione
    simo

    RispondiElimina
  60. Grazie, Stefania!
    Pensi che si possa usare questa ricetta per fare i tuoi mitici biscotti alla maionese o ritieni che per i biscotti sia meglio usare la maionese classica con le uova?
    Le tue ricette sono sempre una garanzia di successo!
    44gatti

    RispondiElimina
  61. Amo le tue ricette furbe!!!!!!!! e funzionano tutte ;)))) ciao bellissima

    RispondiElimina
  62. @ Adriana: si, quello del super normale, senza aggiunte di vaniglia o altro. Sinceramente non so che sapore abbia, prima di usarlo qui non l'ho nemmeno assaggiato :-)

    @ ste.lele: :-)))

    @ eli: fatta già tante volte, mai impazzita, non credo si corra il rischio.

    @ Francesca: non ho idea di come si possa usare la lecitina in questo caso, mi spiace!

    @ 44 gatti: me lo chiedo anche io, e mi devo togliere il dubbio provando al più presto ;-)

    RispondiElimina
  63. la devo assolutamente provare, grazie per le dosi dettagliatissime. credo sia ideale per l'estate quando è meglio evitare l'uovo crudo.
    Paola

    RispondiElimina
  64. come al solito i tuoi racconti di vita quotidiana,sono troppo divertenti^;*questa maionese furba è una meraviglia..peccato che il latte di soia,non m'ispira..non l'ho mai assaggiato..pero' si potrebbe provare..complimenti e baci,Stefania ;0))

    RispondiElimina
  65. MA GRANDE!!!! La provo subito stasera (previa capatina al super giusto per procurarmi il latte di soja)!!! Il mio golosone di 12 anni ha già qlc piccolo problema di colesterolo e non mangia verdura....Quella poca a volte la condisce con maionese....e ha la tendenza ad esagerare....se poi consideriamo che la compro o la preparo con estrema parsimonia...niente verdura... Questo sarebbe un compromesso fantasico!!!Salutare! GRAZIE! Farò la prova anche con mio marito e magari lo posterò :-) sono sicura sarà un successo. Nadia

    RispondiElimina
  66. Certo che tu non devi proprio avere nè problemi di linea nè di colesterolo.
    Io più che delle uova per la maionese mi preoccupo dell'olio!!
    La tua versione la conoscevo, ma non essendo una grande fan del latte di soia, non la faccio.
    Mi permetto invece di consigliarti un'altra finta maionese chè ho inventato x problemi di colesterolo (non è general purpose, ma x condire l'insalata và benissimo).
    Monti con il frullatore ad immersione 150 gr, yogurt 0% (io uso quello greco) con 1 cucchiaino di sale e 3 cucchiai di lecitina di soia (che con una fava prende 2 piccioni sostituendo l'olio e inserendo la lecitina che ha proprietà contrastanti il colesterolo, appunto).
    Piu' monti piu' diventa densa, il risultato non è comparabile ad una vera maionese ma è comunque un buon condimento.

    RispondiElimina
  67. idola! :)
    la mia ex coinquilina comprava sempre la maionese vegan e non riuscivo a spiegarmi che diamine ci fosse dentro...LECITINA! ECCO! :)

    RispondiElimina
  68. La maionese senza uova, mi incuriosisce molto..bravissima x questa alternativa :)

    RispondiElimina
  69. Insomma la maionese sarebbe... olio di semi? e il giallo solo un tocco estetico? Però! Comunque farà felici i vegan.
    Un vero bambinone tuo marito: capace di trainare un catamarano ma smarrito e diffidente davanti a un ingrediente insolito (detto senza offesa, però!). Capisco te che fremi al vedere le dosi omeopatico-cautelative del pericolosissimo assaggio.

    RispondiElimina
  70. mi piace tornare qui a leggere le tue ricette perchè sono furbissime, e quindi, in ipotesi, facili, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  71. a me le tue ricettine furbe piacciono tantissimo, questa è proprio da provare! Un vero toccasana per il colesterolo... :-)

    RispondiElimina
  72. carissima, sono a dieta da parecchi mesi, quindi puoi ben immaginare quanto la mayo (per me l'eden) sia proibita.
    Il fatto è che oggi è il mio compleanno. E tu mi posti una mayo light.
    ti farò una statua.

    RispondiElimina
  73. Sorprendente e sicuramente ottima, come al solito!!!!

    RispondiElimina
  74. e grazie per gli auguri :) sempre graditissimi!
    bacio
    alice

    RispondiElimina
  75. Ne inventi/scopri una più del diavolo :DDD
    Questa veramente mi ha lasciato a bocca aperta. sapevo che la lecitina fosse un addensante ma non sapevo che il latte di soia ne fosse molto ricco....e comunque non avrei mai pensato di farci la maionese!

    RispondiElimina
  76. Grandissima!!! :DDD
    Io hp la mia figlia maggiore che quando assaggia mi fa il terzo grado e al mio elencare gli ingredienti uno alla volta e lentamente, mi guarda con occhi interrogativi fino a quando non tiro fuori l'ingrediente che non avrebbe mai assaggiato!!
    E puntualmente mi dice " Ecco lo sapevo che c'era qualcosa di strano!"

    ciao loredana

    RispondiElimina
  77. Visto che sto cercando di contenere il più possibile le uova, questa devo provarla assolutamente! Geniale!!

    RispondiElimina
  78. Brava, io ci metto un cucchiaino di senape, o anche una mezza bustina di zafferano (quello vero).
    E' un'ottima alternativa io la trovo gustosa, molto più leggera, e poi è senza colesterolo....vuoi mettere?
    Mi piace che tu provi a fare cose sparse, di tutti i tipi, alimentarmente parlando non hai pregiudizi, è una cosa splendida! La mayo vegan ovviamente io che sono vegan la mangio da molto tempo e da subito l'ho trovata davvero molto più buona di quella con le uova. Vederla fare da chi vegan non è, produce un effetto "sostegno" perchè il mio palato ormai percepisce diversamente. Grazie :)

    RispondiElimina
  79. aho, ormai me so areso!!! Kotte' è 'na guera perza! A prossima che farai? A cacio e pepe senza cacio e pepe? A frittata senza l'ova? Er cappuccino cor succo de cicoria e the alla menta?

    Non oso pensare....

    :)))))))))))))

    RispondiElimina
  80. Sembra incredibile ma è proprio vero!! Una maionese senza uova, una super idea.

    RispondiElimina
  81. non vorrei smentire ma la maionese senza uova e con il latte normale viene eccome!io è da diverso tempo che la faccio e non ho mai avuto problemi, viene densa come quella con il latte di soia (provate entrambe!)l'importante è partire con il latte a temperatura ambiente!annalisa

    RispondiElimina
  82. Veramente un'idea furbissima! Ne sai una più del diavolo :D

    RispondiElimina
  83. per me tu sei la massima esperta di ricette furbe...la pizza che non è una pizza, il pane che lievita in un nanosecondo, piatti d'effetto che nascondono il "trucco" della semplicità senza mancare di "sostanza"...insomma sei un mito! non aggiungo altro...per questa ricetta però l'unico mio dubbio è il latte di soia che proprio non mi piace...non è che influenza troppo il gusto finale??? devo provare! baci

    RispondiElimina
  84. sei meglio del mago Silvan,tiri fuori dal tuo cilindro magie meravigliose, bravissima!

    RispondiElimina
  85. incredibile e geniale, genialissima!!! al prossimo giro al super il latte di soia sarà mio :)))
    grande stefania, grazie mille!!!

    RispondiElimina
  86. @ tutti: ma grazie, sono contenta se può esservi utile :-)

    @ Annalisa: grazie di avercelo detto. A me purtroppo non era riuscita :-/

    RispondiElimina
  87. Anche il mio moroso e' sempre molto sospettoso dei miei piatti... sara' una caratteristica comune a tutte le meta' dei foodblogger?

    RispondiElimina
  88. Vista e commentata su qualche blog, La cercavo da tempo ma adesso che la vedo da te la provo di sicuro. Come pensavo, il latte di soia ha un suo perché... e tu mi hai risposto senza saperlo!

    grazie!

    RispondiElimina
  89. Miracolo! Pur non credendoci adesso ci credo! E la provero' di sicuro....tu sei come la borsa di Mary poppins?..hai presente no? Grandiosa! Pat

    RispondiElimina
  90. Quanto mi piacciono le cose furbe! :D Anche io la proverò di sicuro, segnato tutto! Complimenti, un bacio :)

    RispondiElimina
  91. Quanto adoro le tue ricette furbe!!

    RispondiElimina
  92. Ma secondo te si può usare questa maionese per fare l'insalata russa?!

    RispondiElimina
  93. Le tue ricette furbe sono insuperabili!!

    RispondiElimina
  94. Questa ricetta sembra davvero fenomenale ;) Forse è molto densa ma deve essere proprio buona.. Grazie per averla pubblicata e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  95. idea speciale davvero complimenti!!!

    RispondiElimina
  96. @ Elena: certo che puoi farci l'insalata russa!

    RispondiElimina
  97. meraviglia!! da parecchio ormai non posso più concedermi la maionese se non in dosi omeopatiche!!!! e visto che da un pò sto usando il latte di soia in alternativa ad altri alimenti mi sa che ho trovato la maionese che fà per me, non ti dispiace vero se mi archivio la ricetta!!!! grazie mille e complimenti

    RispondiElimina
  98. ecco: mi hai fregato subito! Non va bene il latte normale ... andrò di nuovo al super e... vai di maionese!
    Non so se si è capito: sono a dieta e cerco di non sforare troppo ma... questa la provo!
    Nora

    RispondiElimina
  99. questa la faccio subito anche per la mia bimba che purtroppo adora la maionese.....ma anche me piace con questa mi sentiro' meno in colpa!!!!
    ciao bianca

    RispondiElimina
  100. Ideale per me: adoro la maionese, ma non la faccio mai, perché non mi fido a mangiare uova crude, in questo modo risolvo il problema e posso, finalmente, fare l'insalata russa. Grazie per la dritta! :-)
    Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  101. Speciale! Per anni mi sono arrangiata a fare la maionese vegana (col pure' di mela cotogna) con notevole fatica e risultati dubbi.Ora la sofferenza e' finita!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  102. hahahaha! mi fanno morire le tue "furberie" questa però non la proverò perchè detesto la soia e i suoi derivati ma ci credo che venga un bel surrogato della maionese!!

    RispondiElimina
  103. Ma dai che storia! Superrrrrrrr

    RispondiElimina
  104. Stefania, sei sempre incredibile!! ;)
    La proverò al piu' presto, grazie! :)

    RispondiElimina
  105. Questa ancora non l'avevo sentita...
    Una maionese senza uova che sa di maionese???
    Sei un genio amica mia, davvero un genio!

    RispondiElimina
  106. Fantastica!!! e a me la maionese non è mai venuta! questa è magia! ;)

    RispondiElimina
  107. ADORO le minuziose descrizioni che fai di tuo marito. Mi pare di vedere il mio, sospettoso e ingrato come pochi se si tratta di pietanza cucinate dalla sottoscritta. E la frase "Cucchiaino con quantità irrilevabile anche da strumenti sofisticatissimi" è la mia preferita!

    RispondiElimina
  108. ciao..se passi da me c'è un pensierino per te...
    ciao barbara

    RispondiElimina
  109. Idea più che furbissima! In casa mia poi il latte di soya non manca mai quindi...
    Buona domenica!

    Alice
    http://operazionefrittomisto.blogspot.it/

    RispondiElimina
  110. Grande !! quella puntata l'ho visto anche io ..sembrava strano anche a me ma visto che hai fatto la prova adesso sono super convinta proverò!!besos

    RispondiElimina
  111. ma io con tutte 'ste furbate non ce la faccio a starti dietro!!! sei fantastica!

    RispondiElimina
  112. Che bello che è il tuo blog!!!complimenti!anch'io faccio sempre questa maionese!!! quando mi voglio fare la panna, invece, a questo preparato non aggiungo succo di limone e neanche sale...poi in base alla ricetta che devo preparare regolo di sale!Baci!

    RispondiElimina
  113. Mi piace! E' una ricetta da provare senz'altro! Buona settimana :)

    RispondiElimina
  114. ma questa ricetta è proprio bella bella bella... le mie figlie amano la maionese e a me scoccia dargliela spesso sia per le uova crude che per il fatto che mangino uova più volte in settimana, così ho limitato l'uso al mercoledì soltanto riuscendo a convincerle, però questa la voglio provare e fare il test a mio marito ;-)
    sei geniale ;-)
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  115. Ahahahaha! Mi sono scompisciata dal ridere leggendoti!
    Sei troppo forte Stefania!!!
    Per quanto riguarda la maionese furba la faccio di certo al più presto. Il latte di soia ce l'ho già.

    Grazie Stefania!

    RispondiElimina
  116. Ahahahaha! Mi sono scompisciata dal ridere leggendoti!
    Sei troppo forte Stefania!!!
    Per quanto riguarda la maionese furba la faccio di certo al più presto. Il latte di soia ce l'ho già.

    Grazie Stefania!

    RispondiElimina
  117. Questa stuzzica le mie corde molecolari :)
    Bella, mai provata con il latte di soia...oggi lo compro :)
    Si possono fare infinite varianti aiutandosi con la lecitina di soia come emulsionante. La mia preferita? Verde, fatta con la parte verde delle zucchine e qualche foglia di menta :)

    RispondiElimina
  118. hihi...che perfidia!!! ma quanto ci divertiamo a usarli come cavie ;)

    RispondiElimina
  119. Mi sa che l'ho vista anche io quella puntata.... O almeno erA una cosa simile, la faceva Marco Bianchi, autore anche del libro i magnifici 20.
    Maionese veg ....da provare... Se poi e a prova di marito ...vediamo che faccia fa il mio che è maionese dipendente ;)

    RispondiElimina
  120. Provato a farla oggi, come sempre si e' rivelata un'ottima ricetta! ;)
    Inizialmente ho faticato un po' a montarla, ma per errore mio: non trovando subito il mixer a immersione ho tentato con il frullatore normale ad una frusta, ma.. nada! ;)
    Allora ho messo tutto in frigo un attimo, ho aggiunto un po' di latte di soya e ho ritentato, stavolta con il mixer nel frattempo riesumato.. et voila'! :)
    Il gusto e' veramente buonissimo, grazie mille Stefania!

    RispondiElimina
  121. la maionese senza uova mi mancava! da fare! la maionese furba ottima idea light!

    RispondiElimina
  122. @ Silvia: no, con le fruste non viene...ma sono contenta che sia riuscita a recuperarla!

    RispondiElimina
  123. Provata!!!!! è davvero buonissima e furbissima, può mangiarla anche il mio bimbo che è allergico alle uova!!!! Ho poi fatto bollire cubetti di carote e patate con piselli ed ho fatto un'insalata russa super!! Grazie araba le tue chicche non deludono mai. ciao Genny

    RispondiElimina
  124. Uffa! Per riuscire a farla ho dovuto aggiungere altro olio, quasi il doppio. Proprio non montava, ho rischiato di fondere il frullatore a furia di farlo andare... Forse dipende dalla marca del latte di soia? Ho letto che alcuni non montano bene. Grazie comunque, alla fine ci sono riuscita.
    Laura

    RispondiElimina
  125. Come il doppio dell'olio???
    Non ho idea se dipenda dalla marca, dato che qui in Arabia ne trovo una sola.
    Piuttosto ho specificato del contenitore: se non è stretto e alto non viene, vai a sapere perchè!
    Dove la montavi?

    RispondiElimina
  126. L'ho montata nel bicchiere del frullatore, mi è sembrato abbastanza stretto. Sono partita con l'olio di girasole, dopo 5 minuti di "frullata" era ancora liquido. Ho dovuto mettere il frullatore in frizer a raffreddare. Poi ho aggiunto quasi la stessa quantità di olio (!) e finalmente si è montata. In compenso quella avanzata dalla cena di ieri oggi è solida come una roccia! Grazie ancora di tutte le tue "furbate" e buone vacanze!
    Laura

    RispondiElimina
  127. MA quindi non hai usato il frullatore ad immersione?
    Perchè allora è quello...fidati, usalo sempre con il suo contenitore apposito e vedrai la sorpresa, si monta in direi dieci secondi :-) e ti risparmi tutto quell'olio...
    Buone vacanze a te e grazie :-)

    RispondiElimina
  128. Ti seguo sempre in silenzio, ma qst domanda devo proprio fartela, è già da tantissimo. Mi ha frenato un pò l'ultimo commento, ma forse forse.... : Va bene se uso lo shaker elettrico? Qll del bar, che ha un contenitore come qll del frullatore ad immersione e una velocità a dir poco folle... :-)
    Grazie

    RispondiElimina
  129. Ciao July, giuro che sono andata a vedere cosa fosse una shaker elettrico :-) allora, non ho idea se la maionese potrebbe venirci o meno, mai usato!
    Nella mia esperienza NON viene nel robot con le lame, e nemmeno nel bicchiere frullatore...funziona solo con quello a immersione, non chiedermi perchè perchè non lo so!
    Ma se ti va di fare una prova fammi sapere e aggiorniamo il post :-)

    RispondiElimina
  130. Sfida accettata! ^-^ Provo e ti aggiorno

    RispondiElimina
  131. Riesce! In meno di 5min la maionese era bell'e pronta. preparo il post, se ti va, passa a dare un'occhiata e Grazie!

    RispondiElimina
  132. Stefania, ricetta fantastica! Maionese senza colesterolo! L'ho appena fatta e anche se il latte di soia conteneva zucchero è venuta benissimo, mio marito è incredulo! Ti adoro!

    RispondiElimina
  133. Stefania, ricetta fantastica! Maionese senza colesterolo! L'ho appena fatta e anche se il latte di soia conteneva zucchero è venuta benissimo, mio marito è incredulo! Ti adoro!

    RispondiElimina
  134. Sono contenta, Sara, anche io sono ancora incredula ogni volta che la rifaccio :-)

    RispondiElimina
  135. Ciao cara! Questa pseudo maionese la conoscevo già, con aggiunta di un cucchiaio di senape,che le dà colore e toglie il dolce del latte di soia italiano! è veramente light e poi si conserva in frigorifero un sacco di tempo... se non viene mangiata prima!! :-) a presto, Sabry

    RispondiElimina
  136. Ha ragione tuo marito: sembra proprio maionese :) mi è piaciuta molto all'assaggio e poi si è rivelata perfetta per i biscotti alla maionese: una ricette in più per l'amica intollerante alle uova ;)

    RispondiElimina
  137. Valentina, grazie per esserti sacrificata per noi :-)))

    RispondiElimina
  138. Fatta!!! Stentavo a credere alle mie papille gustative, è maionese davvero!!! Un milione di grazie! Sono entusiasta, ppero non ti spiaccia se posto la ricetta nel mio blogghino! Ovviamente cito la fonteeeee :D

    RispondiElimina
  139. La posso utilizzare per preparare i tuoi biscotti con l'ingrediente segreto(la maionese'vera')?
    Grazie per le furbate che ci regali!

    RispondiElimina
  140. Ciao Anna, non ho mai provato ma una lettrice mi aveva scritto di averla usata per quei biscotti e che erano venuti bene.
    Fammi sapere se sperimenti anche tu!

    RispondiElimina
  141. Ok, ma inizio con quella tradizionale perchè ne ho da smaltire in frigo.
    Ti sono grata per la risposta,
    a presto!

    RispondiElimina
  142. Elena Maria Cristina 27 maggio2013 ore 1

    Mi è piaciuta talmente che la propongo alle mie amiche che non sanno usare il
    computer!! Ti suggerisco di prepararla direttmente dentro un vaso di vetro da
    giardiniera con l'imboccatura larga(per far passare il minipimer) così poi avviti il tappo la metti direttamente in frigo (così non rischi di assaggiarla..assaggiarla ..e quasi di finirla, perchè si vedrebbe calare calare
    fino al fondo del vaso talmente è ottima)!!! Ciao rispondimi se ti è piaciuta come idea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idea ottima, se non fosse che la preparo solo se mi serve per qualcosa e quindi la uso in genere tutta....nel mio frigo non avrebbe vita lunga ahahhhhahaaahh.
      Ciao!

      Elimina
  143. L'ho fatta usando un minipimer(2 velocità, solo quella + lenta) dentro un barattolo di vetro di diametro appena più grande.
    Così è gia pronta da mettere in frigo e di unto c'è solo il gambo del mini (slurp!).
    Grazie delle dritte!

    RispondiElimina
  144. ciao!
    mi piacciono tanto le tue ricette furbine, peccato che spesso mi sento tonta perché ho difficoltà a riprodurle; dunque, mi sono procurata il latte di soia non zuccherato (che non sa di nulla..), messo gli ingredienti in un vaso di vetro abbastanza stretto e via di minipiper...manca poco lo fondo...non si è emulsionata! vorrei riprovarci, il latte era a temperatura ambiente, tu come lo hai messo?
    Grazie!
    Giuliana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio di solito é a temperatura ambiente...l'unica cosa che mi viene in mente è il contenitore, dici abbastanza stretto...quindi non era forse tanto stretto!!! Riprova, a molti é venuta solo cambiando il recipiente :)

      Elimina
  145. ok, grazie, ci riprovo!

    RispondiElimina
  146. L'ho fatta perchè sono incinta e non posso mangiare uova crude. Ho dovuto usare il latte dolcificato perchè vivo a Milano ma con un po' di sale e limone s'è ripresa benissimo.
    Buon anno!

    RispondiElimina
  147. Se poi aggiungi anche un po' di curcuma in polvere ottieni anche il colore giusto... ;)

    RispondiElimina
  148. Questa me la segno per i miei amici veg!

    RispondiElimina
  149. Ciao, io la faccio spesso la maionese con latte di soia, aggiungo anche un po' di senape, favolosa! Devo dire però che a me riesce anche con il latte vaccino. Con le uova la faccio solo quando le prendo fresche dalla contadina.

    Le tue ricette sono fantastiche, brava!
    Elena

    RispondiElimina
  150. Ciao omonima, innanzitutto grazie per queste perle di saggezza e gusto :)
    L'ho fatta proprio ieri e sono rimasta entusiasta. Vorrei provare mettendo poco meno olio per renderla un pochino meno densa.
    Con il tuo permesso vorrei inserire alcune tue ricette nel mio blog, citandone la fonte ovviamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta, fammi sapere come viene allora!
      E certo che puoi inserire le ricette, anzi avvisami così vengo ad ammirarle :)

      Elimina
    2. Qualcuna è già inserita :)
      stefiza.altervista.org
      Grazie ancora per le tue meraviglie

      Elimina
  151. io la faccio sempre e di solito uso il latte normale (nel negozietto in paese non penso abbiano latte di soia e quando scendo in città mi scordo di comprarlo), viene buonissima e molto cremosa. :)

    RispondiElimina