giovedì 1 settembre 2011

Vellutata di peperoni arrostiti e un dolce ( da qualche altra parte )


Bagagli, tutti dietro la porta pronti ad essere caricati in macchina.
Frigo, pulito e sistemato, che le operazioni di riciclo pre-vacanza sono finite da tempo.
Dispensa semivuota, come si conviene ad una casa che rimarrà vuota diverse settimane.
Lavastoviglie socchiusa, lavandino luccicante.
Passaporti e biglietti, in borsa.
Tutto pronto.
Se non fosse per il computer.
E' che qui siamo un po' fissati, e la connessione internet viene spenta praticamente solo a porta già aperta e macchina in moto, per una sorta di ansia da lontananza e di attaccamento al mondo ed alle persone che mi sembra di vedere, ogni giorno, dietro il monitor del mio Macbook.
E succede.
Una e-mail, che leggo due volte perchè probabilmente è uno scherzo, e mentre leggo guardo l'orologio pensando che no, non ce la potrò mai fare.
Una redattrice di Cosmopolitan vuole nel giro di un paio di giorni una mia ricetta arabeggiante, con tanto di foto artistica e descrizione di rito per il numero di Settembre, da me che sto partendo?
Non può essere vero. E invece lo è.
Si sommano i pensieri mentre le rispondo incautamente di si. Ci aspetta un aereo, mica un cammello che al limite potrei pure fare aspettare.
Da lì a mezz'ora, una furia.
E la furia sono io, mentre mio marito attonito guarda la mia disperazione davanti al frigo, che farina di riso ne ho pochissima e sarà bene che la ricetta mi venga subito, e bene, o non ci sarà appello.
Quella cucina sonnecchiante torna in vita, con lo zucchero che cade per terra perchè dotato di vita propria e non perchè sono sbadata, di latte ce n'è proprio per miracolo una piccola confezione a lunga conservazione, l'acqua di rose, per fortuna almeno lei,  non manca mai, la bilancia dal canto suo si sta scaricando e mi manda sinistri segnali che sembrano un elettrocardiogramma sempre più debole.
Mescola, assaggia, ma vacci piano, o non ne rimarrà per una foto...già è talmente poco.
E tira di nuovo fuori tutto l'armamentario di cavalletto e reflex, tanto si sa che quando una foto deve essere bella per forza è la volta che non lo sarà nemmeno a scattare cento volte.
Pazienza, trentacinque scatti vengono caricati nella chiavetta usb e un po' mi sento meglio, domani ormai da Roma potrò inviarli con tranquillità.
Pulisco a razzo, che Mary Poppins non avrebbe saputo fare di meglio, chiavetta usb in borsa vicino alle chiavi della valigia, e salto in macchina che mio marito praticamente è già partito, con un balzo che voleva essere tanto Wonder Woman ma forse fa più Fantozzi alla riscossa.
Siamo in ritardo mostruoso, e la colpa è di quel dolce.
Forse sarebbe più esatto dire che la colpa è mia.
Urlo. NOOOOO!
Mio marito inchioda con gli occhi sbarrati: mi sono dimenticata il beauty case in bagno: se mi conosceste, capireste che è segno grave di degenerazione cerebrale.
E mentre battendo tutti i record rientriamo a prenderlo con mio marito che ancora non si capacita e continua a chiedere se mi sento bene, a me viene improvvisamente da ridere: avere scritto per una rivista mi fa piacere.
Ma per una che in Arabia sarebbe considerata fuorilegge, ancora di più
;-)

L'avete capito, allora: se vi interessa la ricetta di questo benedetto dolce leggero, delicato, profumato, velocissimo da fare e pure gluten free  dovrete cercarla su Cosmopolitan di Settembre ( e dato che settembre è passato da un pezzo, pure qui  :-)


Mentre qui vi lascio una vellutata deliziosa, con un sapore tutto particolare dovuto ai peperoni arrostiti e da personalizzare secondo i gusti ed il momento, aggiungendo o togliendo le spezie e cambiando il formaggio. Si mangia pure fredda, che volere di più?
Ah, e non sto partendo di nuovo!!! Cio' che avete letto risale a piu' o meno un paio di mesi fa ;-)





VELLUTATA DI PEPERONI ARROSTITI
( per  4 porzioni abbondanti )

6-8 peperoni rossi belli grossi
una grossa cipolla bianca
una grossa patata
brodo vegetale, oppure acqua
olio extravergine d'oliva
paprika dolce
formaggio cremoso tipo Philadelphia
erba cipollina, per decorare

Per prima cosa arrostire i peperoni, cosa che io faccio nel forno: in una teglia coperta con alluminio o carta forno mettere i peperoni interi dopo averli lavati. Ungerli con pochissimo olio e cuocerli a 190 gradi finche' saranno scuri sui lati, girandoli di tanto in tanto. Puo' volerci una quarantina di minuti, ma dipende dalla dimensione dei peperoni.
Tirarli fuori dal forno e metterli una ciotola, coprendola con pellicola trasparente. Far riposare finche' saranno tiepidi, e quindi spellarli eliminando anche i semi.
In una pentola capiente stufare leggermente la cipolla affettata sottile con poco olio e un paio di cucchiai d'acqua. Aggiungere la patata a cubetti e cuocere mescolando qualche altro minuto.
Aggiungere quindi i peperoni spellati e il brodo o l'acqua con un po' di sale, portandolo a filo sulle verdure.
Portare a bollore e calcolare un quarto d'ora.
Far intiepidire e passare le verdure , dopo averle scolate dal liquido che va conservato,  al frullatore, aggiustando di sale e pepe e versando il liquido messo da parte fino ad ottenere la consistenza preferita, più o meno cremosa.
Servire tiepida o fredda, con una cucchiaiata di Philadelphia, un pizzico di paprika dolce ed un filo di erba cipollina per decorare.

NOTE:

- servita in bicchierini fa la sua figura tra gli antipasti e su un buffet, altrimenti diventa una buonissima vellutata estiva da servire ben fredda e con magari una bella scelta di formaggi da abbinare.

91 commenti:

  1. tesorooooooooooooooooooo vado a prendere cosmo prima di subito! anzi, ci mando la pupa, che lei lo legge spesso :)
    bravaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

    RispondiElimina
  2. Corro in edicola....'spetta però, che prima ti commento questa zuppetta:bellissima, proprio quel genere di "brodini" ^_^ che mi piacciono tanto...ebbbrava!!!

    RispondiElimina
  3. Ho assaggiato qualcosa di simile è molto buona ed invitante la tua!

    RispondiElimina
  4. grandissima!!!! corro in edicola con la stessa velocità con cui sei andata all'areoporto!!! complimentissimi!!!
    e questa vellutata mi ispira parecchio!!! ;)

    RispondiElimina
  5. L'ho letta la ricetta, l'ho letta! :) In aeroporto mentre rientravo a Dublino ho avuto l'idea di prendere Cosmopolitan et voilà, ecco la sorpresa (io che non lo leggo mai quel giornale chissà come ho avuto questa intuizione, non lo so, mi ispirava la copertina!! :D ).
    Quanto alla vellutata, è quel classico che non tramonta mai pure se poi, quando la servi/mangi, ti ritrovi la bocca "allappata" e lo stomaco che chiede aiuto ;)
    Buon nuovo mese!!!

    RispondiElimina
  6. cavoletti che soddisfazione! Brava Stefania!!!

    RispondiElimina
  7. Grande Stefania!!!! Intanto complimenti, ricevere una mail da Cosmopolitan non è davvero da tutti! E realizzara in un baleno lo è ancora meno! Ora siamo curiosi ed andiamo a cercare la rivista!

    RispondiElimina
  8. Che bella soddisfazione!!! Vado subito in edicola...Complimenti!!!
    Adoro le zuppette calde o fredde, ma ricche di verdure e la tua è da provare!!!
    Buon settembre, del resto tu l'hai cominciato alla grande!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Stefania sei uno spettacolo, complimenti davvero te lo meriti e sono curiosissima di vedere la tua ricetta pubblicata.

    RispondiElimina
  10. Ma che bella soddisfazione... a rischio di perdere l'aereo quel benedetto dolce andava proprio preparato!!!
    Saremo tutti in coda all'edicola per Cosmopolitan...

    RispondiElimina
  11. Complimenti davvero per tutto! Racconto simpaticissimo! Buona giornata! ciao

    RispondiElimina
  12. Ma tu sei una scrittrice nata, ogni volta che vedo un tuo post lo leggo d'un fiato....comunque:
    1. si vede che le tue foto sono sempre splendide, infatti hai scritto che usi la reflex e il cavalletto!!!!ihihih (e non mi sento più scema se faccio 10 foto al plum cake!)
    2. si vede che sei un mito perchè ti hanno chiesto di fare una ricetta per un giornale importante!chissà che emozione!
    3. si vede che sei umana perchè anche a te succede di tutto e di più, e anche noi ci sentiamo un pò come Stefania l'Arabafelice....non so se ti conviene prenderlo come un complimento, qui siamo uno stuolo di blogger sbadate, disattente, con la testa per aria...
    ps. vado a comprare subito cosmopolitan...versione italiana giusto? ....spero!!!!

    un bacio

    RispondiElimina
  13. Complimenti Stefania! ma noi sapevamo già che eri brava ; )) che soddisfazione vero? ti auguro tante tante collaborazioni con questa e altre riviste!

    RispondiElimina
  14. non c'è nulla da dire, foto favolosa e ricetta golosa. ops! vi è venuta una rima, ciao

    RispondiElimina
  15. E' ovvio che andrò prendere la rivista in questione. BRava e complimenti, anche per la velocità e la forza di realizzare tutto in così poco tempo, io sarei andata solo di cervello!!!
    Riguardo alla bella ricetta di oggi è davvero deliziosa.
    Ciao.
    Natalia

    RispondiElimina
  16. Ca va sans dire : correre in edicola a comprare Cosmopolitan! L'esercito delle tue fans oggi si sctenerà!! edicolanti tremate :-D!!....gran bella soddisfazione Cosmopolitan, complimenti davvero. E la vellutata è come sempre intrigante, brava, ciao

    RispondiElimina
  17. Cosmopolitan WOW!!!! Congratulazioni! Lo comprerò sicuramente!!!

    RispondiElimina
  18. Oddio, devo trovare cosmopolitan!!!!!!!!!! Sei mitica, e questa vellulata è uno spettacolo ... come al solito aggiungo !!

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia, presentata talmente bene che è quasi un peccato mangiarla questa vellutata...purtroppo io coi peperoni ho un brtto rapporto (non li digerisco) altrimenti ci avrei fatto un bel pensierino...
    Buonissima giornata!

    RispondiElimina
  20. Wow Stefania..bravissima..Cosmopolitan!!!! e corro in edicola allora ^_^
    Intanto mi segno la vellutata di peperoni ..un bacione!

    RispondiElimina
  21. Tesoro che notizia mamma mia che brava e che soddisfazioni!!!appena esce il numero correrò in edicola ad acquistarlo....ancora complimentoni e la vellutata nn male davvero!baci,imma

    RispondiElimina
  22. Complimenti Stefy!!!! che delizia questa vellutata!!

    e per il beauty case: da donna... ti capisco :P

    RispondiElimina
  23. Mi sa che sei davvero Wonder woman! :-) Complimenti!

    RispondiElimina
  24. Grandissima, addirittura su Cosmopolitan!!!!!! Intanto mi gusto questa zuppetta che mi inchioda al monitor.... il filo di erba cipollina in sapiente bilico è davvero il tocco d'artista (a me sarebbe crollato a terra prima della scatto fotografico)

    Un bacione

    RispondiElimina
  25. Bravissima! Le facce del marito sarebbero da fotografare e conservare per i posteri! Vado a comprare Cosmo! e poi ripasso a commentare!

    RispondiElimina
  26. Che curiosità che mi hai messo e se è un dolce da fare in velocità lo adorerò sicuramente...intanto provo questa vellutata che ho giusto i peperoni in frigo...buon viaggio loredana

    RispondiElimina
  27. Meravigliosa questa vellutata, poi con i peperoni arrostiti dev'essere proprio una delizia!! Son curiosa per il dolce :)buona giornata :*

    RispondiElimina
  28. Stefania!!!!! Complimenti!!!!!!!!!! Certo che è una bella soddisfazione, adesso sei anche una fuorilegge!!! Non vedo l'ora di vedere la ricetta! Un abbraccio.
    Mariangela

    RispondiElimina
  29. bè, per prima cosa complimentoni per l'articolo si cosmopolita, poi un applauso al marito perchè il mio sarebbe partito lasciandome fra zucchero e farina di riso, in ultimo ma non per ultimo....il beauty!! ma come hai fatto a dimenticare il beauty!!!! è la primissima cosa che preparo e che carico in macchina, soprattutto l'anticrespo per i capelli è la primissssima cosa che metto dentro!!
    una crema molto simile la faccio anche io, sul mio blog l'avevo usata per 3 primi piatti diversi, tutti buonissimi!

    RispondiElimina
  30. *su cosmopolitan....scusa, sragiono!!!

    RispondiElimina
  31. Eh? davvero? Domani mattina presto parto per Londra e so già cosa comprerò per passare il tempo in aereo. Daiiiii, ma non sei supermegastraorgogliosa di questa cosa? Se permetti io avrei fatto come te, ma conoscendomi avrei lasciato tutto incasinato (importassai)che l'opportunità era imperdibile ed avrei avuto il cuore a mille per l'ansia di fare tutto superveloce. Condivido la tua felicità e non vedo l'ora di leggere la ricetta (potrò sbattere davanti agli occhi di mio marito la rivista dicendo "guarda la mia amica blogger Stefania dove è arrivata!!!!" e sottolineando blogger! Un abbraccione, Pat

    RispondiElimina
  32. Dimenticavo: io il beauty ce l'ho lasciato davvero a casa una volta, il peggio che me lo sono dimenticato in fondo alla tromba delle scale, dove in genere appoggio tutte le valige prima di caricarle in macchina. E' rimasto lì due giorni incustodito poi mi sorella è passata a prenderlo. Io ho avuto le convulsioni per 15 giorni sopravvivendo con una matita, un mascara e una crema idratante! Aghhhhhh

    RispondiElimina
  33. adoro i peperoni! ci proverò anche io! adoro soprattutto il posto in cui vivi, beata te!

    RispondiElimina
  34. Complimenti!! Devo assolutamente comprare cosmopolitan allora?! ;)
    Che bella questa idea... io amo i peperoni rossi verdi gialli tutti! :)))

    In bocca al lupo!
    Vevi :)

    RispondiElimina
  35. ho visto Cosmopolitan, che bello!
    ottima la vellutata, la provo presto ;-)

    RispondiElimina
  36. Tu sei un vero mito Stefania! Vado subito a comprare il giornale....troppo curiosa di leggere la ricetta e vedere la foto, ma già so che sarà tutto strabello! Come la ricetta con i peperoni: fresca e sfiziosa. Ripeto: TU SEI UN MITO!! ;-)
    A presto

    RispondiElimina
  37. ma non eri già stata in vacanza? sono invidiosa perché io quest'anno non le ho fatte!!!, sei divertente, simpatica e brava, complimenti per Cosmopolitan è una bella rivista, si può far aspettare anche un marito un po' arrabbiato...un abbraccio

    RispondiElimina
  38. Questa la provo per mio marito. Magari la presento per ora di pranzo :D

    RispondiElimina
  39. le tue gag da Mary Poppins ansiogena mi hanno fatto sbellicare,sono curiosissima ovviamenbte ora,vado a comprare Cosmopolitan...of course!
    a presto,buon soggiorno qui in Itallia,Marika

    RispondiElimina
  40. Complimenti per Cosmopolitan, e che velocita'! Bella anche la vellutata :-)

    Buon viaggio
    A.

    RispondiElimina
  41. Ciao Stefania bellissima ricetta e buon viaggio
    un'abbraccio Anna

    RispondiElimina
  42. Se non ci fosse l'ultimo momento, nulla sarebbe possibile! eheheheh ;-PPP

    Complimenti per la prestigiosa collaborazione!!

    Ciao!

    RispondiElimina
  43. auguri per la prestigiosa collaborazione intanto ci godiamo questa belle e buona zuppa di peperoni

    RispondiElimina
  44. ottima la vellutata ma tantissimi complimenti per Cosmopolitan!te ne auguro ancora di partecipazioni così, te lo meriti!!!baci!

    RispondiElimina
  45. Cara Stefy, prima di tutto i miei più sinceri complimenti per Cosmopolitan! Queste sono proprio belle soddisfazioni ed una cuoca eclettica come te si merita tutto ciò! :-) Poi mi piace tantissimo la tua vellutata, con quel suo retrogusto "arrostito". Ma com'è, abbastanza digeribile? Un bacione

    RispondiElimina
  46. Grandiosaaaaaaaa!!!! Vado subito a comprarmi Cosmopolitan per scoprire questo meraviglioso dolce :) Ottima e splendida anche questa vellutata!!! Bacioni, Titti

    RispondiElimina
  47. wow congratulazioni!! brava brava..
    bacione
    Giulia

    RispondiElimina
  48. Che bello, bravissima!!!! Lo compro di sicuro, ora sono proprio curiosa di questo dolcetto arabeggiante e gluten free. Ciao, Marina

    RispondiElimina
  49. bravissimaaaaaaaaaaaaaa!!! sono felicissima per te, complimenti, comprerò cosmopolitan! sicuramente sarà una bellissima ricetta! Un bacione :)

    RispondiElimina
  50. Posso solo dire....quanto mi sono mancati i tuoi post!!! Confesso di non essere una lettrice di Cosmopolitan ma adesso che ci hai messo la pulce nell'orecchio come resistere alla tentazione di andare in edicola? ^__^

    RispondiElimina
  51. non ci credo! ma come hai fatto? tutto in fretta e con l'aereo in partenza, sei un mito, sempre di più! sono curiosa di vedere le foto!
    bellissima la vellutata! ciao!

    RispondiElimina
  52. ...sei unica! Soprattutto per essere stata "pronta", io quando parto per le vacanze ho le spine del cervello scollegate e magari il beauty lo dimentico anche senza aver ricevuto la mail da Cosmopolitan..
    brava davvero, anche qs crema ai peperoni è ottima

    RispondiElimina
  53. Non leggo mi cosmo, ma farò un'eccezione questo mese per vedere di cos'è capace l'Araba con poco tempo a disposizione!! ;)

    RispondiElimina
  54. Complimenti Stefania vado a prendere subito la rivista, non ti nascondo che mi piacerebbe scrivere come te.baci

    RispondiElimina
  55. Complimenti cara Stefania...un vulcano come sempre! Corro in edicola...o meglio all'esselunga a comprare cosmo! E copio questa bella ricetta nel frattempo...
    un saluto
    simo

    RispondiElimina
  56. Sei davvero grande, mio marito direbbe che siamo tutte morbosamente fissate con la cucina, blog, e blablabla.
    Una velutata simile ho fatto una volta, con l'aggiunta dei pomodori, mi piace molto.

    RispondiElimina
  57. Sei GRANDE Stefania!!! ti meriti questo successo,leggendoti ho riso di gusto e mi è venuto in mente che tuo marito lo dobbiamo fare Santo subito.Un bacione!

    RispondiElimina
  58. Bravissima!!!! Sul filo di lana ma ce l'hai fatta!!! Non vedo l'ora di leggere la ricetta di questo dolce!!!! Ciao

    RispondiElimina
  59. Spesso mi fai leggere col fiato sospeso ma questa volta hai superato te stessa....mi è venuta un'ansia ma un'ansia di sapere come ti finiva,se il dolce riuscivi a farlo,se riuscivate a prendere l'aereo.
    A tuo marito spetta l'aureola,a te un premio per l'abilità conseguita.
    Bravissima Stefania e tanti,tanti complimenti.

    RispondiElimina
  60. Araba bravaa!!!! non vedo l'ora di averlo! Brava, brava, un abbraccio!!
    Cinzia

    RispondiElimina
  61. Io sono una cosmopolitan dipendente da anni ormai, e proprio oggi mentre ero sdraiata sul mio lettone a leggere la mia rivista preferita ho notato uno splendido articolo di cucina scritto da una delle mie food bloggers preferite... Complimenti!!!

    RispondiElimina
  62. inanzitutto complimenti!!!!corro a comprarla.
    le tue vellutate sono tutte ottime non saprei quale scegliere

    RispondiElimina
  63. Dev'essere veramente buona e poi bellissimi questi bicchierini!

    RispondiElimina
  64. Quanto mi siete mancati tu e i tuoi post.....come sai sono tornata e piano piano mi rileggo tutto. baci, Flavia

    P.S. la vellutata ....meravigliosa...ora cercherò Cosmopolitan!!!

    RispondiElimina
  65. Ahahahahah! Wonder Woman ti fa un baffo!
    Brava, è il minimo che ti meriti, complimenti!
    E buona la vellutata!

    RispondiElimina
  66. wow corro a comprare cosmopolitan!!! La vellutata servita in queste ciotoline è veramente super chic!!!

    RispondiElimina
  67. Ciao scusa se non ti ho risposto subito ma ho voluto controllare la bustina del lievito. La bustina è da 15g e gli ingredienti sono
    difosfato disodico, carbonato acido di sodio e amido stabilizzante.
    Io di solito faccio doppia quantità rispetto a quella che ho indicato (quindi 1 kg di farina) e uso un po' meno di due bustine (circa 1+3/4)

    RispondiElimina
  68. ahaha abbiamo iniziato a leggere pensando che stavi ripartendo, con un misto di gioia e per te e un pizzico di invidia per queste nuove vacanze :)
    pooooi abbiamo capito che era un ex post! bravissima!!!
    corriamo a comprare cosmopolitan! non vediamo l'ora di vedere la tua ricetta :)))

    RispondiElimina
  69. buona vacanza e riposati, la zuppetta è spelendida, la copio subito.

    Anna

    RispondiElimina
  70. E io ti adoro perché hai fatto un dolce gluten free!!! ...e Cosmopolitan me lo vado pure a comprare, anzi sto già scendendo!

    RispondiElimina
  71. Solo tu potevi farcela!
    Cosmopolitan lo compra sempre mia figlia, vado a rubarglielo! :DDDDDDD

    RispondiElimina
  72. Ma dai che bello!!! Sto anche per andare in Italia, quindi Comopolitan lo compro in aeroporto appena arrivo!!! Fantastica come sempre Stefania :D

    RispondiElimina
  73. Ciao Stefania,
    ma che bello!! Proprio una soddisfazione...
    Peccato che non sei di partenza... quando ho letto Roma speravo di poterti rivedere :(
    Peperoni arrostiti li adoro!! In una vellutata poi... assolutamente da rifare!!!
    Un bacione immenso
    Eli

    RispondiElimina
  74. Beh Stefania...sei troppo un mito di donna!!!!!

    RispondiElimina
  75. corro a comprare cosmopolitan, sono curiosissima, a parte che è una rivista che leggo spesso! un bacione.

    p.s. ottima anche la vellutata di peperoni arrostiti!

    RispondiElimina
  76. ...ommmammamia!!!! Tu che ti dimentichi il beauty case?!!?! Come è possibile? :O :O
    Forse avevi fretta di arrivare a Roma...?
    :D :D :D

    RispondiElimina
  77. continuo a leggerti, eh? e sono felicissima della sorpresa, e tra poco corro in edicola. un bacine!!!

    RispondiElimina
  78. Stefy mi hai anticipato sul tempo, stavo per passare io da te per un salutino :-D Bellissima notizia questa qui, domani mando qualcuno a prendere la rivista :-D
    E tantiiiiissimi complimentiiiiii, queste sono soddisfazioni davvero!!! :-D Dopo aver capito che non era uno scherzo, non hai fatto i salti di gioia???? ^_____^
    Ti mando un forte bacione e sono curiosissima di leggere questa ricetta ;-D

    Ago

    P.S.: Per la crostata di fichi, forse ti confondi con qualcun altro :-D è da più di un mese che manco dal web e non avevo in programma di farla prima, quindi è impossibile che te lo abbia scritto in qualche commento, ma può essere benissimo che te lo abbiano scritto altri, è un abbinamento classico...missà che per questo mi è venuto di getto in testa quella mattina del picnic, era la cosa più veloce e commestibile da cucinare! *_^ :-DDD
    Un ribacionissimo cara arabina, sono felice di rileggerti! :-D

    RispondiElimina
  79. @ Babs: ma grazieeeeeeeeeeee :-)

    @ Francesca: :-)

    @ Mary: ha un gusto molto particolare, vero?

    @ Glo83: allora sei stata un missile :-)

    @ veru: ma dai!!! che combinazione!

    @ Enza Carpentieri: grazie!

    @ lerocherhotel: siete gentilissimi...

    @ LAURA: altrettanto a te e grazie :-)

    @ Cristina: ti mando un bacione!

    @ Ilaria: vero, come negare che fa piacere? :-)

    @ Emanuela-Pane, burro e alici: davvero grazie!

    @ Arù: umana? guarda che se mi vedessi in cucina, con la reflex impolverata al collo che sembro un Sanbernardo capiresti che forse non sono nemmeno umana, ma ...fantozziana :-)

    @ titty: mille grazie!

    @ Orodorienthe: in rima!!! :-)

    @ NAtalia: e fuori di cervello ci sono andata, il beauty case è praticamente parte del mio braccio destro!!!

    @ franci e vale: ma grazie!!!

    @ Framm: allora fammi sapere che ne pensi!

    @ Mascia: troppo buona, come sempre :-)

    @ Simo: peccato, effettivamente ad alcune persone danno fastidio...pazienza :-)

    @ Mary: ma grazie!

    @ dolci a gogo: grazie Imma, sei gentilissima :-)

    @ Sara: eh lo so...come faremmo senza???

    @ ilariainterplanetaria: si, ma Wonder Woman incrociata con Fantozzi :-)

    RispondiElimina
  80. complimenti cara Stefania, domani vado in edicola ! Un bacione....

    RispondiElimina
  81. Magica Stefy, complimentissimi!!!!!!
    Niente popodimenoche Cosmopolitan, lo compreremo tutte, ci sarà un picco di vendite!
    Un grosso bacio!

    RispondiElimina
  82. come al solito mi fai schiantare!!!!! è bello rileggerti nella tua allegria e nella tua simpatia!!!!! ora non mi resta che aspettare il dolce sulla rivista e nell'attesa mi gusto la velluttata! un bacione

    RispondiElimina
  83. E' sempre uno spettacolo passare qui da te :DDDD ora mi gusto i peperoni che adoro! Poi vado a caccia del dolce :D

    RispondiElimina
  84. ma grandissima, che figata!!!
    ti leggero' sicuro un bacione e buon rientro in italia!!

    RispondiElimina
  85. bravissima.....!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  86. @ Letiziando: crolla pure qui, cosa credi..:-)

    @ Greta: quasi quasi mi hai dato un'idea...

    @ Loredana: in velocita'? Un fulmine!

    @ Ribes e Cannella: vedrai, sono i peperoni arrostiti che fanno la differenza!

    @ nonna luisa: eheheheeh ad ognuno le sue soddisfazioni :-)

    @ dauly: infatti e' questo il bello, non sono proprio il tipo che lo dimentica...

    @ Patty: tutto incasinato avrei lasciato, ma poi sarei rimasta col pensiero tutta la vacanza. La storia del tuo beauty e' allucinante!!!:-)

    @ giordana: oh grazie!

    @ Vevi: anche a me piacciono tanto!

    @ Giovanna: :-)

    @ Rosalba: oh mamma, mi imbarazzi :-)

    @ Tamtam: si, infatti questa e' la telecronaca di quello che e' successo prima della partenza per le ferie, un paio di mesi fa :-)

    @ CarlottaD: provata, poi?

    @ marika: purtroppo il soggiorno in Italia e' finito, ma grazie!

    @ Alessandra: non sono in partenza, purtroppo, ma mille grazie!

    @ Anna: purtroppo non parto...

    @ Nanninanni: parole sante :-)

    @ Gunther: ma grazie!!!

    @ Federica: che carina, grazie!

    @ Kiara: si, i peperoni sono spellati, e di solito e' la buccia che puo' dare problemi...

    @ Titti@CuisineOblige: ma grazie!!!

    @ Amaradolcezza: :-)

    @ Marina@QCne: grazie di cuore!

    @ Le ricette dell'Amore Vero: ti ringrazio tanto!

    @ elenuccia: sei carinissima, grazie!

    RispondiElimina
  87. @ Acquolina: non lo so nemmeno io, come ho fatto...

    @ Cinzia: beh insomma, avresti dovuto vedere la cucina dopo, sembrava ci avesse cucinato una matta...

    @ Vicky: ma sei un amore!!!!

    @ deliziosericette: forse...un po' meglio di me!

    @ l'albero della carambola: grazie!!!

    @ Dajana: per fortuna il mio e' abbastanza cooperativo e non mi da' della matta...

    @ maria61m: anche lui dice che e' un titolo che gli spetta!!!

    @ Tiziana: grazie!

    @ Mariabianca: si si, era tutto cosi'...e alla fine l'aereo l'abbiamo preso, ma che corse!

    @ Cinzia: :-)

    @ La mia cucina di Roberta: davvero???

    @ lucy: mille grazie :-)

    @ Aioulik: anche a me piacciono tanto!

    @ EliFla: che bello rileggerti, grazie!

    @ Raffaella: no, e' Fantozzi che mi fa un baffo :-)

    @ Le pellegrine Artusi: carine, vero?

    @ elenuccia: mille grazie, ti faro' sapere che esce fuori!

    @ labandadeibroccoli: ma grazie!!!

    @ Anna: purtroppo la vacanza e' finita, ma l'augurio e' sempre valido, quindi grazie!

    @ fantasie: oh yeah ;-)

    @ eli : :-)

    @ Antonella: mi fa piacere, grazie!

    @ Il GAmberetto: no, tutto e' gia' successo purtroppo...sara' per la prossima volta :-)

    @ Saretta: ti mando un bacione, grazie!

    @ Micaela: ma grazie!

    @ Ziopiero: ottima interpretazione ;-)

    RispondiElimina
  88. @ Aria : sei sempre un tesoro :-)

    @ Ago: scusa si, ti ho scritto anche da te, ho confuso un messaggio con uno tuo...baci!

    @ Marble: grazieeeeeee!

    @ Chiara: ti ringrazio!

    @ elena: che carina, grazie!

    @ Ely: bentornata a te!!!

    @ Laurdadv: mille grazie anche a te :-)

    @ Viaggiando Mangiando: no, non sto rientrando...è successo tutto prima delle ferie estive :-)

    @ sulemaniche_: :-)

    RispondiElimina
  89. Domani corro in edicola: dopo tante peripezie, per giunta sul filo di lana, merita eccome questo dolce che immagino al cucchiaio ....
    Sei in gamba Stefania!!!!!

    RispondiElimina
  90. Grazie Milena, un bacione...e immagini bene ;-)

    RispondiElimina