lunedì 27 settembre 2010

Spighe di grissini


Lo so che state per dire che non sono mai contenta.
Ma e' possibile trovare una via di mezzo tra ospiti improvvisi, ospiti in ritardo cronico, ospiti che alla fine nemmeno si presentano?
Purtroppo le categorie in questione non sono assolutamente in via d'estinzione, confermando cio' che sostengo sul progressivo imbarbarimento della razza umana.
Il barbecue e' pronto, talmente pronto che passandoci davanti  ci si abbronza. Il tavolo con gli sfizi che accompagneranno il pesce alla griglia, anche.
E non e' un pesce qualunque, e' una favolosa cernia procurataci dal fucile subacqueo di mio marito: quando si dice pesce fresco...
I gamberi sono gia' avvolti da una delicata marinata al limone, ed il cheesecake, espressamente richiesto da uno degli ospiti, riposa in frigo insieme al suo coulis di lamponi.
Che serata, eh? Il tempo e' addirittura clemente, che per qui vuol dire risparmiarci un po' delle costanti folate di vento che contraddistinguono il luogo.
Vuol dire che in giardino ho potuto accendere le candele, e che non voleremo via insieme a piatti e tovaglie.
La mia amica e suo marito sono gia' qui, e siamo tutti in attesa della terza coppia della serata, inglesi da poco conosciuti.
Ecco, sono le 8.
Mio marito sta sacrificando la sua preda sulla pira, ops, sul barbecue, e si gongola un po', raccontandoci per l'ennesima volta della lotta per tirarla su. E' morto per noi, dice ridendo, intendendo che quindi non dovra' avanzarne nemmeno un pezzetto.
Eh si, mio marito ha una sua personale etica nella pesca sub: si pesca solo quello che si puo' consumare, cosi' da evitare inutili sprechi. Ecco perche' siamo 6 adulti e 2 bambini stasera, per tacer del gatto, che infatti gironzola con fare fintamente indifferente vicino al vassoio con i gamberi.
Alle 8.20 la coppia che aspettiamo ancora non si e' presentata. Ok, un po' di ritardo e' ammesso e calcolato, infatti il pesce non e' pronto, ed i gamberi si cuoceranno in due minuti con gli ospiti presenti.
8.40, e non si vede nessuno. Comincio a telefonare, a casa e cellulari, e non risponde nessuno.
Ci preoccupiamo, che sia successo qualcosa? Un incidente? Un malore?
Eppure un sospetto serpeggia, perche' la natura umana sotto sotto e' barbara.
Mio marito e' livido. La cernia che e' morta per noi, pure. I gamberi, che hanno di sicuro adocchiato il gatto, meditano di immolarsi sulla griglia con le loro sole forze.
Soprattutto stiamo morendo di fame, ed il tavolo degli sfizi comincia a subire attacchi indiscriminati. Meno male che quando so che ho gente tendo a preparare in estrema abbondanza...
Alle 9 dico basta, e' casa mia, e mi sono stufata di essere beneducata: mangiamo noi, ed i ritardatari, se mai si decidessero a presentarsi, dovranno litigarsi gli avanzi col gatto.
Inutile dire, vero, che il pesce e' freddo ed i gamberi in composto rigor mortis?
Alle 9.40, dopo solo un'ora e quaranta vedo un'ombra spuntare dal giardino. Ah, sono 4 ombre, due grandi e due piccole.
Il gatto, bestia di intelligenza indubbiamente superiore, scappa a nascondersi.
Scusate, i bimbi alle 7 avevano fame ed allora abbiamo fatto un salto da McDonalds...ed alla fine abbiamo mangiato anche noi.
La scusa e' talmente assurda che, contro ogni pronostico, riesce a farmi venire da ridere. Una risata in faccia e' il massimo che meritino, ma la evito, cosi' come evito la battuta che cerca di saltarmi fuori dalla bocca sugli inglesi e le loro presunte buone maniere.
Dopo meno di dieci minuti ci lasciano con la scusa che i bimbi hanno sonno. Si, ci lasciano, e per "ci" intendo tutti noi ed una montagna di avanzi. Rimaniamo allibiti.
Il pesce che e' morto per noi e' stato riciclato per due giorni, finche' marito e gatto, entrambi in ginocchio, hanno detto che stavano per morire loro, a forza di rivederselo davanti.
Ed i grissini? Quel bel vassoio profumato e fragrante? Li ho guardati sconsolata, e li ho schiaffati in freezer.
E qui si vede che il detto non tutti i mali vengono per nuocere e' vero.
Altrimenti non avrei mai scoperto che questi grissini reggono benissimo il congelamento, e basta scongelarli a temperatura ambiente e passarli un minutino in forno caldo per farli tornare come nuovi.
E gli ospiti inglesi? Mai piu' rivisti ;-)

La ricetta va alla raccolta di Sarachan, Buffet...senza tempo!

GRISSINI (dose per 16-17 grissini cicciottelli)

500 g di farina
100 g di strutto
un cucchiaino e mezzo di sale
200-240 ml di acqua tiepida
20 g di lievito di birra fresco, o 7 di quello secco
sesamo, semini, erbette per decorare
poco olio d'oliva, per spennellare

Fare una fontana con la farina e mettere al centro lo strutto ed il lievito fresco (se usate quello secco invece fatelo attivare per qualche minuto in qualche cucchiaio di acqua tiepida, ed unitelo al resto).
Cominciare ad impastare unendo l'acqua a poco a poco, e quando si e' a meta' lavorazione, il sale.
L'impasto dovra' essere morbido ma non troppo molle, quindi regolatevi sulla dose d'acqua.
Mettere l'impasto in una ciotola, coprirla con la pellicola e far lievitare fino al raddoppio.
Riprendere quindi l'impasto e fomare tanti salsicciotti della dimensione desiderata.
Potete lasciarli cosi', ma se volete formare le spighe (da idea di Tatiana) praticate dei tagli obliqui con le forbici.



 

Spostate quindi le punte ottenute a destra e sinistra, spennellate con poco olio e cospargete con i semi scelti, o anche del semplice fior di sale.



Cuocere in forno preriscaldato a 210 gradi per circa 15-20 minuti, o comunque finche' saranno coloriti.
Far raffreddare prima di servire.

NOTE:

- per congelarli, fateli prima raffreddare completamente. Quando volete gustarli, scongelateli a temperarura ambiente e passateli un minuto o due in forno molto caldo, recupereranno tutta la fragranza.

- se preferite non congelarli, conservateli in una scatola di latta ben chiusa, al riparo dall'umidita'. In questo modo durano benissimo un paio di giorni.

95 commenti:

  1. tu sei una santa!...a casa mia però non avremmo aspettato perchè mio marito avrebbe sbranato decisamente subito la sua vittima!... e che dire per gli avanzi "tanto meglio" direbbe lui che non disdegna mangiare per giorni quello che si avanza dalle cene con gli amici!buona settimana, basta cene per un po' con gli altri?!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno, complimenti per i grissini, e complimenti al marito per la sua filosofia di pescatore, se fossimo tutti cosi'.... sarebbe meglio. Ospiti che rinunciano ad una cena cosi' e' meglio perderli che trovarli, ciao e buona settimana

    RispondiElimina
  3. Stefania, ti leggo sempre con gran piacere.
    Io penso che avrei rovesciato in testa alla maleducata famiglia tutti i resti della cernia.
    Molto carina l'idea dei grissini spigati.
    Buona settimana!!

    RispondiElimina
  4. Se proprio non si può trovare una via di mezzo, preferirei l'ospite improvvisato a quello ritardatario-mancante! Certo hanno fatto un bell'affare con la cena al McDonalds lasciando quel po' po' di bontà che li attendeva a casa tua! Ma che poi dico, i bambini non potevano mangiare da te? Boh...
    Questi grissini sono un amore. Un abbraccio, buona settimana

    RispondiElimina
  5. hanno mangiato al Mc donald??? Spero che dopo 10 minuti siano andati via dalal vergogna!!!!

    RispondiElimina
  6. direi che preferisco chi arriva senza annunciarsi a chi non si presenta essendo stato invitato, questi grissini li finisco io :-))) baci

    RispondiElimina
  7. Ecco, questa è una cosa che odio!!!!!!!!!!
    I ritardatari che non avvisano!!!!!!!!
    La trovo una forma di maleducazione senza scusanti.
    Bellissime le tue spighette, devo imparare anche io a farle...mi sembra semplice il procedimento...
    Buon lunedì, bacioni

    RispondiElimina
  8. concordo con Ely: meglio l'ospite importuno. Almeno lui dimostra di apprezzare le tue arti culinarie!!!

    RispondiElimina
  9. In toscana si dice così "meglio perderli che trovarli".Meno male che non li avete più visti!!!Purtroppo al giorno d'oggi esiste questa gente! Ai miei tempi non ci si sognava e non avevamo il cellulare per poter avvisare di un ritardo, se nel caso ci fosse stato.Voi siete eccezionali!!!Il gatto comunque è stato il migliore, al loro arrivo se ne è andato, bravo! 110 e lode! Buona giornata deny

    RispondiElimina
  10. Questi grissini sono favolosi...mentre non si può dire la stessa cosa degli ospiti! Si meritano veramente un cana al Mc invece che le tue bontà!
    Buonagiornata

    RispondiElimina
  11. Bell'idea questa dei grissini,in quanto agli inglesi hanno perso una grande occasione,peggio per loro.
    Buona settimana Stefania :-)

    RispondiElimina
  12. Fantastico!!Quando si dice la maleducazione...si vede che non ha limiti eh? Però se preferiscono il Mc ad una cucina normale direi che non vi siete persi una buona compagnia.
    Belli i grissini, bella l'idea della spiga!!!

    RispondiElimina
  13. Se hanno prefericto il fast food alla tua splendida cenetta non credo ci sia bisogno neanche di commentare.........
    Favolose le tue spighette!!

    RispondiElimina
  14. se fosse capitata a me una cosa simile sarei andata su tutte le furie! io odio aspettare ad un appuntamento figurarsi ad una cena!!!
    tu secondo me hai una pazienza infinita ed un savoi-faire invidiabile!!!
    molto interessanti questi grissini spigati...

    RispondiElimina
  15. Che carini, anch ´io faccio i grissini di tanto in tanto, Un bacione!

    RispondiElimina
  16. tesoro questi hanno superato di gran lunga l'ospite che dell'altra volta almeno quello viene e mangia:D!!!!che vuoi farci uno i fa in 4 e questo è il ringraziamento,l'educazione ormai è una perla rara!!ottimi questi grissini hanno solo un handicap..uno tira l'altro!!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  17. Strano... da persone inglesi questo comportamente non c'era da aspettarselo... ma è vero: la razza umana si sta imbarbarendo.... che figura!! Ci credo che non li avete più rivisti!!!
    Grazie della dritta sulla modalità di conservazione!!!
    Franci

    RispondiElimina
  18. Che faccia che ha certa gente!!!
    Diciamo che io certi amici che potrei mettere in tutte e due categorie: mi telefonano per autoinvitarsi una volta, e poi dicono pure "vengo un po' prima per aiutarti" e invece si presentano quando ormai stiamo tutti a tavola e stiamo quasi per rinunciare alla loro compagnia. Però, non ho ancora avuto il piacere di sentire una scusa del genere, "abbiamo mangiato da MacD" (quella del marito stanco che non riusciva a svegliarsi, o del tecnico del computer venuto proprio quando dovevano partire, sì), una risata in faccia dovevi proprio farla :)))
    Belli questi grissini. Non ho mai provato a farli in casa. Magari per la prossima cena con gli autoinvitati :))

    RispondiElimina
  19. Meravigliosi!!! Ottimi per accompagnare antipasti o aperitivi....ma vanno bene anche a merenda!!!

    RispondiElimina
  20. Bellissimi questi grissini, te li copio certamente anche se senza strutto non so . . ma tu trovi lo strutto in un paese musulmano??? Per gli ospiti preferisco non commentare, queste situazioni sono odiose, io piuttosto faccio a meno degli ospiti. Un bacione!

    RispondiElimina
  21. Che carini che sono questi grissini proprio una bella idea
    ciao e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  22. Stendiamo un velo pietoso sugli ospiti e gustiamoci questi grissini favolosi! Devo provare a farli e sono certa che non se ne salvera' nemmeno uno per la prova congelamento! :-)
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  23. No comment sul comportamento degli ospiti inglesi, qualsiasi parola sarebbe troppo carina e poi non meritano tanta considerazione!!!
    Un bravissima per questa meraviglia di grissini, mi piacciono moltissimo le forme del pane e questi grissini sono veramente carinissimi!!!

    Bravissima come sempre e buona settimana
    Manu

    RispondiElimina
  24. Grrr che rabbia gli ospiti come i tuoi, anche noi abbiamo un'amica che è ritardataria cronica e ci ha fatto prendere più di un'arrabbiatura!!! Questi grissini sono veramente carini. Hai fatto bene a mettere la foto di quando li tagli perchè è veramente utile per capire! Ciao scrittrice un bacio.

    RispondiElimina
  25. la cafonaggine non ha limiti! e meno male che si dice bon ton inglese! I tuoi grissini sono ottimi così come le foto che spiegano come li hai realizzati. Un bacione

    RispondiElimina
  26. Leggendo i tuoi racconti mi consolo... non sono l'unica ad incontrare gente strana e maleducata (per dir poco)!
    Mi viene da dire che quella magnifica cernia non se la meritavano proprio e neanche queste spighe!
    Troppo carine!!

    RispondiElimina
  27. con una cena così io sarei arrivata 2 ore prima!!! non ho parole per questi comportamenti...è successo anche a me con una amica...
    tu non resisti al latte condensato...io ai lievitati...questi grissini sono Straordinari! li segno!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  28. Non ho parole....almeno potevano evitare di venire..ma il telefono? Mi sembra che in Inghilterra ci sia...con quelle belle cabine rosse :-)
    Comunque i grissini/spiga sono bellissimi e utile poterli congelare....in attesa di altri "ospiti" più educati.

    RispondiElimina
  29. les gens oublient d'utiliser le téléphone pour s'excuser du retard
    le façonnage des baguettes sont superbes à noter
    bonne journée

    RispondiElimina
  30. So benissimo la rabbia che si prova in queste circostanze...Io infatti dò subito una risposta e non tengo mai in ballo delle persone, il mondo mica gira tutto intorno a me!
    Comunque alla maleducazione non c'è confine.la prossima volta vengo io a tappare i buchi ;)
    Bacione

    RispondiElimina
  31. Che paicere passare da te!!! Sia per leggerti che per le ricette

    RispondiElimina
  32. Ma che sono pazzi!!!!!!
    Ma come si può, senza nemmeno avvertire!
    Io ne ho conosciuti tanti inglesi e tutti gradivano un invito a cena, mah!!!!!
    Per fortuna i grissini li hai conservati.
    e che bella forma!
    Bacioni santina!!

    RispondiElimina
  33. Come ti capisco...sai che io ho persone a cui devo puntualmente dire che la cena è alle 7 per vedermeli alle 8.30?gente senza bambini, sia chiaro...e in ogni caso io ne ho 2 e agli inviti arrivo sicuramente con almeno 2 minuti di anticipo...e mai più di 10 in ritardo senza avvisare! personalmente, aggiungo, dopo un'ora e mezza di ritardo avrei quantomeno la decenza di inventarmi una balla e non presentarmi proprio!!!!!!buona giornata cara, le tue spighe hanno portato un pò di sole in una grigissima giornata di pioggia ferrarese....

    RispondiElimina
  34. Aplombe da vera signora Arabina bella! Un giorno, se ne avrai pazienza, ti racconto di quella volta che la mamma di un pargolo- prima di cena- ha tirato via l'intera decorazione di frutti di bosco sulla torta per la quale avevo impiegato circa un'ora....motivazione? 'Le piacciono così tanto i frutti di bosco, almeno così li mangia tutti lei'....

    RispondiElimina
  35. Belli e buoni questi grissini!...complimenti!

    RispondiElimina
  36. Queste cose mi lasciano sempre d stucco. Io che sono una di quelle che arriva sempre con cinque minuti di anticipo non posso sopportare questi comportamenti. Non so se sarei riuscita a sare zitta...forse solo infilandomi in bocca un grissino ;)
    Bellissimi, voglio provarli sono troppo carini.

    RispondiElimina
  37. Mah...sono senza parole. Belli e decorativi i grissini, ovviamente saranno anche deliziosi.

    RispondiElimina
  38. Senza parole, sia per i tuoi invitati "particolarmente in ritardo", sia.... da buona torinese per i tuoi grissini geniali!!!!
    Un bacio!!!!!

    RispondiElimina
  39. non potevano rimanerci da mcdonadl? non credo che dipemda dal fatto che siano inglesi e chemangiano alle sei ma che sono dei maleducati, dai hai scoerto che i grissini resitono al congelatore io se invitato da te non arriverei mai tardi anzi girerei sotto casa perchè sarei con un ora in anticipo a indovianre i profumi che arrivano dalla cucina :-))

    RispondiElimina
  40. Quando succedono queste cose vorrei tanto essere nella testa della "controparte" per seguire il loro ragionamento, quello vero, non quello raccontato......Rimango comunque sempre incredula di fronte a certi comportamenti, troppo lontani dalla "minima educazione"
    I tuoi grissini sono deliziosi....e ora sai che congelati sono buonissimi lo stesso...Il che è una gran bella scoperta....utile.
    Un abbraccio cara Stefania e buona settimana

    RispondiElimina
  41. Ciao! son bellissimi! complimenti..non dev'essere stato facile! ci paicerebbe provarci anche noi!!
    baci baci

    RispondiElimina
  42. la risata in faccia mi sembra il minimo...ma che modi....e poi dico io..preferire un hamburger al tuo BBQ???da pazzi scatenati....detto questo..mi sono gia' innamorata dei tuoi grissini!!!!!!!!!!!!
    ciao e buona giornata,de

    RispondiElimina
  43. Ciao Stefi, sei stata bravissima a trattenerti, io sono molto più cattiva...... e certe cose non le perdono.
    i grissini cicciottelli sono fantastici
    un bacione

    RispondiElimina
  44. @ lucy: sai come'e', si incontra gente di ogni tipo..saro' piu' oculata con gli inviti :-)

    @ flavio: infatti ora sono dispersi Dio solo sa dove :-)

    @ Lydia: ammetto che mi e' passato per la testa, ma sai, era...morta per noi :-)))

    @ Federica: cosa vuoi che ti dica...un bacione!

    @ Alem: mah, certe facce di bronzo difficilmente si vergognano!

    @ Ely: d'accordissimo!

    @ Simo: si, e' semplicissimo, prova!

    @ cippamunka: ed almeno non ci fa mangiare avanzi per 3 giorni!

    @ deny: ehehehe lo dico io che dovremmo sempre prima chiedere al gatto, lui si che capisce...baci!

    @ dorydodo: sono d'accordo, e grazie!

    @ Mirtilla: grazie cara!

    @ Lia: infatti, vedi a voler essere gentili cosa torna indietro...mah

    @ Zia Elle: grazie mille!

    @ Enza: guarda, il mio istinto mi diceva UCCIDILI. Ma alla fine non ne valeva nemmeno la pena...;-)

    @ colores: ti ringrazio!

    RispondiElimina
  45. @ Imma: proprio vero, tanto sforzo per nulla. MA almeno abbiamo avuto grissini in quantita'!

    @ Francesca: che dire, diciamo che non erano proprio dei Windsor...

    @ Dajana: scuse assurde ne sento tante, specie dai miei alunni che non fanno i compiti. Ma questa del McDonalds e' veramente la piu' grossa!

    @ Federica-Pan di Ramerino: ti ringrazio, effettivamente sono molto buoni :-)

    @ chamki: ehm...lo strutto proviene illegalmente dall'Italia :-) Tu invece prova a farli con il burro o il ghee, vengono buoni comunque, solo un po' meno friabili.ciao!

    @ steval, grazie, ed altrettando a te!

    @ piccoLINA: ehehehe invita qualcuno che non si presenta, et voila', ecco grissini a profusione per congelare...

    @ Manu: anche a me piace tanto avere le mani in pasta. Ciao e grazie!

    @ le pellegrine Artusi: quando si dice che un'immagine vale piu' di mille parole...:-)

    @ Zucchero e Farina: ti ringrazio tanto!

    @ Tery: putroppo la gente maleducata e ' patrimonio comune...ciao!

    @ Federica: grazie mille, un bacione!

    @ accantoalcamino: infatti si rimane basiti...ciao!

    @ Fimere: people with no manners...what can I say more? thanks

    @ Saretta: magari ;-)

    @

    RispondiElimina
  46. Oh mamma!Spero che non mi succeda mai.
    Comunque io avviso sempre i miei ospiti: puntuali o noi si mangia anche senza di voi.
    per consolarmi provo i grissini :D

    RispondiElimina
  47. @ blunotte: un piacere reciproco :-)

    @ gloria cuce': che dire, ogni popolo ha i suoi maleducati...

    @@@ Aria in Cucina @@@; eh lo so, e' una categoria nutrita ed in espansione! Cerco di mandarti un po' di sole :-)

    @ Reb: cooooosaaaaa???? Allora e' vero che al peggio non c'e' fine...

    @ Vanessa: ti ringrazio!

    @ elenuccia: guarda, si scenderebbe solo al loro livello. Meglio l'indifferenza :-)

    @ Monica: credimi, sono ottimi!

    @ Lory B: beh, detto da una torinese...grazie!!!

    @ Gunther: tutti come te, dovrebbero essere...;-)

    @ viola: guarda, la controparte ha una mente talmente malata che probabilmente va al di la' della nostra immaginazione!

    @ manuela e silvia: grazie ragazze, come sempre!

    @ Daisy: grazie mia cara!

    @ Cristina: come ho detto su, il minimo era UCCIDERLI, ma non sarebbe valsa la pena...;-)

    @ Carlotta D: comincero' a fare qualcosa del genere anche io...

    RispondiElimina
  48. Oddio c'è da rimanere allibiti... Ma con la tua verve hai reso tutto più leggero, grazie mi sono divertita (come sempre da te). Questi grissini sono eterei...

    RispondiElimina
  49. L' "etica della pesca" di tuo marito è lodevole, anche se mi sa che io somiglio più al tuo gatto... quanto ai tuoi ospiti d'oltremanica, fortunatamente non ho conoscenze di tal risma, altrimenti con me avrebbero fatto la fine della cernia, sul barbecue! Meno male che a tenere a freno la fame degli invitati più puntuali c'erano i tuoi fragranti grissini!!!

    RispondiElimina
  50. ahah come sempre ci hai fatto morire dalle risate :)
    gli ospiti pessimi purtroppo non si estinguono!per fortuna ci sono anche gli ottimi :)

    RispondiElimina
  51. Ciao Stefania,la scusa degli ospiti ritardatari era assolutamente offensiva,io sono un po' come chamki,piuttosto faccio a meno degli ospiti!
    I tuoi grissini,come ho scritto mille anni fa elsewhere,sono la mia ricetta preferita di tutto il web.
    Un superbacio

    RispondiElimina
  52. Non smetti di stupirmi..... Io al posto tuo avrei preso e gli avrei tirato appresso tutto... ma no il pesce eh..il barbecue, ancora acceso!!
    Che cattive maniere.........
    ma che meravigliosi grissiniiiii!! *.*

    RispondiElimina
  53. Simplemente fantasticos, que buenos tienen que estar.

    Saludos

    RispondiElimina
  54. che stupendi grissini!!questa tecnica per fare la spiga è stupenda!!complimenti sei sempre bravissima!!=)

    RispondiElimina
  55. Nooooo! dovevi farli sbranare...dal gatto! che idea quella dei tagli sulla pasta...bellissimi! buona serata, senza ospiti maleducati!

    RispondiElimina
  56. Questi grissini sono ottimi, ma mi dispiace per il pesce che si è sacrificato per voi...:)

    RispondiElimina
  57. La tua pazienza è infinita quanto la tua bravura :P
    Grazie mille Stefania per questa bella ricetta che farò sicuramente, e grazie anche per la "pubblicità" alla mia raccolta :D
    Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  58. Stefania, non ho parole!! c'è gente che (già maleducata di suo) pensa che avere bimbi vuol dire essere scusati di qualsiasi scortesia e maleducazione!! eliminaliiiii!!
    Le tue spighette sono una delizia di bontà e bellezza:)
    Un abbraccio, ti auguro buona settimana
    Pat

    RispondiElimina
  59. mamma mia,che pazienza e self control,che hai avuto...Stefania^;^in compenso,con un sol colpo,hai conosciuto e liquidato dei....maleducati,a dir poco..i tuoi grissini sono fantastici,e devono essere molto fragranti e saporiti!!che voglia di farli...infatti,segno la ricetta :))buona serata cara e felice settimana :-*

    RispondiElimina
  60. Che belli questi grissini complimenti!!!!

    Un bacione

    RispondiElimina
  61. io i ritardadari li avrei messi sulla pira al posto della cernia..... (io ho degli amici che sono ritardatari cronici: ho risolto invitandoli sempre almeno mezz'ora prima degli altri.... così arrivano solo mezz'ora dopo... mmm .. quasi quasi li inviterei un'ora prima....eheh)
    ps: il tuo caramello qui sotto l'ho fatto tante di quelle volte.....pensa che un anno ho utilizzato la tua ricetta per fare dei regali agli amici (ci ho messo una settimana a preparare tutte le bottigliette... e ho fatto un figurone) :))

    baci

    RispondiElimina
  62. Bellissimi i grissinotti..
    Solo a leggere mi sono incavolata!!!Non sono inglesi..sono dei gran maleducati!!!!!

    RispondiElimina
  63. Ma dai, davvero?? Che gente...non ci si finisce mai di stupire...Peggio per loro, immagino la bontà del pesce appena pescato e la fragranza di questi grissini!

    RispondiElimina
  64. Intanto questi grissini sono da provare ... carinissimi anche da vedere.... e per quello che riguarda il sotto titolo al tuo divertentissimo racconto (ogni volta stimoli la nostra fantasia)questa volta per noi sei ...
    "Araba molto paziente in cucina" :)))
    PS se vuoi creare una rubrica su i sottotitoli noi siamo a disposizione ;)
    Un abbraccio a presto...

    RispondiElimina
  65. Sei stata brava a non mandarli al qel paese...grande flemma.... ma secondo me i gamberi in rigor mortis glieli avrei tirati dietro!!!

    belli e buoni sti grissini spigati!!!...davvero ottimi da buffet!:)...con ospiti seri!:)
    baci

    RispondiElimina
  66. 'ammazza che cafoni!
    un big mac vs una cernia alla griglia... son proprio degli intenditori questi qua!
    la prossima volta fai un fischio che vengo io a spazzolare la loro porzione!
    baci! ale

    RispondiElimina
  67. mi hanno fatto ridere i gamberi in rigor mortis!!! scherzi a parte, sembrano ottimi questi grissini!

    RispondiElimina
  68. Stefania, dovrei iniziare a collezionare i tuoi racconti, sono uno più divertente dell'altro!!!
    Sei una persona eccezionale!
    I grissini sono bellissimi, molto particolari!
    un bacione

    RispondiElimina
  69. Rido alla filosofia del pescatore, ma non in senso stretto (è ammirbailissima e condivisa), ma perchè mi è tornato alla mente quando mio padre tornava a mani vuote con pinne e maschera. Altro che "lasciamo quel che non possiamo mangiare"!! Manco uno scorfanetto!!
    Ad ogni modo... e chiamare il solito tizio che si autoinvita?? Così per riequilibrare le leggi del cosmo...
    E' sempre un piacere leggerti!

    RispondiElimina
  70. cara Stefy... ma come si fa a perdersi le meraviglie che hai cucinato????... guarda la prossima volta aspettare per aspettare aspetta me.. che prendo un’aereo e mi fiondo su quel pesce.. e su tutto il resto.. un bacio

    RispondiElimina
  71. domanda:
    si riescono a far raffreddare prima di servirli??
    ;-)

    RispondiElimina
  72. Ma... ma... ma.. tutti a te capitano gli ospiti "strani"?!!! Ancora una volta mi complimento con te per il tuo savoir faire, scusa volevo dire per il tuo self control.. ne hai da VENDERE!!! ;-)

    RispondiElimina
  73. @ Edda: si, e' divertente anche per me alla fine ripensarci..ora che la rabbia e' sbollita ;-)

    @ Onde99: vero, immolare loro sul barbecue non sarebbe stata una cattiva idea ;-)

    @ labandadeibroccoli: e per fortuna gli ottimi sono numericamente superiori!!!

    @ Edith Pilaff: ma davvero, ti piacciono cosi' tanto??? Grazie, pensero' a te ogni volta che li rifaro', d'ora in poi :-)

    @ Eleonora: la tentazione in effetti c'e' stata...grazie!

    @ jose manuel: ti ringrazio!

    @ Imbini Pasticcini: grazie a te, pittusto!

    @ Greta: e' che il mio gatto e' un buongustaio...;-)

    @ giulia pignatelli: mille grazie, anche dallo spirito del pesce :-)))

    @ Sarachan: eh si, mentre scrivevo "congelare" pensavo a te :-)

    @ Patricia: si, e' incredibile, e la faccia tosta poi...grazie!

    @ Elisabetta: ecco, almeno non rischio di rincontrarli, questo proprio no! :-)

    RispondiElimina
  74. @ francesca: grazie mille :-)

    @ dario: vero, quel caramello e' un regalo graditissimo. Grazie!!!

    @ thea: saranno l'eccezione alle buone maniere inglesi, chissa'...grazie!

    @ kristel: si, peggio per loro, non mi risulta che McDonald sforni grissini...:-)))

    @ I VIAGGI DEL GOLOSO: mi fate morire... veramente dovrei pensare ai sottotitoli :-)))

    @ terry: SOLO per ospiti seri, d'ora in poi...;)

    @ ViaggiandoMangiando: magari!!! :-)

    @ Giovanna: sono buonissimi, non lo nego :-)

    @ Giulia: no, sono solo moooolto paziente :-(

    @ ( parentesiculinaria): magari fosse passato quella sera, effettivamente...

    @ Fabiana: grazie, un bacione!

    @ Gaia: solo perche' sono davvero ustionanti!!! :-)

    @ Chez Denci: come dico sempre, dar seguito al mio istinto omicida non gioverebbe :-)

    RispondiElimina
  75. Un risata seppellirà tutto...anche gli avanzi in decomposizione della cernia?! :PP ehehehehe
    Come sempre è un piacere leggerti per lo stile asciutto ed ironico, divertito ancor prima che divertente. Mi ripeto ma è un bel modo di raccontarsi.
    Per la ricetta invece che dirti...ne ho una tua che aspetta perchè al momento l'ho solo fatta a metà...non ti dispiace vero se le dò la precedenza?! :PP ahahahaha
    PS
    Mi dispiace però che dai commenti non si sia dato giusto risalto all'etica di tuo marito in fatto di pesca...si vede che devo mantenere le quote rosa al contrario in quest'ambiente eh?! :DDDD

    RispondiElimina
  76. Sei un'affabulatrice: sarebbe un piacere sedersi alla tua tavola e godere del tuo carisma e della tua abilità di cuoca.
    Non arriverei di certo in ritardo, né dopo una sosta al Mc Donald's dove non sono mai andata, né mi piacerebbe andare ...
    I grissini sono carinissimi :)

    RispondiElimina
  77. ..uh anche noi in libia mangiavamo cernie giganti pescate e immolate per noi da mio padre e amcici..ma rigorosamente italiani di quelli bravi bravi che ti arrivano puntuali se magneno tutto e poi ci parlano su per anni del profumo del pesce e di quanto comestibile lo circonda..non so se é un fatto di nazionalitá, di certo la natura umana sotto sotto e´barbara (grande frase..!). Grazie della dritta dei grissini, anche qui a volte la puntualita´,,,,,Ciao, Simonetta

    RispondiElimina
  78. La puntualità e una virtù!! Comunque i tuoi grissini sono uno spettacolo!! Buona serata!

    RispondiElimina
  79. quei grissini sembrano davvero appetitosi, ma....se mi inviti GIURO che sarò PUNTUALE!!!!!!!!! Un baciotto!!!!!

    RispondiElimina
  80. E per fortuna che gli inglesi sono rinomati per l'educazione!!!Di sicuro non per il "gusto" visto che han preferito il Mc ai tuoi manicaretti!!!Le spighette sono bellissime e visto che sono pure congelabili facilmente mi metto subito all'opera!!! bacione grosso!

    RispondiElimina
  81. Ma che meraviglia di bontà!!! Complimenti, per l'idea e l'estro!!!

    RispondiElimina
  82. La dovete smettere di scrivere storie interessanti accompagnate da belle ricette!
    Io quando riesco a mettermi in pari con tutti voi???

    Ce la farò, prima o poi ce la farò... ;-)

    RispondiElimina
  83. tesoro, tu sei decisamente troppo buona.
    altro che ridergli in faccia.....
    un bacione

    RispondiElimina
  84. @ Gambetto: ci mancava poco che seppellisse noi mummificati nell'attesa :-)
    Ahhhhhhhhh ecco finalmente un moto di apprezzamento per la pesca etica!!! Lo faccio leggere a mio marito, e diventera' il tuo piu' assiduo fan!

    @ Milena: non sono un'affabulatrice, uccido semplicemente i miei ospiti di chiacchiere...;-)

    @ Glu.fri: una signora conoscente di mia madre usava dire "gli studi aggiustano, ma la natura vince!".Insomma se sei barbaro, tale rimani...:-)

    @ Giusy: e si vede che per qualcuno non lo e' :-)

    @ memmea: ahahhahaha ok ci conto ;-)

    @ UnaZebrApois: questi avevano bisogno di alcune ripetizioni...;-)

    @ speedy70: grazie :-)

    @ Muscaria: chi va piano, va sano e va lontano..scherzo, un bacione :-)

    @ Babs: guarda, e' che sto raggiungendo un tale Nirvana che mi riesce difficile arrabbiarmi come facevo prima. Mi devo preoccupare? :-)

    RispondiElimina
  85. ohzzzzio... come faccio? non riesco a trattenermi, sto morendo dal ridere e, come direbbe tuo marito, mi "sacrifico" per voi! io sono sempre a favore delle petizione eh, anche per questi tipi qui.
    direi che di inglese non hanno nemmeno l'humor!!!
    i grissispighe mi piacciono :-P tanto ;-)
    ciao ciao

    RispondiElimina
  86. Stefania..se ti dicessi che é successo esattamente ieri sera?!ma questo(amico del moroso) non é proprio venuto!Che sia stato risucchiato da un buco nero?mah...
    Come si fa a preferire Mc Donald's alla tua splendida cena?io mi sarei fiondata in anticipo :)

    RispondiElimina
  87. Ciao cara, come sempre mi hai fatto sbellicare dalle risate!!! però che maleducati i tuoi ospiti...e che faccia tosta!!! fantastici i tuoi grissini!!! un bacione :-p

    RispondiElimina
  88. Magnifique.
    Tes réalisations sont toujours très belles.
    Bonne soirée et à bientôt.

    RispondiElimina
  89. Finalmente ho letto tutto il post!

    Che gente maleducata... guarda, non vorrei apparire volgare, però quei gamberetti col rigor mortis avrei saputo dove collocarli, al loro arrivo.

    (immagino siate stati tentati anche voi dal farlo :-D)

    Certa gente, davvero, non merita nulla.


    Invece le tue spighe sono qualcosa di eccezionale!
    E lo si capisce ancora di più se si guardano le foto in cui le lavori :-)

    Mi salvo la ricetta perché prima o poi le provo!

    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  90. @ Betty: grazie, apprezzo il tuo sacrificio :-))

    @ NIGHTFAIRY: lo vedi!!! lo dico io che tutto il mondo e' paese...

    @ Luciana: faccia tosta e' poco :-)

    @ Nadji: merci :-)

    @ Muscaria: eheheeh ammettiamo di averlo pensato anche noi :-) e grazie!

    RispondiElimina
  91. tipica 'educazione' inglese

    vale :)

    RispondiElimina
  92. Vale, sara' l'eccezione che conferma la regola, almeno spero :-)

    RispondiElimina
  93. ciao! ho curiosato un po' nel tuo spazio e decido di lasciare in questo simpaticissimo episodio il mio commento: anzitutto Complimenti per come scrivi, ti si legge d'un fiato :) poi per le tue ricette, creative e originali, e poi per la tua internazionalità.. per chi come me non fa un viaggio VERO da anni (figli-lavoro-famiglia-etc..)... capirai che leggere about-food e "vitadaarabi" insieme, è molto piacevole!! Davvero Brava!

    RispondiElimina
  94. Grazie Cinzia, la "vitadaarabi" mi ha fatto molto ridere!!! Benvenuta, allora, e ancora grazie :-)

    RispondiElimina