giovedì 28 gennaio 2010

Follia al cioccolato con nuvola allo zafferano


Lasciatevelo dire, questo dolce e' divino. Lo so, sembra la solita entusiastica esagerazione...eppure nel momento in cui porterete alla bocca il cucchiaino con religiosamente ciascuno dei tre strati, mi darete ragione: il fondant della base si sciogliera' in bocca solo un istante dopo che la leggerissima mousse del ripieno lo abbia fatto a sua volta, e finirete con la sorpresa pungente dello zafferano nella panna.
Provatelo, non e' nemmeno difficile da fare, e riesce sempre. Lo consiglio anche a cuochi non proprio espertissimi: seguendo la ricetta e le indicazioni sulla misura dello stampo, stupirete voi stessi.


FOLLIA AL CIOCCOLATO CON NUVOLA ALLO ZAFFERANO 
(per uno stampo da 20cm)

per la base:
120 g di burro
125 g di zucchero a velo
100 g di cioccolato fondente
4 tuorli
4 albumi
2 cucchiai colmi di pangrattato

per lo strato di mousse:
100g di cioccolato fondente
125 ml di latte intero
1 cucchiaio di zucchero semolato
1 cucchiaio di olio di semi
125 ml di panna fresca

per la copertura:
350 ml di panna fresca
2 cucchiai di zucchero a velo
mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
un pizzico abbondante o scarso di zafferano in stimmi, a piacere

Preriscaldare il forno a 180 gradi.
Fondere il cioccolato e far intiepidire.
Battere il burro freddo con le fruste almeno cinque minuti, in modo da averlo perfettamente montato a crema. Unire, sempre battendo, 100 g di zucchero a velo, ed appena sara' amalgamato unire i tuorli, assolutamente uno alla volta, sempre battendo con le fruste molto bene tra l'uno e l'altro.
Unire ora il cioccolato fuso, ed il pangrattato.
Amalgamare quindi delicatamente gli albumi montati a neve con i restanti 25 g di zucchero a velo.
Non girate troppo il composto!
Versarlo in uno stampo a cerniera da 20 cm imburrato e cuocere per circa 30 minuti.
Si gonfiera' parecchio, e si sgonfiera' uscendo dal forno: e' cosi' che dev'essere!
Far raffreddare, ed intanto preparare la mousse.

Per la mousse, far bollire il latte con lo zucchero. Ora rompere il cioccolato in piccoli pezzi, e metterlo nel mixer, facendolo girare in modo da ridurlo quasi in polvere.
Ora, con le lame sempre in funzione, versare nel mixer il latte ancora bollente e far girare in modo che il cioccolato risulti perfettamente sciolto.
A questo punto aggiungere l'olio e lasciar intiepidire.
Montare la panna, ed unirla al composto ormai solo tiepido a poco a poco, battendo con una frusta a mano.
Mettere in frigo mezz'ora prima di versarlo sulla base.

Versare ora la mousse sulla base, e lasciar riposare il dolce una notte in frigo.
Al momento di servire, montare la panna in cui sarà stato messo in infusione lo zafferano con lo zucchero a velo.
Coprire il dolce con la panna e servire.

NOTE:

- per tagliarlo con piu' facilita', puo' essere utile mettere il dolce in freezer per 15 minuti prima di servirlo

73 commenti:

  1. NOOOOOOOOOOOOOOOO!!! MA E' DIVINOOOOOO!!!!!

    RispondiElimina
  2. Wow....morbidissimo...ci manca prorpio il cucchiaino!!!
    davvero bellissimo e buonissimo!!
    un bacione

    RispondiElimina
  3. hai proprio ragione....divino e' dir poco...mamma mia che goduria solo a vederlo immagino poi a gustarlo...mhmmmmmmm..baci

    RispondiElimina
  4. adesso ne mangerei una fetta.....che buono ...complimenti Stefy

    RispondiElimina
  5. Complimenti! da perdersi dentro...buono!!!

    RispondiElimina
  6. Lo zafferano nei dolci??? Mi lascia un po' perplessa, ma la foto è MOLTO allettante.....stampo la tua ricetta e la provo di sicuro!

    Grazie e buona giornata,
    Rita

    RispondiElimina
  7. io ti credo ...eccome se ti credo!

    RispondiElimina
  8. @ Gio: provalo, mi raccomando!

    @ manuela&silvia: grazie, è una goduria in bocca...

    @ Scarlett: diciamo che ho sofferto vedendo che gi ospiti non ne lasciavano nemmeno un pezzettino...

    @ Francesco: grazie, sempre gentilissimo ;-)

    @ Acquolina: hai ragione, da tuffarcisi!

    @ Rita: vedrai che sorpresa, è stata la prima volta anche per me ma l'abbinamento mi ha conquistata!

    @ Genny G.: mi sa che abbiamo gli stessi gusti, eh? ;-)

    RispondiElimina
  9. Cattiva...si si si cattiva...non si può postare una MERAVIGLIA simile..io son cioccolato dipendente !!
    Bacioni cara, tutto procede bene ???

    RispondiElimina
  10. Cioccolato e zafferano?? Potrebbe essere gudurioso e stuzzicante come cioccolato e peperoncino?!... Speziato e stuzzicante.. Si credo proprio che lo proverò!!

    RispondiElimina
  11. Mamma mia Stefania ....che goduriaaaaaaaaa!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Un capolavoro di bellezza e bontà...brava Stefania, non ti smentisci mai!!

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia hai ragione a dire che è divino poi raccontato così fa venire voglia di mangiarne una fetta brava
    ciao

    RispondiElimina
  14. Oddio!!!...ho perso!!...dopo di questa torta non ha senso neanche partecipare il concorso: è un concorente FORTISSIMO!!...COMPLIMENTI, Stefy!!

    RispondiElimina
  15. @ emilia: si, grazie, tutto ok...poi un dolce così sistema sicuramente la giornata :-)))

    @ Vicky: brava, hai azzeccato...è quel tipo di contrasto!

    @ maria61m: come darti torto????

    @ Simo: la bontà è solo merito del dolce, sulla bellezza magari c'è da lavorarci un po'...ma mille grazie!

    @ steval: guarda, ho solo descritto le sensazioni in bocca...tutta la verità, nient'altro che la verità!!! grazie!

    RispondiElimina
  16. @ Oxana: cosa dici??? alla fine è una ricetta semplice...aspetto di vedere la tua;-)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  17. Mamma mia che gola che mi fa questo dolce! Devo assolutamente provarlo!
    Bacioni!

    RispondiElimina
  18. è proprio un'oasi dopo giorni di deserto questo dolce ;-)
    Matteo

    RispondiElimina
  19. Ci credi se ti dico che sto "sbavando" ?!?! E' proprio quello che ci vuole in queste giornate grigie e buie.....un pò di chocolate comfort !!!

    RispondiElimina
  20. Ho capito...addio dietaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!Sei una tentazione all'ennesima potenza con queste godurie!!!!!Mmmmmmm.....sento l'odore dello zafferanooooo....e con il ciocco!!!!!!Divina....:-))
    Bacioneeeeeeeeeee
    Antonella

    RispondiElimina
  21. incredibile...che meraviglia...tutto questo cioccolato proprio ora che avevo deciso di perdere qualche (chil)etto!!! sigh sob...mi sa che ci rinuncio in partenza e mi fiondo ai fornelli...!!!Troopooo bella questa torta per resistere alla tentazione di farla!!!

    RispondiElimina
  22. LO HAI DESCRITTO CON TALE DOVIZIA DI PARTICOLARI CHE MI SEMBRAVA DI ASSAGGIARLO MENTRE LEGGEVO!!!DEVE ESSERE FAVOLOSO DAVVERO E POI TUTTO QUELLA GODURIOSA PANNA ALLO ZAFFERANO............MAMMA MIA CHE VOGLIA!!!!!!!!BACIONI IMMA

    RispondiElimina
  23. Complimenti, Stefania: a parte l'impatto estetico lo zafferano gli da un toco "misterioso" in più... non ce lo so immaginare ma so che mi piacerebbe, quindi.... proverò a rifarlo :-D
    Bravissima !!!
    Jacopo

    RispondiElimina
  24. il titolo è perfetto...la foto è una meraviglia...la ricetta è da leccarsi i baffi! complimenti!

    RispondiElimina
  25. Strepitoso questo dolce! Non potrebbe che essere ammesso! Complimenti ed in bocca al lupo per il contest!

    Un bacione...

    Ele :)

    RispondiElimina
  26. Questa ricetta e' geniale e che bel nome!
    Un'abbraccio..

    RispondiElimina
  27. @ Sarachan: se piace il cioccolato...non si puo' evitare!!!

    @ Zucchero&Cannella: hai proprio ragione...

    @ Cuocopersonale: mi hai fatto sorridere :-)))

    @ Fataricotta: ti capisco, qui le giornate sono...calde e luminose e abbiamo gradito lo stesso :-)))

    @ Ninia: su su, con un po' di palestra anche questa si puo' assaggiare...

    @ UnaZebraPois: ma scusa le diete non devono essere privazioni totali...una bella corsetta e ci sta anche la torta ;-)

    @ dolci...a gogo: Imma sei sempre gentilissima!!!

    @ JAJO: allora sono curiosa di sapere se ti piace, il connubio e' piuttosto inusuale ma assolutamente ben riucito!

    @ Federica: troppo buona...ma effettivamente i baffi (che per fortuna ancora non ho!) me li sono leccati...

    @ DEleciously: ma grazie....un complimento da te e' un onore!

    @ Edith Pilaff: grazie! il nome e' stato frutto di lunga meditazione, e devo dire che c'e' lo zampino di mia sorella ;-)

    RispondiElimina
  28. Io adoro lo zafferano!!! Bravissima, è davvero delizioso, da provare!!

    RispondiElimina
  29. stefania ma è uno spettacolo! appena mi riprendo da questa bronchite (antibiotico e cortisone mi hanno letteralmente stesa) mi rimetto a pasticciare e voglio provare questa mousse. andrà bene come farcia nel pandispagna? m'intriga molto, non vedo l'ora di provarla...

    RispondiElimina
  30. @ Zia Elle: grazie, se ti piace lo zafferano e' perfetto!

    @ Cristina: mi spiace che stia male!
    Allora, la mousse la vedo benissimo per riempire qualunque cosa. Va tenuta in frigo una mezz'ora prima di essere utilizzata, e questo le dona una consistenza perfetta per essere spalmata senza colare.
    Poi vedi tu stessa la foto, si riescono a fare fette perfette (dopo una notte di frigo, ovviamente).

    RispondiElimina
  31. Grandios, mi aggrada moltissimo, direi!

    RispondiElimina
  32. stupenda stratificazione di colori e gusti!!!
    bravissima!

    RispondiElimina
  33. magnifique gâteau à tester prochainement
    bonne soirée

    RispondiElimina
  34. ...questa si, che è una delizia...^_^

    RispondiElimina
  35. mamma mia, ultimamente ci stai facendo morire dalla voglia di essere lì da te! Che magnifico dolce! Lo zafferano finale dev'essere sublime!

    RispondiElimina
  36. @ felix, but not the cat: grazie e benvenuto!

    @ terry: sei sempre gentilissima...

    @ Aux delices des gourmets: thanks a lot. Let me know if you try it!

    @ NAnny'76: ma grazie!!!

    @ iana: vi aspetto volentieri...per una bella fetta ;-)

    RispondiElimina
  37. lo zafferano nella panna?!?!dev'essere un accostamento fantastico!oserei dire che è molto orientale!bellissimo dolce,complimenti!Ale (una tua nuova lettrice)

    RispondiElimina
  38. ciao stefania!WOW.....
    mi hai talmente incuriosita con questa golosità che voglio assolutamente provarla,
    a presto!!!

    RispondiElimina
  39. @ alessandra: beh, un tocco di arabo bisognava pure darglielo, no? ;-)
    Grazie e benvenuta!

    @ gioella: fammi sapere, in caso. Un bacio :-)

    RispondiElimina
  40. è una vera goduria!! bellissima!! ^_^

    RispondiElimina
  41. A beautiful blog with gorgeous photos and delicious recipes! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  42. Eccezionale!Ti auguro una buona domenica!

    RispondiElimina
  43. @ Roberta: grazie, sei carinissima!

    @ Nina's recipes: thanks a lot and welcome ;-)

    @ NIGHTFAIRY: detto da te...la maga dei dolci! grazie e buona domenica anche a te!

    RispondiElimina
  44. I offer you a price you find on my blog, because I find your blog very nice
    I love to visit it
    see you

    RispondiElimina
  45. ohhhhh!!!!! è divino!!!!!!! tra questo dolce e quella torta qui sotto.... svengo!!!!!!

    mitica!!!!!!

    ciaooo e buona settimana!

    RispondiElimina
  46. @ Fimere: thanks ;-)

    @ dario: oh mamma, e cosa dovrei dire io delle tue tentazioni domenicali???? Grazie e buona settimana anchea te.

    @ Nanny: magari... :-)

    RispondiElimina
  47. Una vera bontà che non vedo l'ora di provare e assaggiare, inoltre è anche facile da modificare per chi, come me, è intollerante al glutine. Mi manca solo uno stampo da 20 cm ma porrò rimedio quanto prima. E' anche molto bello a vedersi, complimenti

    RispondiElimina
  48. Raffaella, sono contenta che potrai assaggiare il dolce nonostante l'intolleranza!
    Lo stampo deve essere proprio di quella misura, pena avere una...sottiletta, come risultato.
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  49. madonna Stefy.. questo dolce è da svenimento! nn c'è nemmeno bisogno di assaggiarlo per essere sicura di provarlo immediatamente! :P

    RispondiElimina
  50. Grazie ciciuzza, gentile come sempre :-)

    RispondiElimina
  51. Ciao Stefania, grazie per avermi segnalato la mancanza della ricetta nell'elenco. Va benissimo, altrochè ^_^ Nella mischia mi era involontariamente sfuggita. Correggo subito. Grazie ancora e buon fine settimana :**

    RispondiElimina
  52. Ciao Stefania, se vuoi è pronto da scaricare il PDF della raccolta con lo zafferano a cui hai partecipato. Grazie ancora, buon week end :X

    RispondiElimina
  53. L'ho fatto ieri sera e l'ho servito oggi come dessert della Domenica:tutti credevano fosse un semifreddo comprato in pasticceria!Per fortuna mia figlia ha potuto testimoniare l'esecuzione casalinga...eheh Un SUCCESSONE!!!Grazie,Stefania ;-)
    DANY

    RispondiElimina
  54. Dany, grazie a te!!! Vero che è facilissimo? Però fa un figurone e piace a tutti :-)

    RispondiElimina
  55. Cara Stefania, volendo preparare questa follia per una mia amica celiaca, cosa posso usare al posto del pangrattato?
    Grazie mille, bacioni!!!

    RispondiElimina
  56. Allora, io avevo fatto lo stesso dolce usando il pangrattato per celiaci che si trova in commercio, tipo questo:
    http://www.nutrifree.it/it/prodotti/utili-in-cucina/pangrattato.html

    Non puo' essere sostituito con farina senza glutine o amido perche' serve a dare una consistenza particolare che altrimenti non si ottiene.
    Ciao! :-)

    RispondiElimina
  57. Se recupero del burro ci provo, ho della panna da smaltire! ;)

    RispondiElimina
  58. Questa è una vera opera d'arte.. ovvio che pensavano venisse da una pasticceria, è troppo perfetto.! Che fortuna essere invitati a pranzo da te!! Super complimenti.!

    RispondiElimina
  59. ma cosa mi ero persa??? da recuperare al più presto, adoro!

    RispondiElimina
  60. la mia dolce metà passando dietro di me, mentre estasiata contemplo questa meravigliosa torta, esclama: "questa è buona!" che mi stia suggerendo di farla?? :)

    RispondiElimina
  61. voglio perdermi in questa follia!!!!!!!!!!!! segno e faccio!!!!!!!!

    RispondiElimina
  62. Deliziosa, goduriosa, peccaminosa, scenografica e "solidale".
    Leggendo gli ingredienti mi pare che sia fattibile anche nella mia versione "sfigata" ;-P... appena provo ti dico.
    Non mi resta che provare.
    Grazie Stefania di avermi fatto conoscere questa realtà di Vallescuria

    RispondiElimina
  63. A parte bellissimo, buonissimo divino ti chiedo gentilmente quei due cucchiai di pangrattato come si possono sostituire se la torta e' per un celiaco? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con due cucchiai di pangrattato gluten free, è in vendita :)

      Elimina
    2. Scusatemi se mi permetto: esiste anche la versione di pangrattato di riso che è totalmente gluten free; io lo acquisto al dico/tuodì.

      Elimina
    3. Ah, non lo conoscevo, grazie!

      Elimina
  64. Mi sembra un dolce da sognoi: davvero fantastico. Ma ho un dubbio: il pizzico di ZAFFERANO deve essere abbondante o scarso?? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A gusto personale, quanto ne vuoi ;)

      Elimina
    2. Siccome i termini figurano entrambi, vicini, nella ricetta, mi sono permessa di scherzare! Un bacione!

      Elimina
    3. Oddio non me ne ero accorta !!! volevo scrivere abbondante O scarso, a piacere :D ora correggo grazie!!!

      Elimina