lunedì 6 luglio 2015

Sfogliatine facilissime (e surgelabili!) alle ciliegie



Esistono le affinità elettive?
Sicuro, visto che hanno dato loro un nome.
Sicuro, quando si incontra una persona che sembra il nostro alter-ego.
Con cui condividete interessi.
Gusti.
Le cose che dite.
Le cose che comprate.
Persino il genere di mariti :)
Bene, direte, una migliore amica?
Certo.
E non fa niente che non l'abbia mai incontrata.
Vero, Lu?
Perchè è lei la colpevole oggi.
Lei che mi manda ricette a cui sa che non resisterò mai.
Alcune, più di altre, si prestano ad essere fatte anche in mezzo alla fine del mondo della fine della scuola.
Provatele di corsa anche voi, e fatene scorta in freezer: le merende e le colazioni dell'estate vi ringrazieranno ;)



SFOGLIATINE ALLE CILIEGIE
ispirata da Jamie Magazine e Lu, e rivisitata leggermente


della pasta sfoglia (comprata, fatta in casa o furba)
200 g di ciliegie snocciolate
mezzo cucchiaino di maizena
un cucchiaino di kirsh (facoltativo) o succo di limone
4 cucchiai di marmellata di ciliegie
un uovo e dello zucchero per la copertura


Snocciolare le ciliegie, dividerle a metà e mischiarle con la maizena ed il kirsh, se si usa, oppure il succo di limone.
Stendere la pasta sfoglia e dividerla in 8 rettangoli della dimensione preferita.
Spalmare sulla metà di essi un cucchiaio di marmellata, avendo cura di lasciare circa un centimetro libero ai bordi, e sopra una cucchiaiata abbondante di ciliegie.




Spennellare i bordi liberi con poco uovo battuto quindi adagiare un secondo rettangolo al quale saranno stati praticati con un coltello affilato tre tagli in orizzontale.
Premere bene i bordi con le dita e poi con i rebbi di una forchetta per chiudere bene, quindi pareggiarli con una rotella dentellata o un coltello.


Spennellare la superficie con altro uovo battuto e spolverizzare con abbondante zucchero semolato, quindi mettere le sfogliatine in frigo per mezz'ora.
Preriscaldare il forno a 200 gradi quindi cuocerle finchè ben gonfie e dorate, circa 25-30 minuti.

Se si decide di surgelarle crude, metterle in freezer subito dopo averle spennellate con uovo e zucchero.
Cuocerle direttamente da surgelate in forno a 200 gradi, per circa 40 minuti.
Servirle, se piace, con della panna semimontata.

NOTE

- sono ottime sia tiepide che fredde.

- non omettete l'amido che legandosi al succo delle ciliegie non solo ne assorbe una parte ma lo trasforma in uno sciroppino buonissimo.

- nella ricetta originale sono indicate il doppio delle ciliegie, ora non so quanto si intenda farle grandi ma mi pare una dose veramente eccessiva.

- un'aggiunta di buccia di limone grattugiata o di cannella al ripieno sta benissimo, se li avete e vi piace ;)




36 commenti:

  1. L’amicizia nasce nel momento in cui una persona dice ad un’altra: “Cosa? Anche tu? Credevo di essere l’unica”.
    (C.S. Lewis) <3 e le sfogliatine più le guardo e più ho voglia di farle :DDDDDD..Grazie Stefania <3

    RispondiElimina
  2. Anche io fagottini di sfoglia,complimenti,golosi,felice giornata

    RispondiElimina
  3. Le ho fatte anch'io l'anno scorso e confermo che sono facili da fare e buonissime.

    RispondiElimina
  4. Cosa non è quel rivolino di sciroppo che fuoriesce dal taglio....

    RispondiElimina
  5. Che spettacolo godurioso *.*
    Sfogliatine furbe alle ciliege, ecco l'idea per i miei ometti...e non solo
    Slurpissssssssimo
    ...e poi lo sciroppino ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusate.... ciliegie e non ciliege...mi sono già messa dietro alla lavagna in ginocchio sui ceci...

      Elimina
  6. Trovare amiche cosi è raro tesoro!!!Queste sfogliatine sono irresistibili davvero!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  7. io le faccio con le fragole ma anche con ciliegie, albicocche, pesche trovo che siano meraviglioseeee...!!!
    ps. dici che si possono congelare anche da cotte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra che la sfoglia cotta e poi scaldata perda un po' di fragranza, per questo preferisco congelarle crude :)

      Elimina
    2. Ottimo allora seguirò il consiglio!! Grazie

      Elimina
    3. Solamente, non metterei l'uovo crudo in freezer, attenzione....

      Elimina
  8. Buoner io faccio qualcosa del genere con le fragole o frutti di bosco misti (surgelati) le ciliegie piacciono solo a maritozzo... ciaooo cara bacione e buona settimana.

    RispondiElimina
  9. mmmm ottima idea quella di farne una scorta per le prossime merende in giardino! Grazie della dritta

    RispondiElimina
  10. Delle vere delizie tutte da assaporare !

    RispondiElimina
  11. golosissime un peccato di gola... lieve

    RispondiElimina
  12. Le vedo ottime anche con crema o cioccolato!

    RispondiElimina
  13. Slurpissime!Da fare in quantita'industriali...

    RispondiElimina
  14. dici che posso farle anche con le albicocche?! La mia amica Wanda me ne ha date una vagonata.........
    Che meraviglia, non mi stancherò mai di dirti che adoro le tue soluzioni furbe!!!!
    Bacione

    RispondiElimina
  15. Che bontà!!! Le mangerei a colazione con una tazza di latte!

    RispondiElimina
  16. Le tue ricette sono sempre ottime.

    RispondiElimina
  17. Come ti ho detto su fb sono meravigliose!!!!

    RispondiElimina
  18. un ottima merenda!
    sono sicura che potrebbe addolcire le giornate a scuola dei legumini, a settembre!!

    RispondiElimina
  19. uffa...su fb avevo scritto che non le avrei fatte..... visti i 40°......ma come si fa?????? sei una tentatrice!!!!! le provo subito!!!! ho anche fatto la marmellata di ciliegie la scorsa settimana....posso esimermi???? ciaoooo

    RispondiElimina
  20. Adoro la pasta sfoglia per la sua versatilità soprattutto nel consentirti di inventare dolci buonissimi in poco tempo. Basta averne un rotolo sempre a disposizione. Le ciliegie quest'anno sono passate così in fretta che non me le ricordo già più, ma con lo stesso principio, ho ancora tanta frutta estiva da provarci no?
    PS Le amicizie nascono proprio come gli innamoramenti ma sono più belle perchè non ti provocano notti insonni! :) Un bacione mia cara...quando sarai in Italia?

    RispondiElimina
  21. Questi sono i dolci che amo preparare, semplici e gustosi.

    RispondiElimina
  22. sono strepiterrime!!! grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  23. Niente come al solito passo di qua e ti adoro :) che buoneeeeee!!!

    RispondiElimina
  24. mamma mia!
    che belle robe che fai!

    RispondiElimina
  25. se potessi andrei a casa subito per farle..
    provero anche con la marmellata di albicocche e albicocche.
    di solito le faccio con crema pasticcera e mele saltate in padella ma non ho mai provato
    a surgelarle prima di cuocerle.. si potrà fare?
    ciao sara

    RispondiElimina
  26. Ottima idea, si può anche variare la frutta poi! Da te sempre furbate utilissime.

    RispondiElimina
  27. Ma Stefy che roba è Bit Feed nelle risposte? Lo hai visto?
    Comunque queste Sfogliatine alle ciliegie sono una vera novità per me che le preparo sempre con le mele!!!

    RispondiElimina
  28. Stefi, ma sei via? perchè non vedo più i tuoi post? :(

    RispondiElimina