giovedì 28 aprile 2011

Omelette di soli albumi con caprino, pomodori e origano


Non so se devo rotolarmi in terra dal ridere, rimanere semplicemente a bocca aperta o piuttosto indignarmi.
Ma poi, con chi?
E' che ho appena visto una pubblicita' in televisione che davvero non saprei come commentare: dunque, ci sarebbe una crema in grado di far dimagrire mentre si dorme???
Se fosse vero, mi auguro che i suoi scopritori siano gia' candidati a tutti i Nobel possibili ed immaginabili e soprattutto che qualcuno lo faccia sapere alle famose ragazze libiche che cercavano a me, anni fa, un rimedio a qualche chilo di troppo che non fosse particolarmente pesante ma soprattutto rapido negli effetti.
Sara', ma la tragedia non e' la pubblicita' in se'.
Piuttosto che ci sia chi ci crede e fara' dimagrire il portafogli, quello si, acquistando il miracolo in questione.
Ma dato che non ci facciamo mancare nulla, specialmente in campo di scemenze, ecco che mi appare un curioso attrezzo che in, udite udite, ben tre minuti di utilizzo quotidiano promette non solo di appiattire la pancia, di far uscire quella che noi chiamiamo tartaruga e gli americani six pack, ma anche di far diventare chiunque sia piuttosto in carne un palestrato fotomodello.
E come dimenticare la crema contro la cellulite che funziona senza massaggio, e che mi fa fantasticare su quale percentuale di acqua di Lourdes contenga.
Quindi diciamolo che ho sbagliato tutto.
Sbaglio a correre ogni santo giorno km su km, consumando paia su paia di scarpe da ginnastica. Sbaglio a tenere tre lezioni settimanali di step, a farmi due sedute settimanali di pesi e un numero di addominali che raggiunge sempre le tre cifre.
Ed e' proprio a step che una nuova, rotondetta allieva alla sua prima lezione, sudata come probabilmente mai prima in vita sua e dopo avermi gentilmente ringraziato di averla quasi uccisa, mi chiede candidamente quante volte devo venire per perdere 20 kg?
Che non mi si dica che non ci ho provato, ad essere gentile.
Che si apprezzi lo sforzo di non aver dato subito una di quelle risposte che spesso, purtroppo o per fortuna, mi contraddistinguono.
E' anzi con un sorriso che le ho chiesto se nel frattempo stesse anche, diciamo cosi', ridimensionando le porzioni dei suoi piatti.
No, perche'? Questo non basta?
Allora me le tirate fuori dalla bocca contro la mia volonta'.
No, allora non basta nemmeno se ci vieni una vita.
E ci e' rimasta pure male.
Sara', ma intanto pensavo: se la chiamiamo tartaruga non sara' anche perche' viene fuori lentissimamente, nonostante ci si spacchi in due di palestra? ;-)

Si sara' capito dal preambolo che la ricetta di oggi e' leggera leggera? Ma e' anche gustosissima, tanto da essere piaciuta al voracissimo marito.
Il ripieno, ovviamente, e' ampiamente personalizzabile con quello che piu' vi piace, o che sia momentaneamente parcheggiato nel vostro frigo.


OMELETTE DI SOLI ALBUMI CON CAPRINO, POMODORI E ORIGANO
dalla rivista Living di Martha Stewart
(dosi per una omelette)

4 albumi
un cucchiaio d'acqua
sale
caprino morbido
pomodorini ciliegia o anche dei pelati
origano secco
poco olio per la padella

Battere leggermente con una frusta a mano gli albumi a cui avrete aggiunto il cucchiaio d'acqua e un po' di sale. Non montateli, devono diventare al massimo come in foto:



Versare quindi il composto in una padella antiaderente di circa 18 cm di diametro, leggermente unta d'olio e fatta scaldare sul fornello.
Cuocere come una normale omelette, bucherellando ogni tanto la parte gia' rappresa in modo che anche quella ancora non cotta possa farlo.
Quando sara' uniformemente cotta, sbriciolare sopra il caprino, mettervi i pomodori e una generosa spolverata di origano.



Tenere sul fuoco un altro minuto, quindi far scivolare delicatamente sul piatto da portata piegandola contemporaneamente in due. Spolverare con un altro po' di origano e servire calda.

78 commenti:

  1. una soluzione potrebbe essere una ginnastica mirata, con un programma specifico...togliere le gambe da sotto il tavolo!!! :D Mi piace mooolto questa omelette, anche perchè ho 12 albumi da smaltire!! Buona giornata ciao

    RispondiElimina
  2. No, fammi capire, tu sei istruttrice di step????
    Sei ufficialmente il mio mito e chiedo formalmente lezioni in videochat per le sfigate come me

    RispondiElimina
  3. L'ultima pubblicità demenziale che ho letto ieri parlava invece di come dimagrire con le "calorie negative"!!! Mi sa che non c'ho capito niente pure io con le mie 2 ore di palestra al giorno! ho capito però che è l'omelette giusta per me, visto che causa colesterolo mangio solo albumi ^__^ Un bacione

    RispondiElimina
  4. no dai come ti viene di dire che x dimagrire bisogna muove le chiappe e agitarle copiosamente...non ci credo...mi ero ormai convinta che stare seduta a gironzolare sui blog di cucina guardando e non mangiando fosse sufficiente...argh!!! fortissima questa omelette!

    RispondiElimina
  5. Il sospetto che tu potessi essere l'erede di Jane Fonda già c'era...adesso come un macigno la certezza. Questa volta quindi disattendo l'opinione di Lydia perchè il mio riferimento è BudSpencer :P, hai nel frattempo tutta la mia ammirazione visto che fino ad un paio di anni fa facevo un bel pò di km in bici e di corsa pur però...senza mai avuto nemmeno il sospetto che sotto la panza potesse esserci un principio di appiattimento...altro che tartaruga! :P hahahahahahaha
    L'omelette di soli albumi...ahimè è un must da palestra, che riprendo per dovere verso quel SuperSantos che mi porto in giro da un pò! :P ahhahhahaha

    RispondiElimina
  6. L'omelette è davvero invitante, ho giusto degli albumi da smaltire e preferisco preparare una cosa salata.. quindi davvero grazie!!!!
    Io non vado in palestra, ma cammino sempre e troppo perchè non ho la macchina... sigh.. e ora devo pure mangiare un po' dio meno perchè arriva l'estate e mio fratello si sposa! Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  7. Una tortilla deliciosa que te ha quedado.

    Saludos

    RispondiElimina
  8. Oh che notizia... non funzionano queste creme miracolose? E mò che si fa.. arghhh :-)
    Albumi da smaltire anch'io (gnocchi.. ti dicono qualcosa?) e l'omelette potrebbe essere perfetta come idea, grazie, ciao ciaoo

    RispondiElimina
  9. Di solito non avanzo albumi, ma mi segno la tua ricettina...ha un aspetto che mi ispira parecchio!
    Comunque io per dimagrire...beh, ho dovuto fare la dieta, non ci sono santi...ovvio che il movimento aiuta, ma.........
    Bacioni e buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Hai ragione, STefy, quelle creme e le pubblicità simili in generale mi fanno incavolare.. Ma come si fa a credere nei miracoli?
    Solo palestra e dieta, dieta e palestra e, magari, un pizzico di fattore C che sarebbe ... no, non quello! Ahahahah! Ma il metabolismo buono!
    Ottimo l'omelette!
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. Non tocchiamo questo tasto. non sono mai stata filiforme, ma una bella 42/44... ora, saranno i 40, sarà la vita da casalinga, ma mi sono guardata stamattina e come ogni mattina da qualche mese a questa parte mi sono detta che ci vorrebbe un po' di attenzione a ciò che si mangia e un po' più di intensità nel frequentare la palestra ;) Il rischio potrebbe essere di ritrovarsi come quella tua "allieva" rotondetta che spera nel miracolo...
    Bella l'idea dell'omelette senza tuorli!
    Buona giornata e a presto!
    Lucia

    RispondiElimina
  12. Una ricetta fatta per me, ho sempre una montagna di albumi che avanzano.

    RispondiElimina
  13. Sempre pieni di brio i tuoi post.

    Se funzionassero quelle creme......

    Buon giovedì

    RispondiElimina
  14. mi sento un pesciolino fuor d'acqua su questo argomento, ho il problema opposto e ormai mi sono rassegnata, aspetto da anni la cellulite (almeno fa massa...)confido nella menopausa (pare che si ingrassi un chilo all'anno) forse c'ho speranza...

    RispondiElimina
  15. Ottima ricetta, adatta per il riciclo di albumi e per mantenerci in linea con leggerezza! Buona giornata

    RispondiElimina
  16. finalmente qualche minuto per godermi in santa pace il tuo aneddoto!!
    belle le pubblicita' stagionali eh?! ti accorgi che e' in arrivo la bella stagione dalla quantita' innumerevole di creme e cremine per perdere cm che ci propinano in tv!
    ma io non sapevo che fossi anche una Jane Fonda, forte!...Bacioni

    RispondiElimina
  17. Che tenera però la ragazza che vuole perdere 20Kg con la ginnastica ma continuando a mangiare!
    Io ho sempre ammirato le persone che hanno la forza di volontà di fare una dieta per perdere peso.
    PErsonalmente non ci riuscirei mai, forse perchè non ne ho mai avuto bisogno. Ma, pur essendo magra, ho bisogno di fare tanta ginnastica per altri problemi.
    Il movimento fa bene, non solo per la linea.
    Ottima ed utile ricetta.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  18. leggere i tuoi post di mattina mette subito allegria e rende migliori le giornate, sono cosi divertenti e pieni di "pepe"!
    bella la ricetta, segnata!

    RispondiElimina
  19. Sono irrimediabilmente pigra! Mi iscrivo in palestra, vado al massimo un paio di volte, poi trovo sempre almeno 150 cose più urgenti da fare! Si salva yoga, che son riuscita a frequentare per quasi tutta una stagione...Buona l'idea dell'omelette di soli albumi, mi risolve l'eterno dilemma di cosa fare, oltre quintali di meringhe, dei bicchieri di albumi che languono in frigo!
    Buona giornata!
    Patrizia

    RispondiElimina
  20. Anche io ho visto quella pubblicità insieme a mia figlia adolescente che ha subito rizzato le orecchie e con il più soave dei sorrisi mi ha detto " Mamma, me la compri?" inutile aggiungere che ho impiegato un'ora per convincerla (???) che sono tutte fandonie.
    Conclusione della figlia " Mamma come sei antica !!"
    Vabbè, intanto mi tengo a mente questo spunto con gli albumi che nel mio frigo non mancano mai, così alleggeriamo l'alimentazione della figliola ; )
    ciao cara e buona giornata loredana

    RispondiElimina
  21. Ma come! hai disilluso quella povera creatura che pensava di perdere 20 kg senza dieta. Ti sei accertata, prima di risponderle, che non fosse portatrice di padre con la lupara? :DDDDD

    p.s. la crema miracolosa esiste anche in versione uomo! quando l'ho vista mi sono piegata in due dal ridere :DDDD

    RispondiElimina
  22. ho 22 albumi, rimasti dalla preparazione delle colombe...
    Mi hai dato un'idea!
    ;-)

    RispondiElimina
  23. leggere i tuoi post è sempre uno spasso!
    e questa omelette deve essere di sicuro buonissima! da provare magari ripiena di sole verdure!

    RispondiElimina
  24. Stefy se le creme e certi attrezzi farebbero i miracoli saremmo tutte super top model:D, meglio sudare in palestra ed essere fiere dei risultati!!!come ricetta leggera questa è perfetta e ricchissima di sapore!!baci imma

    RispondiElimina
  25. Uffi!!! Ti avevo scritto un commento abbastanza lungo, ma mi ha dato errore e devo ricominciare... Va beh, dicevo che le ricette light sono perfette per me... E ti chiedevo anche come perdere cinque chili mangiando e non facendo sport ;))))
    Un bacione

    RispondiElimina
  26. anch'io aspetto il miracolo visto la mia pigrizia e i dolcetti che preparo e poi mica butto, no?! :-D
    la ricetta è anche a basso colesterolo, benissimo!

    RispondiElimina
  27. Io adoro le uova strapazzate fatte solo con gli albumi, di solito non vedo l'ora di fare un dolce che richiede l'uso dei soli tuorli per poi usare gli albumi. Io li faccio strapazzare con il peperoncino piccante, e la tua idea mi sembra molto bella, complimenti!

    RispondiElimina
  28. Buonissima questa omelette! Leggera, svuota frigo dai milioni di albumi che avanzano sempre e anche golosa! Ottimo!
    Magari potresti proporla anche alla ragazza che vuole perdere 20 kg con 2 lezioni di step a settimana! Chissà.... :-)

    RispondiElimina
  29. Mi ricordo tante pubblicita' simili in Italia, creme che snelliscono pancia cosce ed altro mentre dormi... magari!!! Ma anche fossimo svegli, ma anche camminando!!! QUi in Nuova Zelanda l'obesita' e' un porblema serio.

    Ieri sera alla classe di Maori abbiamo anche mangiato, cioe', lo facciamo sempre, ma ieri sera c'era proprio tanto, dal pane fritto col pollo fritto alle patate fritte con contorno di patatine in sacchetto e per dessert torte e biscotti al cioccolato.

    Io ho preso un pezzo di pane fritto e gia' quello mi ha riempito, ma i miei compagni, 99% maori e meta' con problemi di peso, hanno mangiato abbondantemente.

    Ad un certo punto ho detto:
    La prossima volta facciamo una cena healthy (sana)?

    Si sono messi a ridere subito, ma poi uno ha detto

    "Si', hai ragione."

    E poi tutti si si si organizza tu, e a pensare cosa portare,

    o parlato di colori, ho detto che sulla nostra tavola c'era solo beige e marrone, una paletta molto limitata e poco vitaminica. Ho parlato di verdi e rossi e gialli e viola, all'inizio erano sorpresi, ma poi hanno cominciato ad essere piu' interessati, a provare a dire "carote? kiwi? magari portiamo della frutta?"

    Insomma, sono un po' in missione, perche' la crema che snellisce non c'e', ma sopratutto non c'e' la crema che li salvera' dal diabete, dagli attacchi cardiaci, dalla morte prematura.

    Il che mi fa pensare: una mia amica cinese mi ha detto che dovremmo, noi adulti, mangiare solo gli albumi!

    ok ok, ho scritto anche troppo :-)

    ciao
    A.

    RispondiElimina
  30. Questo è proprio quel genere di pietanza che qui a casa mia incontrerebbe il favore di tutti, specialmente di mio padre, che per tenere a bada il colesterolo si tiene ben lontano anche dai tuorli delle uova! Per fortuna a me gli albumi non avanzano mai, ma questo è di sicuro uno dei modi più sani e intelligenti per utilizzarli.
    Brava e grazie per l'idea che ci hai dato!

    RispondiElimina
  31. Bene, ok...capito tutto...quante ne devo mangiare di queste omelettes light per dimagrire? hihihihihihi

    RispondiElimina
  32. Ciao carissima, mi sono aggiunta ai tuoi numerosissimi sostenitori!!! Complimenti per la ricetta e per il bellissimo e ricchissimo blog!! Un bacio...Patrizia

    RispondiElimina
  33. Boooooo....piango a calde lacrime perchè dopo questo tuo post in cui dici la dura e cruda verità, ho realizzato che è non ce la farò mai e poi mai a tornare in forma in 2 mesi (obbiettivo fissato dal mio trainer), se l'unica ginnastica che faccio è quella di movimentare il bicipide destro nell'impastare dolci e il piegamento gambe per guardare dentro il forno se la roba è pronta...Sono lunga, questo mi salva lo so, ma perchè ogni dannata caloria che ingurgito, invece di fermarsi poco sotto il mio collo, si accomoda felicemente ad altezza cintura? Ditemelo, ehhh, ditemelooooo....(e non pensare di consolare noi povere umane con una ricettina pseudo light: la cioccolata di Pasqua non è ancora finita! aghrrrr). Bacione, Pat

    RispondiElimina
  34. Ma Stefania, qui son tutti suonati...ieir sera avevamo un amico a cena ed eravamo allibiti dalla quantità di pubblicità su quella bestia nera chiamata cellulite...Una malattia, una vergogna.Credo sia davvero troppo, anche perchè è un "problema" che ha la stragrande maggioranza delle donne( pure le magrissime).
    Ora, mi piacerebbe vedere una tua foto;t0immagino come una wonder woman delXXI secolo, una gnoccolona insomma!!!:)
    Ha voglia di sudare la tipa---

    RispondiElimina
  35. in tema light mi sembra proprio bella questa ricettina!!! e poi mi ha fatto ridere il discorso anche di patty qui sopra!! io in palestra ho ricominciato da poco, ma in effetti ogni volta che impasto a mano e finisco sfinita, penso alle vere donne di una volta che facevano pane tutti i giorni: sai che ginnastica!!

    RispondiElimina
  36. ma Stefania sono anni che pubblicizzano quella crema....è per le donne pigre....
    complimenti per le omelette, da rifare...

    RispondiElimina
  37. Ciao!!!ho scoperto il tuo blog per caso e mi sono appassionata alle tue avventure e vedo che condividiamo la passione per Montersino!!!:D certo te hai anche la bravura(moltissima!!!)..io per quella mi sto applicando eh!!!!

    un saluto!!

    RispondiElimina
  38. ho mezzo tetrapack di albumi pastorizzati in frigo, già ci ho fatto una frittata, ma mi sa che la omelette non me la perdo :)
    il caprino non ce l'ho ma ho ricotta e feta...medito! :) un bacio cara, e al diavolo le creme dimagranti notturne!!!!

    RispondiElimina
  39. Io di tartaruga neanche l'ombra... step e corsa figuriamoci.. potrei cominciare dall'omelette leggera leggera!! si, si, è proprio un'OTTIMA idea!!!

    RispondiElimina
  40. Potevi risponderle 20 chili in 20 anni ^___^ chissa' che faccia avrebbe fatto!!!
    Io corro abbastanza ma non tutti i giorni, non faccio palestra, ne pesi ne step e neppure le flessioni (manco una riuscirei...) e NON dimagrisco di un filo anche mangiando abbastanza leggero...meglio che dici alla tua allieva che non osi neanche lontanamente pensare che visto che fa step puo' permettersi di mangiare un pochino di piu'!

    Io invece ti copio subito l'idea di questa omelette perche' mi piace assai, l'abbinamento origano e pomodoro e' meraviglioso e merita sempre...magari provo con la feta visto che staziona in frigo da un po'.

    RispondiElimina
  41. Ecco, sono anni che parlo della frittata di albumi e tutti mi hanno sempre guardata con sospetto. Lo dice Martha Stewart e tutto assume una connotazione credibile... forse avrei dovuto definirla omelette?
    brava come sempre.
    fra

    RispondiElimina
  42. assolutamente ti capisco cara molto bene sul discorso palestra...quindi apprezzo molto bene quest ricetta!

    RispondiElimina
  43. mi stupisco anche io ma forse non dovremmo...si sa che nonostante tutta l'informazione che si può reperire al giorno d'oggi l'ignoranza permane comunque. Anzi, diciamo che c'e anche più caos perchè delle pubblicità così confondono assai. Forse dovremmo iniziare ad utilizzare quel paio di neuroni che sono rimasti e a rimboccarci le maniche per migliorare sta situazione..Del resto non potrò mai dimenticare l'animazione " Wall-E" l'avete visto?!se non facciamo qualcosa ci ritroviamo tutti su poltrone che fluttuano da sole!
    bello questo post come ottima la ricetta!

    RispondiElimina
  44. Stefy ogni volta che vedo la suddetta pubblicità non posso fare a meno di interrogarmi pure io .. poi nel dubbio mi bevo un bicchiere di latte e nesquik prima di andare a dormire :) Certo che, sono sicura che se l'allieva rotondetta si appassionasse anche un po' alla cucina light, forse riuscirebbe anche nel suo intento..Grazie per questa favolosa idea, io adoro le omelette, ma non le ho mai fatte così, sai che quasi quasi stasera ci provo?Ehm .. ora però corro a guardare la cheesecake qui sotto...uff,non dimagrirò mai!Ahahahahah!Bacioni

    RispondiElimina
  45. Ahahah! Bastasse un poì di cremina per fare andare giù i kili di troppo!!!Sarebbe davvero da premio Nobel!!!
    Ricetta deliziosa ;)
    Bacioniii

    RispondiElimina
  46. Ecco un'ottima idea per smaltire gli albumi. Davvero sfiziosa questa omelettes, non vedo l'ora di provare la sua consistenza.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  47. A proposito di quella famosa pubblicità della crema che fa dimagrire nel sonno o meglio, che farebbe dimagrire nel sonno, anche Luca si è fatto tante risate quando l'ha vista! La gente ama credere ai rimedi miracolosi, a qualunque cosa non comporti sacrifici e rinunce e per questo si fa abbindolare. Conosciamo anche noi persone che fanno palestra con poca convinzione a dire il vero, ma a tavola non rinuncia a nulla e poi si lamentano dicendo che la palestra su di loro non ha effetti...e abbandonano, tornando ad abbuffarsi. Purtroppo l'ignoranza è il peggiore dei mali.
    Non conoscevamo le omelette fatte con soli albumi, ma possiamo dirti che spesso e volentieri ci rimangono degli albumi, che a volte buttiamo...ora sappiamo come utilizzarli!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  48. Molto in "zona" questa tua omelette, anche io spesso uso solo o la maggior parte di albumi.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  49. Wow deve essere gustosissima!!! Mannaggia anche io come la tua alunna sono una patatona pigra....uf uf Baci stanchi

    RispondiElimina
  50. Intanto mi metto subito fra i tuoi sostenitori: il tuo blog è favoloso. Poi ti copio pure l'omelette che di albumi me ne avanzano sempre. E per la crema snellente...che rabbia che qualcuno ci creda veramente! Io sono una pigrona l'unico "sport" che riesco a fare è camminare a lungo e... cucinare! Meno male che riesco almeno a limitare le porzioni altrimenti rotolerei! Se ti va passa a trovarmi per un po' di ricettine "ipercaloriche" :)
    http://ultimissimedalforno.blogspot.com/
    Anna

    RispondiElimina
  51. wow mi piace davvero molto questa versione di omelette agli albumi! Bravissima! ps:per la pubblicità ormai non sanno più che inventarsi, poveri noi !

    RispondiElimina
  52. La immagino leggerissima è perfetta questa ricetta ciao

    RispondiElimina
  53. Odio fare gli addominali e mi piacerebbe credere all'esistenza di una crema del genere....però per il momento accontentiamoci di una omelette senza tuorli..grazie della dritta!!Ciao!

    RispondiElimina
  54. ahahahah ma come quante volte devo venire per perdere 20 kG??? ahahahahah la pubblicità di quella crema molto famosa mi fa sorridere..io nn ho mai speso molto in creme rassodanti etc ma forse è anche perchè son fortunata ad avere pochissimaaaaa cellulite.
    In effetti se facessi tutto il moto che fai tu probabilmente peserei 10 kg in meno..come 3 anni fa, quando andavo a correre 4 volte a settimana ed avevo anche l'accenno di tartaruga..ora..beh diciamo che sto cercando di rimettermi in forma!!quest'omelette mi piace tantooo..lo sai che io preferisco usare solo l'albume spesso? son tutte proteine!!

    RispondiElimina
  55. ahahah, sei unica!!
    Lo sai che con me sfondi una porta aperta con questo argomento, si?

    Creme miracolose, attrezzi portentosi, bibite sciogli grassi....ommammamia quante ne avremo da dire...

    p.s. ti aspetto sempre sulla spinbike...ciooosaisi che te faccio morì!
    :D :D :D

    Bacioni, Atleta ;-)

    RispondiElimina
  56. Proprio un paio di giorni fa mia figlia, che è una golosona senza termini di paragone ed ha il "problema" delle cosce rotondette, mi scrive su Fb: "Ma', ho speso 50 euro di Somatoline: funziona?" "Dipende da quanti vassoi di pasticcini divori dopo" le ho risposto io :-D Hai ragione, Stefania... Le cose bisogna sudarsele e la linea non fa eccezione. Simpatica l'idea di un'omelette di soli albumi! La consiglierò a mia figlia :-D

    RispondiElimina
  57. ho il problema inverso, solo rossi, gli albumi li ho usati ieri per un soufflè, oltre alle solite creme e dolci, che ci faccio con 4 tuorli?

    RispondiElimina
  58. allora la crema che dimagrisci dormendo, toglie acqua ma non scioglie i grassi, ha un effetto momentaneo, putroppo unica alternatica rimane sempre la corsa, la pedalata, che non fa bene solo alla forma ma anche allo spirito, e un maggiore controllo sull'alimentazione di tutti i giorni. Oggi purtroppo mangiamo più del necessario sopratutto cibi già pronti, è quel po' al giorno in più che ci frega.... complimenti per omelette
    e anche io corro... vado molto in bicicletta

    RispondiElimina
  59. con solo albumi??ma questa e' un'idea strepitosa..il ripieno poi, mi piace da impazzire!!!!!ciao

    RispondiElimina
  60. dimmi la verità..hai guardato nel mio frigo? ho un contenitore pieno di albumi! adesso so come utilizzarli, grazie Stefania, un bacione...

    RispondiElimina
  61. non sai quanto mi ispira, complimenti.

    RispondiElimina
  62. ahah il miracolo del dimagrimento improvviso :)
    siamo dei fan della frittatina di solo albumi, la facciamo quando prepariamo la crema e ci avanzano.
    proveremo sicuramente l'omelette con il caprino.
    p.s. in questi giorni siamo di corsa, ma ti leggiamo quindi piccola sintesi: fantastica la NYcheesecake e TANTISSIMI AUGURIIIII per il tuo compleanno!!

    RispondiElimina
  63. magari esistessero! sarei il primo, ma manco con l'acqua di Lourdes mi sa che si riesce a perdere chili se non con una seria dieta ahimé :D
    bella saporita la tua omelette col caprino :P

    ps ho annotato la ricetta del NY Cheesecake

    RispondiElimina
  64. ehehe...anche a me quelle creme fanno sorridere, molto meglio puntare su queste deliziose omelette ^_-!!! baci

    RispondiElimina
  65. La storia delle creme miracolose inizia sempre verso i primi di marzo,come le pubblicità dei profumi sotto Natale o S.Valentino.
    Cercano di vendere,come tutti,dicendo mezze verità,facendo leva sull'illusione che con una crema avremo tutte il fisico delle modelle della pubblicità in soli 2 mesi..Mi scappa da ridere soprattutto perchè stiamo tutte ridendo di queste finte soluzioni sul tuo blog di cucina,dove ogni volta spuntano leccornie di ogni tipo.Più contenta con i rotolini e il pareo salva chiletti di troppo, che uno stecchino col sedano come compagno di tavola.La tua Omelette non è mezza buona come le mezze verità però,mi sa che lo è per intero...
    Complimenti per il tuo blog e per la costante fantasia!!!
    Ciao e A presto
    Chiara

    RispondiElimina
  66. Amo le frittate in tutti i modi e quella con soli albumi è tra le mie preferite! :) Io voglio sperimentare un qualcosa per dimagrire con la sola forza del pensiero sono certa che troverei pure qualche investitore ;)

    RispondiElimina
  67. Ho giusto 4 albumi in frigo e un paio di rotolotti che si stanno avvicinando troppo velocemente all'epidermide, dopo tutte le mangiate dello scorso week-end.
    Domani non sarò da meno, al matrimonio che mi aspetta, ma almeno stasera mi faccio una cenettina light seguendo questa tua ricettina!!!

    Un bacione!
    Elisa

    PS: mi sa che io e te messe vicine, a suon di risposte e commenti soavi, stroncheremmo i sogni, le speranze e i buoni propositi di mezza umanità!

    RispondiElimina
  68. @ Greta: hai ragione, lo proporro'! ;-)

    @ Lydia: in videochat??? oddio :-)))

    @ Federica: negative? e ci sarebbero le positive? no comment :-)

    @ sulemaniche: ahahahahaha

    @ Gambetto: Jane Fonda e' un po' imbalsamata al momento...spero di riuscire al contrario di lei a muovere ancora la faccia :-)))

    @ giulia pignatelli: ma camminare e' un ottimo esercizio, se fatto con costanza!

    @ jose manuel: grazie!

    @ Chez Denci: bene, almeno uno non fa le solite meringhe!

    @ Simo: infatti, non ci sono santi!!!

    @ Giulia: giustissimo. Credere a quello che ci propinano ti giuro non e' spiegabile!

    @ lucia: alla fine non ci vuole poi chissa' che sforzo, purche' la cura di se stessi sia costante...

    @ Dajana: perfetto!

    @ anna: beh, allora smetterei subito di correre e passerei la vita sul divano a mangiare noccioline! :-)

    @ Cristina: taci, che stai benissimo!

    @ Sar@: ma solo a me non avanzano sti albumi!!!

    @ Kat: si, e dopo Ferragosto ci propinano i panettoni...il copione e' sempre quello.

    @ Natalia: parole sante. Ma farle capire e' tutta un'altra storia!

    @ lerocherhotel: mille grazie :-)

    @ Patrizia: ma nemmeno provando a trovare uno sport che ti piaccia?

    @ Loredana: eh si, a quell'eta' si tende a crederci...meglio l'omelette, va!

    @ eli: effettivamente no, sono stata una pazza!

    @ Gaia: potrai fare omelette per tutto il condominio, allora...

    @ Enza: allora diventa di sicuro ancora piu' leggera, se possibile!

    @ dolci a gogo: eh si, Imma...ma pretendono pure che ci crediamo!!!

    @ Robjana: ahahahahahaah ;-)

    @ Acquolina: pure tu nel club delle pigre, eh?

    @ wasabi: la tua idea mi mancava, provero' anche io!

    @ Tery: ad occhio e croce me la tira in testa :-)

    @ Alessandra: ti capisco benissimo, perche' ho lo stesso problema sia con amici arabi che americani, tutti accomunati da un profondo amore per il fast food...

    @ Raffaella: anche mio marito, con il colesterolo alto, ne e' ghiotto!

    @ Pamirilla: lo chiedero' alla ragazza che viene alle mie lezioni ;-)

    RispondiElimina
  69. @ PAtrizia: grazie e benvenuta :-)

    @ Patty: unico consiglio che posso darti, regala subito la cioccolata di PAsqua ai figli dei vicini!!!

    @ Saretta: ma si, per abbindolarci ormai direbbero pure che stanno creando la crema per volare...

    @ franci e vale: ecco perche' vado in palestra, perche' ho l'impastatrice!!!

    @ Tamtam: pigre...e credulone!

    @ distrattamente me: grazie e benvenuta!

    @ Alice: sara' buonissima qualunque cosa ci metta ;-)

    @ Valeria: beh,l'importante e' cominciare...;-)

    @ elenuccia: venti kg in vent'anni, perdero' tutti gli allievi!!!

    @ Francesca_lasuafra: si si, e' il nome ;-)

    @ lucy: ;-)

    @ ale: sicuri che ci siano rimasti, quei neuroni di cui parli???

    @ meggY: no, non guardarlo il cheesecake...;-)

    @ Titti: magari!

    @ Daniela: vedrai, e' buonissima!

    @ Luca e Sabrina: ma no, peccato buttarli...

    @ Cristina: vero, mooolto in zona ;-)

    @ Le pellegrine Artusi: a dispetto di quel che sembra e' molto buona.

    @ Anna: benvenuta! verro' presto a sbirciare da te :-)

    @ Nel cuore dei sapori: si, infatti mi chiedo se chi le pensa sia sano di mente...

    @ Stefania: una nuvola (quasi :-)

    @ amichecuoche: sai che a me invece piace farli? o forse sarebbe meglio dire me li faccio piacere :-)

    RispondiElimina
  70. che bellissima questa omelette: sarà mia entro il weekend!

    RispondiElimina
  71. @ Cleare: si, anche io!!!

    @ Lady Boheme: grazie!

    @ Ziopiero: ecciosai che vendo cara la pelle, si? ;-)

    @ Lucia: ecco, l'omelette e' sicuramente meno costosa ;-)

    @ poverimabelliebuoni: pasta frolla in quantita', e la surgeli :-)

    @ Gunther: con te lo so che sfondo una porta aperta ;-)

    @ Daisy: mi fa piacere che ti piaccia :-)

    @ Chiara: credo di aver guardato nel frigo di molti...;-)

    @ Fabiola: ti ringrazio :-)

    @ labandadeibroccoli: grazie, per tutto!!!

    @ Gio: infatti, manco l'acqua di Lourdes!!!

    @ Puffin: ;-)

    @ Cooking Therapy: si, tutto viene a seconda della stagione. Il segreto sarebbe curarsi sempre e non solo all'ultimo...

    @ veru: ahahah in caso faccelo sapere !!!!

    @ Massaia Canterina: se tanto mi da' tanto, insieme saremmo una calamita' naturale :-)))

    @ 'povna: grazie!

    RispondiElimina
  72. io di chili ne ho persi 23 senza un'ora di palestra, ognuno trova il suo equilibrio, difficile sempre dare risposte universali.

    Pero' anche se a me il fitness fa venire l'orticaria e sport lo faccio solo se mi diverte il tuo blog lo leggo sempre con passione _anzi, sarebbe piu' corretto dire che lo sto imparando a memoria nelle mie lunghe serate inglesi_ e non vedevo l'ora di ripassare da te dopo un paio di settimane di pausa informatica =)

    Buonissima la frittatina di soli albumi, io la preferisco a quella classica... (e poi vogliamo parlare dei profumi di mediterraneo?)

    RispondiElimina
  73. @ cavoliamerenda: vero, ognuno trova il suo equilibrio. Dato che a me invece fare sport piace tanto cerco...di fare proseliti :-)))
    Ciao e grazie :-)

    RispondiElimina
  74. no no aspetta, muovermi molto piace anche a me, che raramente mi fermo, e' la palestra fine a se' stessa che mi annoia mortalmente... =) (tant'e' che perseguitata ogni mattina dall'istruttore del fitness club di fronte a casa alla fine mi sono arresa a dargli il numero di cellulare per farmi tenere aggiorata sulle novita'. Peccato aver invertito quelle due cifre finali, ma come avro' fattp?)

    Pace fatta? In realta' ti leggo sempre con grande affetto e un po' di reverenziale timidezza, e' che quando mi sembra di vedere messe insieme una cosa delicata come il cibo e le sragioni del cuore con il Giusto e lo Sbagliato... rizzo subito il pelo =D

    Alla prossima e grazie per la compagnia di qualita' che mi fai con ogni post!

    RispondiElimina
  75. E quando mai non siamo state in pace???!!!! :-)
    Mi hai fatto morire con il numero sbagliato all'istruttore, mi ricordi tanto una mia cara amica che cerca di resistere, poveretta, all'invasata che è in me.

    A presto! ;-)

    RispondiElimina
  76. Finalemnte saprò cosa farmene degli albumi che mi avanzano!

    RispondiElimina
  77. E almeno non si e' costretti a fare meringhe su meringhe...;-)

    RispondiElimina