lunedì 22 maggio 2017

Pollo. Al Ritz!







Ah, il pollo.
Il povero volatile è consumato molto spesso in casa arabafelice, sia nelle sue versioni più light che in quelle un po' meno, tanto da meritarsi una sezione apposta su questo blog.
D'altronde è cosi versatile che se ben cucinato puù trasformarsi in un piatto davvero gustoso.
Quello che vi mostro oggi è graditissimo specialmente ai bambini e può fare tranquillamente parte di un menù settimanale a loro dedicato: scommettiamo che ve lo richiederanno?
E cosa da non sottovalutare: piace moltissimo anche ai grandi!
Ovviamente il Ritz del titolo non è il famoso hotel, ma gli altrettanto noti crackers utilizzati per la golosissima panatura ;)




 RITZY CHICKEN NUGGETS
da Feast di Nigella Lawson
per 12-16 pezzi piccoli

2 grossi petti di pollo
280 ml di latticello (buttermilk)
150g di crackers tipo Ritz ridotti in briciole
sale
olio per friggere

Appiattire i petti di pollo battendoli con un mattarello dopo averli messi in un sacchetto di plastica per alimenti, quindi tagliare ognuno in 6- 8 strisce.
Salare i pezzi e metterli in una ciotola con il buttermilk a marinare per almeno 3 ore, ma anche fino a 2 giorni.
Al momento di cuocere, scaldare l'olio in padella.
Scolare i pezzi di pollo dall'eccesso di buttermilk quindi impanarli nelle briciole di Ritz e friggerli, pochi alla volta, su fuoco medio finchè ben dorati.
Servire caldi, magari con del ketchup e una insalatina.

NOTE

- la marinatura  nel buttermilk rende il pollo morbidissimo, e più ci sta meglio è. Ormai lo vendono parecchi supermercati, ma se proprio non lo trovate fate un composto di metà yogurt bianco denso e metà latte.

- fritti sono divini. Se friggere è contro la vostra natura possono essere spennellati con olio e cotti in forno a 200 gradi per circa 20 minuti o comunque fino a completa cottura del pollo. Però croccanti e deliziosi come fritti non si battono....


16 commenti:

  1. Sento che lo farò :D anche se non siamo più bimbi :P

    RispondiElimina
  2. Ho visto preparare panature con la qualunque: patatine, riso soffiato, cereali, semi...ma non ho mai visto farla con i RITZ!
    Pazzesco!
    Ma dove l'hai scovata questa?!?!?! °_°

    I miei ragazzi ne andranno matti!

    RispondiElimina
  3. Ebbè, Nigella batte tutti in fatto di originalità! Grazie per condividere le sue ricette in versione italiana.
    Io adoro pollo e tacchino, ma da quando i bimbi mangiano in mensa due volte a settimana, cucino davvero poca carne perché loro la mangiano là. Mi sto rimettendo a cucinarla da quando devo sfamare il terzo arrivato che in mensa non ci va! Quindi la tengo buona, prima o poi...

    RispondiElimina
  4. Una vera bontà.
    Grazie per la ricetta.

    RispondiElimina
  5. Anche in casa mia il pollo va alla grande. Praticamente è l'unica carne che mangiamo. La gente dice che non sa di niente invece a me piace molto. Quanto deve essere buona quella crosticina super croccante

    RispondiElimina
  6. Una bella idea per dare sapore al povero triste pollo!!! Buona giornata

    RispondiElimina
  7. farebbe una bella figura nel menu di ogni hotel ritz :-)

    RispondiElimina
  8. Molto sfizioso, che bontà!!!!!

    RispondiElimina
  9. Sembra veramente buonissimo! Complimenti

    RispondiElimina
  10. Che bella ricetta!!!! Qui da me il petto di pollo é una delle poche carni che cucino. Cosî sono troppo golosi. Io stefania li ho fatti in passato con i crackers ... Ma con i ritz sono ancora meglio! Ma secondo te stefania si riuscirebbe anche usando i fonzie?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Usano le
      Patatine come panatura quindi immagino che i Fonzies possano funzionare :)

      Elimina
  11. Avevo visto questa ricetta nel programma di Nigella, ma non riuscivo più a ricordare i dettagli. Ora non mi scappa più! Grazie😊

    RispondiElimina