lunedì 1 agosto 2016

Torta di formaggio e more, senza farina


Va male, questo mondo.
E non sono certo io a dovervi dare esempi che lo dimostrino.
Un telegiornale basta e avanza.
Che si può fare, la domanda da un milione di dollari.
La spengo all'istante, che le idee mi stanno venendo a noia, dato che non si trasformano mai in fatti.
Poi mi faccio, improvvisa, una risata.
Pare che giri un gioco nuovo sugli smartphone.
Si cercano i Pokèmon.
Si cercano inquadrando scene della vita reale.
Si cercano nei luoghi più assurdi.
Incidenti stradali come conseguenza non dell'app ma dell'idiozia.
Un genio chi abbia avuto l'idea.
Anche perchè pare che il gioco in realtà possa aiutare in alcuni casi di ansia e depressione.
Non che mi sia chiaro come, perchè se mi metto a cercare un mostriciattolo che non esiste sarà bene che l'ansia se la facciano venire i miei familiari.
Addirittura utile per i bambini autistici, e questo spero ardentemente sia vero.
La più azzeccata?
Pokèmon Go fa dimagrire!!!
Doversi muovere alla ricerca dei propri beniamini assicura un minimo di attività fisica in soggetti che di solito non praticherebbero alcun tipo di sport.
Non sarà disciplina olimpica, ancora, ma sempre meglio di niente.
Certo che leggere titoli tipo "Pokèmon Go ti aiuta a superare la prova costume" mi fa dubitare del superamento della prova cervello di chi scriva.
Pazienza.
Meno male c'è sempre chi pensa a noi.
O per noi, ma è dettaglio insignificante.
E quindi, per scacciare il male dal mondo, si fa qualcosa di sostanziale.
Lanciamo una bella fatwa contro i Pokèmon in Arabia Saudita.
Pare che fomenti il gioco d'azzardo.
Che sia piena di simboli massonici.
Che promuova immagini proibite.
E immagino che sia perchè i mostriciattoli non indossano abiti.
Pazienza, no?
Tanto per rincretinirsi c'è sempre qualcos'altro ;)

Superiamo il dolore dalla perdita dei Pokèmon con un dolce che non avete idea cosa sia, provato da Patty per Starbooks prima e da Mapi poi .
Quattro ingredienti più la frutta che preferite e viene fuori una roba spettacolare, morbida, che sa di cheesecake senza esserlo nel senso classico del termine e che, udite udite, necessita della bellezza di 40 secondi di preparazione!
Lo so, c'è il forno da usare.
Ma sarete ripagati ;)




TORTA ASADA DE QUESO FRESCO Y MORAS
per una teglia da 20 cm di diametro
da Tapas Revolution di Omar Allibhoy

300 g di formaggio fresco spalmabile
200 g di panna fresca da montare non zuccherata
200 g di zucchero semolato (ma vanno bene anche 170)
100 g di more
3 uova intere
poco zucchero a velo, per spolverizzare


Versare in una ciotola il formaggio spalmabile, la panna, lo zucchero (ne ho messi 170g) e le uova intere. Sbattere per non più di 40 secondi quindi versare nella teglia imburrata o coperta con carta forno.
Disporre le more nel dolce premendole leggermente e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti o finchè un coltello infilato al centro non esca pulito. Nel mio forno ce ne sono voluti quasi 40.
Far raffreddare completamente prima di servire spolverizzando eventualmente con poco zucchero a velo.
Ancora più buona se la mettete un po' in frigo!

NOTE

- l'autore raccomanda di usare qualunque formaggio morbido, suggerendo il Philadelphia, il Quark o il cottage cheese. Ho usato il Philadelphia che ci sta benissimo.

- al posto delle more potete usare anche delle fragole o dei lamponi.

- meglio non sformare il dolce prima che sia freddo di frigo.


25 commenti:

  1. Che delizia!Spero di provarla presto!
    P.S.Ti leggo sempre,ma "silenziosamente" : approfitto che oggi sono la prima per dirti che scrivi veramente bene : divertente,arguta, intelligente,brava.
    Baci
    Rita

    RispondiElimina
  2. Mi piace moltissimo, te lo volevo dire!

    RispondiElimina
  3. Adoro come scrivi e le tue ricette ti rispecchiano in pieno... mai scontate o banali, dirette, essenziali e stimolanti.
    Grazie per questa nuova idea!
    Chiara

    RispondiElimina
  4. Vorrei tanto dire che dopo la fatwa contro i Pokèmon, le ho sentite tutte.
    Purtroppo so già che ne sentirò ben di peggio.
    Mi faccio due risate di consolazione leggendo il tuo post, che con leggerezza e ironia dice tante sacrosante verità, e mi mango una fetta virtuale di questa buonissima torta. Dico virtuale perché mi sono già scofanata 2 torte reali intere (a poco a poco, s'intende): la prima con le more e con scorza di limone, la seconda con i lamponi e senza scorza. Buonissime entrambe: il bell'Omar ci ha azzeccato!!!
    Un abbraccio e buone vacanze. :-)

    RispondiElimina
  5. Mahhh..io 'sti pokèmon li friggerei tutti, visto che fanno tanto bene per un sacco di cose saranno pure buoni, no???
    La torta credo che valga tutto l'innalzamento della temperatura della cucina/casa.
    ...un "te possino" amichevole e cordiale a te, Stefania, che mi fai venire certi languoriniiii ;-P

    RispondiElimina
  6. Molto particolare, sarà squisita!!

    RispondiElimina
  7. Mi fai morire Stefy....adoro non solo le tue ricette, ma anche il tuo modo di scriverle. Questo dolce è da svenimento!

    RispondiElimina
  8. Ottima per me che devo evitare il glutine. Si potrebbe usare yogurt greco?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avrebbe la giusta consistenza ed ho paura che non ti starebbe insieme
      :)

      Elimina
    2. Mi è sorto un dubbio: la panna fresca si deve montare oppure si aggiunge liquida nell'impasto?

      Elimina
    3. La aggiungi liquida all'impasto :)

      Elimina
  9. sulla prova cervello ce ne sarebbero da dire....:D
    pensa che giusto ieri mi sono fermata ad allattare la piccolina su una panchina in un parco e ad un certo punto sono stata "accerchiata" da 3 ragazzi cellulari alla mano... si vede che hanno capito che mi stavo domandando perchè cavoli in tutto il parco proprio accanto ad una donna che allatta si devono mettere e mi dicono: "scusi, non è per lei eh, ma stiamo cercando i pokemon..." Ecco... in quel momento ho guardato Ludovica e ho sperato ardentemente che non mi si rincretinisca così..

    invece, venendo a cose serie: io adoro le more e le torte di formaggio, quindi direi che qui ci sono in pieno! oggi 40 secondi li ho: che faccio mi butto? ;-)
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. scommetto che Anais la adorerebbe!!!! sicuramente la metto in lista, peccato io non possa mangiare le more....e tanti altri frutti, cmq qualche trucco per assagiarla m'inventerò!

    RispondiElimina
  11. Beh diciamo che correre dietro ai Pokemon non ci fa pensare a tutte le cose che succedono nel mondo attorno a noi....Io che mi inciampo anche in un osso di formica pensa se iniziassi a camminare guardano al cell invece che dove metto i piedi??!!! Troverebbero il Pokemon spiaccicato sulla mia faccia!!!
    Mi segno e provo a farla!!!
    Buona giornata (qui Venezia cielo nerooooooo!!!)

    RispondiElimina
  12. aahhhaha e hai anche ragione! no comment. Questo dolce è squisito, vale la pena accendere il forno. Un bacio e buone vacanze

    RispondiElimina
  13. 40 secondi per avere una delizia così?! Mi butto assolutamente!
    Bacio,
    Mary

    RispondiElimina
  14. Grazie Stefania per un'altra ricetta deliziosa. L'ho provata subito con fragole per una cena da amici, spolverata in un lampo! Domani la rifaccio per un altra occasione con le pesche...So yummi :) Cristina

    RispondiElimina
  15. ricette ottima e golosa ma mi sono molto divertito a leggere che il pokemon go fa dimagrire !!!!

    RispondiElimina
  16. Non avevo visto che l'avevi provata anche tu. E' sorprendente quanto una cosa così semplice possa essere buona.
    Mi hai fatto venire voglia di rifarla. Un bacione grande Stefi.

    RispondiElimina
  17. Ciao. Ti seguo già da un pò di tempo; ho provato il gelato furbo al cioccolato (che mio figlio ha fatto fuori in pochi giorni!!!), e dopo la ciambella soffice allo yogurt scopro questa golosità! Un pensierino... si potrà sostituire il Philadelphia con ricotta vaccina? il formaggio spalmabile non mi fà proprio impazzire! Grazie, per tutte le ricette buone che pubblichi e le riflessioni che ci doni! Cinzia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'autore della ricetta dice che si può provare con altri formaggi, quindi direi che si può provare. Fai attenzione che sia ben scolata però o ho paura che il dolce non stia insieme. Ciao e grazie :)

      Elimina
  18. Meravigliosa! Devo assolutamente provarla!!

    RispondiElimina