lunedì 29 febbraio 2016

Pollo al parmigiano e pangrattato




Tante ricette senza qualcosa?
Beh, eccone un'altra.
Ma questa è semplicemente senza dosi esatte.
Credetemi, persino una ossessionata al grammo come me ce la può fare.
E' talmente semplice che non ne servono.
Una dei piatti più gettonati in casa  arabafelice da almeno dieci anni, ed infatti dieci anni fa lo postai su un noto forum.
Da allora ancora ricevo ringraziamenti da chi lo prova.
E quindi, poteva mai mancare su queste pagine? ;)





POLLO AL PARMIGIANO E PANGRATTATO

cosce e sovracosce di pollo a seconda del numero dei commensali (con o senza pelle)
parmigiano grattugiato
pangrattato (gluten free in caso la preparazione sia destinata ad un celiaco)
aglio
succo di limone
sale
prezzemolo
poco olio extravergine d'oliva


Ungere una teglia da forno che possa andare anche in tavola con poco olio quindi adagiarvi i pezzi di pollo dopo averli leggermente salati.
Irrorare con abbondante succo di limone, mettere qualche spicchio d'aglio qui e là e spolverizzare con un pochino di prezzemolo tritato. Completare spolverizzando ogni pezzo con del parmigiano grattugiato.
Coprire con della pellicola e far marinare in frigo per almeno un paio d'ore, meglio una notte se avete il tempo.
Togliere dal frigo, eliminare la pellicola e spolverizzare ogni pezzo con abbondante pangrattato .
Terminare con un filo d'olio e cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi coperto con alluminio per circa 15 minuti.
Eliminare l'alluminio e continuare a cuocere per circa altri 30 minuti, finchè ben dorato.

NOTE

- se si preferisce, l'aglio può essere tritato. Io lo preferisco intero così da poterlo eliminare alla fine.

- la preparazione diventa gluten free usando pangrattato per celiaci.

- in caso di intolleranza ai latticini sostituire il parmigiano grattugiato con farina di mandorle mescolata a poco sale.



21 commenti:

  1. Ha pure un aspetto invitante ^____^ da provare :*

    RispondiElimina
  2. Davvero invitanti sì, unica domanda pluta....ma il pollo deve essere senza pelle vero? Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo uso con la pelle, se preferisci la togli :)

      Elimina
  3. Saporito e stuzzicante preparato così!

    RispondiElimina
  4. Sembra buonissimo e soprattutto facilissimo! Devo provarlo.
    Grazie!

    RispondiElimina
  5. Beh, che dire, è uno di quei piatti semplici ma di effetto, adatto sia a una cena casalinga che a una con ospiti! Mi piacciono queste ricette, risolvono un sacco di situazioni! Capita a volte, infatti, di lambiccarsi il cervello alla ricerca di chissà quale idee, e poi le migliori sono quelle più semplici, con ingredienti che piacciono a tutti! Da provare!

    RispondiElimina
  6. Voglio provarlo. Il bello del pollo è che lo puoi declinare davvero in mille modi!

    RispondiElimina
  7. E ti credo che ti ringraziano, io sto deglutendo!!! Da copiare immediatamente!

    RispondiElimina
  8. E ti credo che ti ringraziano, io sto deglutendo!!! Da copiare immediatamente!

    RispondiElimina
  9. Pollo, la carne dai 1001 utilizzi...e questo è decisamente l'1.
    Grande applauso per la versione senza.
    Baci ed abbracci, come sempre!!!

    RispondiElimina
  10. Che buono e che idea nuova per cucinare il pollo! Lo proverò sicuramente ! Ci siamo unite al tuo blog così ci teniamo sempre aggiornate sulle tue novità! :-D Ciao a presto! Bravissima e complimenti per tutte le ricette.

    RispondiElimina
  11. Io che sono strana non amo le cosce di pollo e neanche le sovracosce, ma solo il petto. Ma credo che non te ne avrai a male se userò quello per provare

    RispondiElimina
  12. Assolutamente da provare!!!!

    RispondiElimina
  13. invitante!!!in questi giorni ho solo il 6 senso whirphool, posso usare ventilato o si secca troppo?
    grazie mille

    RispondiElimina
  14. Temo secchi troppo come dici anche tu :/

    RispondiElimina
  15. Messo adesso in frigo a marinare... sarà la nostra cena di stasera! Ma mi chiedevo... il pollo va cosparso di parmigiano e pangrattato solo da un lato o da entrambi? Per il momento ho fatto solo un lato, spero venga buono anche così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo da un lato, la parte che sta in alto. Per questo si fa marinare direttmente nella teglia di cottura ;) ciao!

      Elimina
  16. Una ricetta interessante da provare semplice ma di buon sapore

    RispondiElimina
  17. Ok tu e Marilena mi avete convinto domani pollo all'arabafelice ;-)
    Stefania voglio un'idea sciuè sciuè low carb tipo salatini, una cosa buona con pochi sensi di colpa...esisterà?
    Mi hai messo la fissa!

    RispondiElimina
  18. Ragazzi provato oggi a pranzo.....letteralmente sparito!!!!!!! Complimenti davvero x un'altra elle tue ricette strepitose!!!!!!!!!

    RispondiElimina