martedì 7 gennaio 2014

Muesli croccante al forno con semi di zucca e cocco




Se c'è una cosa che non capirò mai sono certe diete.
Anzi, pardon, non sono le diete.
Sono le persone che le seguono.
Eppure basterebbe buon senso in minima quantità.
Questo pensavo guardando la ragazza che mi è svenuta in palestra.
Bianca come il muro.
Sdraiata con le gambe in su confessa.
Non ho mangiato.
Sono a dieta.
E quale, di grazia.
La dieta dell'idiozia mi sembra l'unica risposta possibile.
Come non si capisca che stare a dieta non voglia dire non mangiare.
Vuol dire mangiare le cose giuste.
Nella quantità giusta.
Alle ore giuste.
Quindi se c'è una cosa che dovrebbe considerata sacra da chiunque aspiri ad uno stile di vita salutare questa è la prima colazione.
Il corpo viene dalle lunghe ore di digiuno notturno, e si merita di essere adeguatamente rifocillato.
Scelte ce ne sono moltissime, e tutte valide.
Ve ne metto una qui che oltre a prepararsi con molta facilità e velocità, ed avere quindi quel pizzico di furbizia in cucina che tanto mi piace, è di un buono tale che sembra impossibile che sia anche sana!
Cocco in scaglie, semi di zucca.
Avena e semi di sesamo.
Olio extravergine e miele.
Può uscire da tutto questo una roba golosa?
Fidatevi perchè il risultato supera di gran lunga le aspettative!
Chissà se fa così bene anche perchè è tanto buono? ;)



Una ricetta buona e sana, come si addice al giorno dopo l'Epifania ;) già pubblicata su Ricette&Co la ripropongo oggi qui perchè, come vi ho detto, non credo ai buoni propositi.
Ma agli impegni si.
Ancora buon anno a tutti!



MUESLI CROCCANTE AL FORNO
da Living di Martha Stewart


300g di fiocchi d'avena (semplici, non zuccherati!)
70g di semi di zucca sgusciati non salati
60g di cocco disidratato in scaglie
3 cucchiai colmi di semi di sesamo
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
2 cucchiai di miele (oppure sciroppo d'acero per i vegani)

In un contenitore capiente mischiare tutti gli ingredienti secchi, quindi aggiungere olio e miele e girare bene perchè siano più possibile ben distribuiti.
Non si riesce ad intridere il composto, ovviamente, ma fate solo attenzione che non siano tutti concentrati da una parte.
Spargere il mix su una teglia larga in cui possa stare tutto in uno strato abbastanza sottile.
Infornarlo a 160 gradi per 20 minuti circa, avendo cura di controllarlo ogni tanto e girarlo con un cucchiaio in modo che colorisca in modo uniforme.
Far raffreddare quindi conservare in un barattolo di vetro.
Servitelo sullo yogurt, insieme magari a della frutta fresca.

NOTE

- il composto cotto dura anche tre settimane, tenuto in dispensa, quindi è un ottimo regalo di Natale per l'amica fanatica del fitness a cui una scatola di cioccolatini non farebbe un favore...;)


- il cocco in scaglie lo trovate da Naturasì, oppure online qui.

56 commenti:

  1. Ciao Stefania,
    buon rientro e buon anno!!!

    In effetti ci sono pochi accorgimenti, personalmente senza la prima colazione potrei fare le fine della sua allieva :D

    Adoro il muesli, e questo deve essere spettacolare ( cambierò l'avena con il grano saraceno) con il mio adorato yogurt di soia....slurpppp

    Bentornata...mi mancavi!!!

    RispondiElimina
  2. La penso esattamente come te, e sono piuttosto stanca di diete che affamano e basta.
    Purtroppo, sono intollerante all'avena, ma prima di scoprirlo mangiavo kg [senso della misura abbiamo detto? Coff Coff...] di muesli, granola, porridge.
    Questa tua versione mi pare buonissima.

    Buona giornata e auguri! :)

    RispondiElimina
  3. Purtroppo tesoro a me manca il culto della prima colazione per questo poi arrivo a pranzo affamata ed è sbagliato lo so...infatti mi sono ripromessa di mettermi a dieta adesso ma senza fare la fame infatti le rare volte che sono riuscita a scendere di peso era proprio quando ho dimezzato le dosi e mangiato un pasto completo al giorno :primo a pranzo con frutta il secondo a cena con verdure e per colazione??Da oggi il tuo muesli che trovo delizioso! Baci baci

    RispondiElimina
  4. Adoro il muesli...Buonissimo...E buon anno!!!

    RispondiElimina
  5. Hai proprio ragione, ho perso 11 kg da settembre a ad oggi solo eliminando i dolci, ma qualche volta mi concedo uno strappo, e dosando pane e pasta. Niente digiuno, pastiglie, beveroni e quant'altro.
    E il gusto, anche nei cibi poco calorici, si trova eccome!
    Complimenti per la ricettina!
    Vale

    RispondiElimina
  6. Stefania la colazione è il mio carburante e non potrei farne a meno insieme ad un buon caffè.
    Buon 2014 ricco di cose belle e ricette furbissime come questa baci grandi

    RispondiElimina
  7. eh, i buoni propositi... un po' di dieta "sana e umana" dopo le feste ci sta, eccome, non digiuno, e le tue proposte sono sempre azzeccate! approfitto per darti il buon anno!

    RispondiElimina
  8. La colazione ideale dopo i bagordi natalizi!!!!!! Bacioni

    RispondiElimina
  9. Come hai ragione.......!
    Ma, toglimi una curiosità......avete dei lamponi giganti o la dose della tua colazione è comunque da uccellino??? :-)

    RispondiElimina
  10. se io non faccio colazione abbondante seduta e in pace per me la giornata parte malissimo!! e con questa tua proposta ne farei fuori come minimo 2!! buona settimana!

    RispondiElimina
  11. Aspetta, per me ci vorrebbe davvero il digiuno per dimagrire... tanto palestra non ne faccio! ;D

    RispondiElimina
  12. Sante parole... a parte il fatto che io non credo di essere in grado di seguire nessuna dieta, ma al di la' di questo....non potrei mai rinunciare alla colazione! E con questo muesli sembra deliziosa!
    Buon anno!!!
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  13. La colazione è fondamentale, altrimenti non parto al mattino ;)
    I muesli li preparo anche io (aggiungo altri semi e uvetta) e li mangio nello yogurt: un ottimo modo per iniziare la giornata!
    Buon anno
    Isabel

    RispondiElimina
  14. Hai detto la stessa identica cosa che sottolineava sempre la mia professoressa di morfofisiologia delle superiori: "Dieta non è non mangiare; dieta vuol dire nutrirsi in maniera equilibrata - con qualche porcatina ogni tanto".
    Mi sa che questi muesli me li faccio: devo solo comprare i semi di sesamo e di zucca e sono pronta!
    Ecco la mia nuova colazione!

    Buon anno :)

    Alice

    RispondiElimina
  15. Sono proporio in muesli-mood perciò....stracopio!
    Tanti auguri, bellissima arabetta!
    un bacione
    simo

    RispondiElimina
  16. Brava Stefy, ottima osservazione. Tu hai un osservatorio privilegiato insegnando in palestra, le diete 'da fame' sono poi peggio dello Yo-yo: si ritorna al punto di partenza.
    Questa colazione è proprio super per iniziare la giornata (ma con l'olio EVO? Curiosa..)
    bacioni e buon 2014

    RispondiElimina
  17. La colazione è religione. Ho voglia di qualcosa di nuovo e diverso. Ti ruberò questo consiglio che mi sembra molto buono e sano e quello che ci vuole per infondermi un po' di coraggio verso il concetto di "dieta" a cui dovrei abituarmi. Baci grandi, Pat

    RispondiElimina
  18. eppure è cosi, non mangiano oppure mangiano solo un capriccio una briosche con la crema che rende vani il digiuno perchè il corpo in forte stress poi tende ad assimilare tutto in particolare i grassi e gli zuccheri come riserve

    Però io una bella colazione con i muslei così la farei eccome e:-)

    RispondiElimina
  19. la penso esattamente come te, basta avere buon senso! e seguire un blog di ricette furbe che ti fanno venire fuori delle ricette da leccarsi i baffi! ieri c'è stata una festa vegana da noi...e la regina delle torte era la torta magica fatta nello stampo, ama rivetita a festa con glasa di fondente e farcitura di marmellata di albicocche...tutti chiedevano se era la sacher e volevano la ricetta, non ti sono fischiate le orecchie?!

    RispondiElimina
  20. buono buono, questo muesli è buono, fanne un barattolo in dono per le cretine che vengono a ginnastica, cretine non per la ginnastica che forse è l'unica cosa intelligente che fanno. Mi immagino ti facciano non poco spaventare

    RispondiElimina
  21. Quoto in pieno, anche senza il passaggio in forno (e quindi senza olio).
    E, ovviamente, concordo anche su quanto hai detto a proposito delle diete:)))

    BaScioni :* :* :*

    RispondiElimina
  22. Auguri stefania!!! ottimo inizio...a presto!!

    RispondiElimina
  23. A me e' capitato di peggio,mi dice un' amica di mio figlio ragazzina quindicenne non ho pranzato sono a dieta ho una fame,io da mamma gli spiego che non si dimagrisce digiunando ma mangiando bene eliminando cibi spazzatura e visto che la ragazzina era poco interessata alle mie ricettine su pollo ai ferri e verdure lesse gli consiglio una nutrizionista e visto che non gli interessava nemmeno questa alternativa ne parlo con sua madre che ha dimostrato avere meno cervello di sua figlia perche' mi ha risposto che se sua figlia non mangiava era meglio dato che ingrassava tanto....non ho parole ma di certo odio questo tipo di diete!!!! Bellissima invece la tua idea per una colazione sana! :)))))

    RispondiElimina
  24. quando ero a dieta ( data dal nutrizionista ) mangiavo tantissimo, molto di più di quando mi affamavo per tentare di dimagrire ed invece con una dieta vera sana ed equilibrata e mangiando ripeto ho perso 10 chili!
    buon anno!
    Alice

    RispondiElimina
  25. La dieta dell'idiozia. Parole sante ^^

    RispondiElimina
  26. sono daccordo con te: dieta non vuol dire fare la fame.
    Buon Anno anche a te e complimenti per il muesli :-P
    a presto.

    RispondiElimina
  27. essere a dieta non significa non mangiare anzi io noto che quando seguo una dieta dimagrante mangio più di quando non seguo un regime alimentare ma mangio regolare in maniera equilibrata purtroppo dopo un pò mi stanco e sgarro, il tuo muesli è ottimo, io ne ho preparato uno simile oggi da mettere nello yogurt,senza olio, ma non ho pensato di postarlo invece farebbe bene, buona giornata

    RispondiElimina
  28. il cortisone mi ha lasciato un bel regalino, cara Stefy...devo mettermi a dieta pure io!
    Questo muesli mi ispira un sacco.......
    bacioni e buon anno!

    RispondiElimina
  29. Una volta un'amica mi fece un esempio a mio parere perfetto per cercare di far comprendere quello che dici: se non mangi il tuo corpo penserà che tutto quello che ha lo deve tenere per continuare a funzionare, per cui tenderà ad accumulare (=mantenimento del grasso), il trucco è mangiare poco in modo che lui possa illudesi che arriveranno altre scorte e consumi più calorie di quante effettivamente tu ne ingerirai (= eliminazione del grasso) ...ma la stupidità, purtroppo, non ha mai fine!
    Proverò il tuo Muesli nei prossimi giorni, perchè sembra decisamente perfetto per cominciare bene la giornata! Buon Anno!!!

    RispondiElimina
  30. Anche il buon senso in minime quantità? :-D Quello non fa male e non fa ingrassare :-D
    Mi piacciono un sacco queste ricette per la colazione e quando posso, "intruglio" anche io.
    Buon anno a te!

    Fabio

    RispondiElimina
  31. nemmeno io le capisco quelle persone....ottima questa colazione, io se la salto divento una iena!! :)

    RispondiElimina
  32. Mi manca il cocco in scaglie altrimenti la colazione per domani sarebbe già pronta.
    Grazie per la condivisione,un abbraccio.

    RispondiElimina
  33. prima colazione da regina tesoro, deliziosa :)

    RispondiElimina
  34. Come ti dissi già a suo tempo, anch'io diffido delle persone che seguono le diete + disparate che vanno tanto di moda oggi..il più delle volte i kg persi si riacquistano con gli interessi :-S Io seguo la tua linea di pensiero e non ho mai avuto brutte sorprese ^_^
    Deliziosa la tua proposta, con una bella colazione così si parte con la giusta energia ma senza sentirsi appesantiti ^_^
    Buon anno cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  35. Giustissimo parole ben dette ,io veramente il tuo muesli lo mangerei anche adesso...ciao Stefy Buon anno!!!!

    RispondiElimina
  36. saltare il pranzo non è mai un abuona cosa, basta sapersi regolare e mangiare sano ed equilibrato e qui abbiamo l'esempio dui una ottima colazione o spuntino

    RispondiElimina
  37. La penso come te... bisogna mangiare correttamente e in modo... questa è la dieta migliore!
    Il tuo muesli lo mangerei ora... sfizioso!
    Buona giornata, Michela

    RispondiElimina
  38. Buonissimissimo e ricco di minerali e grassi buoni che mantengono la pelle sana e il sistema nervoso in ordine, per natale ne ho distribuito tonnellate

    RispondiElimina
  39. Cara Stefania, buon anno e ben ritrovata.
    D'accordissimo con te, non ho mai sopportato chi digiuna o chi fa diete strampalate.
    Concorde anche nel non credere nei buoni propositi. Infatti non ne faccio mai ;)
    Il muesli? Una golosità assoluta! Da provare anche come spezzafame pomeridiano :)
    a presto, Clara

    RispondiElimina
  40. Intanto buon 2014!
    Complimenti per questa prima colazione da re!
    E poi... non è questione di diete, kili, è solo e sempre questione di testa...
    Baci

    Laura

    RispondiElimina
  41. Buon Anno a te!!!!! e grazie per questa golosa proposta....la adorooooo!!!!!

    RispondiElimina
  42. e me lo ricordo codesto muesli, e mi piacque allora come mi piace adesso!
    Con la stupidità della gente non c'è arma di difesa, un abbraccio e buon anno

    RispondiElimina
  43. ottima colazione e anche salutare

    RispondiElimina
  44. Ottimo per tornare in forma in quattro e quattrotto, i cereali fanno parte di me, sebbene io non abbia origini americane, li uso un po' ovunque figurati se non per la prima colazione, e hai perfettamente ragione sull'importanza della prima colazione e sulla dieta in generale, la gente ancora non capisce che la parola 'dieta' significa alimentazione sana e non morire di fame. Bah, noi mangiamoci questa coffana di yogurt e cereali e chissene!!!
    Bacioni,
    Vale

    RispondiElimina
  45. Proposta semplice, sana, deliziosa...approvata in pieno, da una che preferirebbe questo muesli di gran lunga ai cioccolatini :) Buon anno nuovo ;)

    RispondiElimina
  46. Innanzitutto tantissimi auguri di buon anno :)
    In secondo luogo, per quanto riguarda le diete hai perfettamente ragione (e ti parla una che deve assolutamente correre ai ripari quanto prima ;)). E poi ho letto da qualche parte che se a colazione non ingeriamo almeno una certa dose di calorie il metabolismo rallenta automaticamente proprio per un meccanismo di difesa che fa scattare l'allarme come se non ci fosse cibo a sufficienza per il nostro organismo per cui è meglio consumare poco.
    Quindi mi appunto questa tua fantastica ricetta :) per delle ricchissime colazioni.

    RispondiElimina
  47. Hai proprio ragione, alcune diete sono veramente assurde! Per non parlare di chi salta i pasti appunto! Mah!
    Bellissima proposta!
    Buon anno!

    RispondiElimina
  48. Sante parole, il buon senso dovrebbe essere la guida corretta: ma anche per chi lo mette da parte per un po', il sapere che non mangiare nuoce , dovrebbe essere parte delle informazioni di base :-)
    A parte questo, eccellente il muesli che proponi... temo lo proverà anche io ;-)! Bacioni

    RispondiElimina
  49. Ma come fa la gente a non rendersi conto della insensatezza di certe diete?!?? bah per me e' un mistero. Comunque a parte tutto la colazione e' il mio pasto preferito quindi ogni idea sfiziosa e' benvenuta a casa mia.

    RispondiElimina
  50. Hi, this weekend iss fastidious designed for me, because this occasion
    i am reading this wonderful informative piece of writing heree at my home.


    My web page; Distribuitor Saeco

    RispondiElimina
  51. Dopo le abbuffate natalizie ben vengano le proposte light come questa, semplice e deliziosa nello stesso tempo!

    RispondiElimina
  52. Da bambina venivo abbandonata ala mio destino senza colazione...sembrava non fosse importante e in effetti non avevo fame e potevo farne a meno benissimo...ora non sai quanto rompo le scatole ai miei piccoli. Crescendo ho scoperto il gusto nel sedersi a tavola ("mai in piedi come i cavalli" dico sempre!) e mangiare qualcosa...anche se spesso e volentieri bisognerebbe avere più tempo per gustarsi il tutto con più calma. Un abbraccio cri

    RispondiElimina
  53. sono del tutto d'accordo con te
    evitare un pasto o più non è ragionevole in una dieta sana... se mai - il contrario..

    i muesli al forno non li ho mi creati da sola, grazie per l'idea ;)

    RispondiElimina
  54. Sono una patita della colazione e se mi aspetta qualcosa di così goloso, non resisto! Questa ricetta è bellissima e facilissima. Da fare!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  55. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina