giovedì 17 novembre 2011

Insalata di rucola, parmigiano, Champignons e pinoli tostati all'aceto balsamico


Tutto.
Chiedetemi tutto.
Ravioli per venti persone?
Ma certo, e che problema c'è.
A parte il trascurabile dettaglio del piano da lavoro troppo basso per la mia altezza, ed il conseguente mal di schiena post raviolo durato un bel po'.
Un dolce per trenta?
Perfetto. L'unico a dover collaborare, volente o nolente, sarà il frigo.
Ma ormai ha imparato a soccombere a svuotamenti improvvisi e rimozione dei ripiani, a seconda che il dessert in questione si sviluppi in larghezza o in altezza.
Minipizzette da buffet per numero imprecisato di genitori, durante un evento scolastico?
Niente di più facile, la mia collaudata ricetta permette di congelarle da cotte, farle scongelare nel tragitto tra casa e scuola mettendo i vassoio davanti al finestrino aperto del bus che trasporta me e tutte le vivande, che mica staremo nel deserto per niente, e dare un ultimo tocco di microonde in sala professori appena arrivata.
Una festa di compleanno per un pargolo di cinque anni, dato che casa mia è abbastanza grande per contenere tutti?
Sicuro.
Resti dei palloncini scoppiati ancora escono, ogni tanto, quando svuoto il contenitore dell'aspirapolvere.
L'ultimo è spuntato da sopra la libreria, eppure questo scoppio in volo proprio non lo ricordo.
Ma non prendetemi per santa, che nulla mi è più lontano.
Chiedetemi tutto, purchè non sia quella cosa.
Pietà, non chiedetemi mai di fare un'insalata.
Tanto mi piace cucinare in generale, quanto odio assemblare vegetali di varia natura nel mosaico che la ciotola si aspetta.
E non è il lavarle, no.
E' tagliarle ed affettarle con grazia che mi uccide, tanto da queste parti manualità zero e mi sembrano sempre brutte.
Sicuro non giova che per la malagrazia con cui mi ci applico e l'ostinazione ad usare coltelli che evidentemente sono posseduti da un qualche demone mi tagli in almeno in cinquanta per cento delle volte.
Ora è chiaro perchè per la cena di Thanksgiving che stiamo organizzando con degli amici per  una cinquantina di commensali il mio contributo sarà una lasagna, ma pur di evitare altro sarei stata disposta pure ad andare, letteralmente, a caccia del tacchino? ;-)

Questa insalata invece fa eccezione. Mi è simpatica perchè non c'è da tagliare, la rucola rimane così com'è, i funghi li taglia la mandolina e il parmigiano l'attrezzo apposito.
Un connubio perfetto che fa la sua figura anche in una cena di un certo tono o, perchè no, sulla tavola di una delle prossime feste, ormai non così lontane.
E mi raccomando, non omettete di tostare i pinoli: il gusto ne risentirebbe parecchio.



INSALATA DI RUCOLA, PARMIGIANO, CHAMPIGNONS, E PINOLI

rucola
pinoli
parmigiano reggiano
funghi Champignon freschissimi
sale
olio extravergine d'oliva
aceto balsamico di ottima qualità


Tostare i pinoli in un padellino antiaderente su fuoco medio, girandoli in continuazione. Farli raffreddare.
Unire in una ciotola capiente la rucola, gli Champignons crudi tagliati sottili con la mandolina, il parmigiano a scaglie ed i pinoli.
Preparare un'emulsione di olio ed aceto balsamico ( in genere la mia proporzione è un cucchiaio scarso di balsamico ogni tre di olio ) e versarla sull'insalata, non prima di averla salata.
Servire subito.

NOTE:

- volendo preparare l'insalata con qualche ora di anticipo tenerla, scondita, nella ciotola di servizio coperta con una panno umido. Versare il condimento solo prima di portare in tavola.

- visto che mi e' stato chiesto anche via mail, sottolineo che quella della foto e' realmente rucola! Solo che quella che si trova qui ha foglie piu' grandi e carnose della qualita' che ho sempre visto in Italia.




84 commenti:

  1. Gli champignons ... questi sconosciuti. Credo di non averli mai preparati pero' pero' tu riesci a farmi mangiare qualsiasi cosa quindi questa la provo!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Buonissima e raffinata questa insalata!

    RispondiElimina
  3. E come sempre, anche nell'unica cosa difficile per te, riesci in maniera spettacolare...e si cominciano a raccogliere le idde per cene e cenoni!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  4. A parte la bontà della tua preparazione; cambiamo la pubblicità:toglietemi tutto ma non il mio "..." in chiedetemi tutto ma non l'INSALATA??!! Protagonista Stefania :-)))))) la maga che poi arrotola la meringa; fa il gelato senza gelatiera; etc. etc...!!!!

    RispondiElimina
  5. davvero molto chic questa insalatina...
    Mi piace, sisisi!!!!

    RispondiElimina
  6. Io odio tritare il prezzemolo! :D :D :D
    Quanto all'insalata, provala anche con gli spinaci, ovviamente solo lavati e non tagliati!
    (ma li trovi nel deserto?)
    ;)

    RispondiElimina
  7. Mai pensato di aggiungere i funghi all'insalata, li voglio provare ; )

    RispondiElimina
  8. Ok, non ti piacera fare/assemblare le inslate ma direi che ti riesce piuttosto bene, questo piatto fa davvero la sua porca figura!Perfetta, squisita, delicata ma sfiziosa..ci aggiungerei un paio di fettine di prosciutto d'anatra..slurpy!Ooooh che bella la cena del Thanksgivin'!!Sei bravissima..mille baci!

    RispondiElimina
  9. sai che anch'io odio preparare l'insalata proprio per gli stessi motivi...e poi - diciamocelo - mangiare un'insalata non è proprio la stessa cosa che gustarsi una bella lasagna!!!
    ma mi sa che questa la proverò di sicuro visto che non ci sono coltelli da utilizzare! ;)

    RispondiElimina
  10. Ma che bontà!!!Io amo molto le insalate,e poi abitando in Emilia da tanti anni,penso che il parmigiano si sposi bene con tutto!!Io invece oggi ho postato un dolcetto davvero simpatico,se ti va ti aspetto!!Ciaooo

    RispondiElimina
  11. questa è simpatica anche a me!

    RispondiElimina
  12. Tostare i funghi!?!?!? Intendevi dire i pinoli, giusto??
    Quando ho un attimo la provo, suona buona!
    :-D

    baci baci

    RispondiElimina
  13. l'insalata è stupenda e invitante ed i colori perfetti quindi diciamo che con questa tesoro ti sei conciliata con il mondo...delle insalate!!!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  14. anche io la faccio sempre così, tranne i inoli, certo, perchè mi sono banditi. ma è vero, è facile da tagliare e buona da mangiare, con un giro di aceto balsamico è super...ma....ma...non è che mi daresti quella ricettina per le pizzette che congeli da cotte? dai.........:-P

    RispondiElimina
  15. Quest'insalata me la segno come antipastino di gala!Leggera e raffinata!
    Contrariamente a te io amo preparare insalate e disporle in un bel piatto. La mia pecora nera invece è la decorazione di una torta, non c'è decorazione che non mi riesca storta, sbrodolosa, più o meno cascante! Così vado di torte rustiche eheheheheh!

    p.s. Recentemente ho preparato i ceci con la paprika e gli zucchini bites, un successone!
    Grazie per tutte le belle ricette :))))

    RispondiElimina
  16. Tostare I PINOLI, tesoro!
    buonissima e già provata...
    (tu scarseggi in manualità?? pfui!)
    Pillow

    RispondiElimina
  17. ho proprio proprio una cena pseudoformale per vanerdì prossimo e la tua insalatina è promossa alla grande!
    Mi sto scerrvellando per scegliere la ricetta per il giveway....arriverò...cerco di darmi una mossa!!
    In ultimo,avrei bisogno di un ambiente per una rimpatriata con un 150 persone....facciamo un salto da te? :-) sai che sono una burlona...baci,Marika

    RispondiElimina
  18. beh...direi che te la sei cavata più che egregiamente!a me piacciono tanto invece e questa diventerà tra le preferite

    RispondiElimina
  19. A me invece scoccia lavarla....e anche condirla, se posso lo lascio fare ad altri :)
    Comunque la tua proposta è carinissima, un bell'insieme di sapori
    Baci

    RispondiElimina
  20. ben riuscita questa insalata semplice ma allo stesso tempo gustosa poi l'idea dei pinoli tostati mi gusta parecchio brava :-)

    RispondiElimina
  21. questa insalata è un classico! ma i pinoli sono quella nota in più da provare!
    un bacio
    Marisa

    RispondiElimina
  22. Come ti capisco, e come ti capisce pure il mio frigorifero..anche lui ormai ha imparato a soccombere a svuotamenti improvvisi e rimozione dei ripiani, a seconda che il dessert in questione si sviluppi in larghezza o in altezza!!

    L'insalatina è un jolly, anceh se pure io preferisco 'cucinare'!

    RispondiElimina
  23. Questo tipo d'insalate mi piacciono da matti. Ho molti problemi con il frigo, prima ne avevamo due ed uno lo potevo usare per le feste e per lavoro. Ma adesso con uno facciamo fatica, in particolare quando il marito porta a casa la birra!

    RispondiElimina
  24. Dicimao che io invece me la cavo meglio con insalate variopinte che con dolci elaborati:)
    bella idea questa grazie!

    RispondiElimina
  25. Ma sai che e' vero???? Anche io non riesco mai a preparer un insalata che sia anche solo lontanamente guardabile...mi esce sempre un'accozzaglia di forme e colori! Mi sa che sono mal predisposta dall'inizio!
    Pero' mi piace un sacco mangiarmele... e questa deve essere ottima, la provo!
    Buonissima giornata
    PAola

    PS: non e' che mi mandi un po' sole con corriere espressissimo? Qui e' arrivata la nebbia e non si schioda!

    RispondiElimina
  26. Buonissimi gli champignon crudi, è un'insalata che faccio spesso anch'io però i pinoli tostati sono quel tocco in più che sicuramente manca alla mia versione!
    Buona giornata Stefania :-)

    RispondiElimina
  27. Buonaaaaa. Un'altra ricettina semplice, ma gustosissima. E poi io la rucola la adoro. Ho poi fatto quelle banane con il cioccolato e le arachidi: BUONISSIME! Ho fatto anche delle fato al piatto che ho un po' decorato con il cioccolato fuso, ma non so se posso aggiungere delle immagini ai commenti...il computer ed io non siamo proprio grandi amici...
    Ciao Silvia

    RispondiElimina
  28. Bè per essere una cosa che non ti piace tanto devo dire hai superato te stessa.
    Ottimi gli ingredienti e ottima la scelta nell'assemblarli insieme.
    Bravissima come sempre.

    RispondiElimina
  29. ...e meno male che non ami "assemblare" le insalate! Questa mi ispira un sacco, in questo periodo ho la "scimmia" per gli champignon ;-)
    Un abbraccio (e bravissima, come sempre)
    simo

    RispondiElimina
  30. Ti seguo da quasi 2 anni ed ogni volta con grande curiosità e piacere!!!
    Emi78 (Emanuela)

    RispondiElimina
  31. anche io mi sto organizzando per il thanksgiving con arrivo di parenti e affini, cena per venti frigo prova di bomba, anche perchè il tacchino anzi la tacchina è ben voluminosa!! Bella l'insalata giusta per preparasi qualche giorno prima per il giorno del ringraziamento...

    RispondiElimina
  32. Yeee!!! eccola :-) e se al posto della rucola osassimo gli spinaci piccoli e freschissimi??? Un abbraccio

    RispondiElimina
  33. Buona e sfiziosa! A me piacciono sempre le insalate, soprattutto se hanno un tocco croccante (tipo i pinoli o le noci).
    Brava come sempre :)

    RispondiElimina
  34. Araba, ciaooo, sto tornado, eh, ho casa e di nuovo pc, finalmente...e parteciperò al tuo give away!
    A tra pochi giorni!
    Cinzia

    RispondiElimina
  35. Sarò un po' contadinotta e per niente "chef da impiattamento raffinato" ma quando preparo l'insalata non faccio mica a caso ad affettarla con grazia!!! taglio e via.
    Comunque questa è una di quelle che preparo più spesso..ma non perchè è facile e veloce, ma perchè funghi/rucola/parmigiano è un abbinamento che adoro.

    RispondiElimina
  36. Il mio tallone d'Achille invece sono i biscotti: è più forte di me, sbaglio sempre i tempi, non riesco a toglierli dal forno ancora "crudi" e allora aspetto quel minutino in più...che poi, ahimè, li fa diventare delle "tegole" una volta freddi :-(
    Vabbè, a Natale solo formine di pan di spezie in regalo...e tutti sono super contenti lo stesso ;-)
    Quest'insalata invece ha un che di apetitoso...
    Fran

    RispondiElimina
  37. ...appetitoso con due p...lapsus freudiano da biscotti?!?
    Fran

    RispondiElimina
  38. Super Stefania, colei che non si ferma neppure davanti alle esternazioni più folli della "famosa signora",colei che affumica in casa il salmone, che fa dei macarons perfetti (ci fermiamo ma potremmo andare avanti per ore....) si ferma davanti all'insalata?!!? NoNoNo, non ci crediamo... secondo noi stai tramando qualcosa e tra qualche post ci lascerai tutti a bocca aperta con delle verdure tagliate alla perfezione e ben ordinate a comporre chissà quale meraviglia!

    RispondiElimina
  39. ahahahahahh odi fare l'insalata?? io ne mangio in grandiiii quantità..ma in effetti nn è che mi piace molto farla per gli altri..però un'insalata come questa qui per una cena la farei volentieri!

    RispondiElimina
  40. Anche nelle preparazioni più semplici fai miracoli!!!

    RispondiElimina
  41. Superba qualsiasi cosa "assembli" nel piatto, seppur supportata dall'ausilio di mandoline e robot da cucina ;-)

    Magnetica come sempre!

    RispondiElimina
  42. un'insalina niente male,complimenti per l'abbinamento degli ingredienti...complimenti!!

    RispondiElimina
  43. Pensa che a me invece piacciono molto le insalate. Mi stanno simpatiche. Ma di fatto le faccio pochissimo. Prefisco anche io preparare una lasagna ;)
    Have a nice Thanksgiving!

    RispondiElimina
  44. Ciao Stefania,
    ma che bella insalatina!
    Anche se qui ormai col freddo e umido scappa la voglia di mangiare l'insalata.
    Adesso siamo in modalità cose moooooooooooolto calde! :-p
    A me personalmente i funghi non piacciono, di solito la faccio con i carciofi crudi affettati a listarelle, il grana affettato e a volte prezzemolo tritato, il tutto condito con olio estravergine di oliva, sale e limone o glassa di aceto balsamico.

    Sara

    ps. Scusa la pignoleria, ma quella della foto mi sembra più soncino/valeriana che rucola... sbaglio io, vero? :-p

    RispondiElimina
  45. Anche una semplice insalata, dalle tue manine, diventa un piattino elegante.L'utilizzo dei pinoli tostati dà quel tocco in più.
    Anch'io non amo preparare le insalate,non perchè non mi piace tagliarle ma perchè troppo facili da fare,che piacere c'è?
    Un abbraccio a te.

    RispondiElimina
  46. Sembra squisita. E capisco le motivazioni che ti spingono a dire che è pure simpatica. Ma adesso… qui dove vivo io di notte siamo già sottozero… mi vengono i brividi solo a vederle, le insalate e i piatti freddi! Per l'assaggio aspetto il disgelo, ok? ;-)

    RispondiElimina
  47. Allora in comune non abbiamo solo il nome...
    Però sicuramente non l'altezza... a me viene il mal di braccia per quanto è alto (in confronto a me) il piano di lavoro... ;)

    RispondiElimina
  48. cara mia io non capivo quale fosse l'insalata.....sono un pò cecata, grazi per l'idea...baci.

    RispondiElimina
  49. bellissima insalata e ottima presentazione sempre brava!!
    buon fine settimana baci!

    RispondiElimina
  50. Buongiornooooooo
    C'è qualcosa per te nel mio ultimo post.

    RispondiElimina
  51. Insalatina splendida, rassicurante dopo il baccalà alla livornese che ha deciso di soggiornare a lungo nel mio povero stomaco. Acqua e insalata nei prossimi giorni. Questa cade a faciuolo! Ti mando un bacio, Pat

    RispondiElimina
  52. Ciao Stefania! bella idea questa insalata! originale e semplice, tutta invernale ma sempre leggera!
    un bacione

    RispondiElimina
  53. ma sai che anche io ti stavo chiedendo se fosse davvero rucola?? pare piuttosto una pianta grasa, quasi una pianta carnivora ; )

    RispondiElimina
  54. @ Mascia: non li uso molto, ma in questa insalata stanno bene.

    @ Mary: grazie :-)

    @ Loredana: mi fa piacere!

    @ Chez Denci: proprio così, è vero!!

    @ Simo: ;-)

    @ Ziopiero: a trovarli, gli spinaci...

    @ Federica: ti ringrazio.

    @ titty: ci stanno molto bene, prova.

    @ Meggy: prosciutto d'anatra, dalle mie parti è un po' introvabile ma è una bella idea.

    @ Glo83: infatti c'è meno soddisfazione dalla preparazione all'assaggio ;-)

    @ I manicaretti di Annarè: verrò a sbirciare.

    @ Giovanna: ;-)

    @ pausina: si si, scusami, ho corretto!

    @ dolci a gogo: una pace temporanea!

    @ Aria: le vedrai presto sul blog, ma ti mando l'anteprima ;-)

    @ eli: vedi, ognuno ha le sue preferenze...e grazie per aver provato le ricette.

    @ Pillow: grazie, ho corretto.

    @ marika : infatti fa pure bell figura ;-)

    @ lucy: anche a me piacciono, ma se me le prepara qualcun altro!

    @ Emanuela, Pane burro e alici: si vero, anche condirla lo odio...

    @ Ros: sono la parte più buona!!!

    @ i5mondi: vero, ma tostando i pinoli migliora!

    @ Gaia: mi sa che nascerà il sindacato del frigorifero!!!

    @ Alessandra: ti capisco!!!!

    RispondiElimina
  55. @ Saretta: beh, il mondo è bello perchè vario :-)

    @ piccoLINA: arrivato un po' di sole? :-)

    @ Mariangela: vedrai che ci stanno proprio bene.

    @ Silvia: non credo si possano mettere le foto, comunque grazie del pensiero!

    @ annamaria: troppo buona :-)

    @ l'albero della carambola: l'ho detto, fa eccezione :-)

    @ Emi78: grazie di cuore!

    @ Gunther: anche noi come tacchino non scherziamo!!!

    @ Nepitella: si può fare, io non li trovo ma voi scatenatevi nelle prove!

    @ Elvira Coot: ma grazie!

    @ Cinzia: rieccoti!!! ti aspetto :-)

    @ elenuccia: allora dici che dovrei farmi meno problemi??

    @ Fran: ma no!! hai provato quelli con la maionese che sono sul blog? ;-)

    @ lerocherhotel: no, non mento!!! le odio!

    @ Cleare: ne mangio tanta anche io, ma continua a starmi antipatica...

    @ ste.lele: ma fugurati, questa un miracolo?

    @ Letiziando: troppo buona!

    @ Marco e Brbar: vi ringrazio.

    RispondiElimina
  56. complimenti come al solito prepari ricette molto invitanti

    RispondiElimina
  57. Ho una passione per le insalate sfiziose e una passione per (seguendo il tuo ordine) rucola, parmigiano, champignons e pinoli...ah, anche per l'aceto balsamico!! Quindi, è un'insalata sfiziosa con tutto ciò che io adoro...l'apoteosi!!

    RispondiElimina
  58. A te cara Araba riesce sempre tutto alla perfezione, quest'insalata è elegantissima e il piatto mi piace da matti !!! ;)

    RispondiElimina
  59. sempre bravissima e con idee super!!!

    RispondiElimina
  60. questa piacerebbe tantissimo a mio marito, se ne fa spesso una simile.
    Io sarei terrorizzata se dovessi cucinare per tante persone!!! bravissima :-)

    RispondiElimina
  61. non posso credere che tu non sia capace
    ti sono solo un po' antipatiche :)
    ma questa è buona e bella anche a vedersi :P
    buon we

    RispondiElimina
  62. Fantastica Arabafelice!! Leggerti è sempre una carica di energia! Mi piace quest'insalta veloce e gustosa..
    Ps ravioli per 30 persone...sono allibita!

    RispondiElimina
  63. Ma che bel blog. Ti seguirò con molto piacere. E bellissima l'insalata...menomale che non ne eri capace!!!
    Buon week end
    Sabina

    RispondiElimina
  64. non ti piacerà prepararla, però quest'insalata mi pare niente male! io detesto la parte del lavaggio... l'assemblaggio meno! :-)

    RispondiElimina
  65. un piatto semplice e gustosissimo...quando passo di qua' trovo sempre delle leccornie!!! sei nella mia lista cosi' mi tengo aggiornata su tutte le tue creazioni,compresi i mal di schiena ahahah ma come faccio a iscrivermi da te??? sono io che sono cecata che nn trovo l'iscrizione??? buon week ;-))))

    RispondiElimina
  66. semplice ma assolutamente deliziosa questa insalata! mi pento di colpo di non aver comprato la rucola stamattina al mercato...:-/

    RispondiElimina
  67. Una bella insalata festiva, è vero la rucola sembra quasi uno spinacino fresco fresco :-)) bacii

    RispondiElimina
  68. Passa da me.... guarda che ho fatto ;))))))

    RispondiElimina
  69. io ci vado a nozze sono contenta che ti sia occupata anche di una insalata^^
    la vedo bene anche con pistacchi non tostati o granella di anacardi ;)
    Barbara

    RispondiElimina
  70. Mi associo, anche per me la preparazione dell'insalata non è propriamente un diletto. Ma questa mi piace un sacco, soprattutto per i pinoli!
    ciao
    Ale

    RispondiElimina
  71. Una ricetta veramente chic Stefania, da ricordare per le prossime feste, grazie!Buona domenica, un abbraccio..

    RispondiElimina
  72. ahahahaha
    mi piace immaginarti fuori dal finestrino a far scongelare le pietanze! ahaahahah
    Cmq questa insalata ha un aspetto di tutto rispetto!!!
    10 e lode!

    RispondiElimina
  73. Che bella questa insalata.. con il piatto pure perfettamente abbinato nei colori.. molto fashion! E tu come sempre uno spasso..:)

    RispondiElimina
  74. Fantastica....soprattutto da una come me che adora le insalate e che detesta preparare le verdure!!! Te la copio...

    RispondiElimina
  75. Zia Elle: anche a me piacciono, è che vorrei me le preparasse qualcun altro!

    @ Sara: qui tutto è strano, pure la rucola :-))) è una qulità più cicciottella.

    @ Mariabianca: è che mi annoio...vuoi mettere impastare???

    @ Viviana B: per carità, guarda e basta. Io ho almeno 30 gradi più di te!

    @ fantasie: mi sa che è una delle pochissime cose che non abbiamo in comune!

    @ Fabiola: come non si capisce???

    @ Anna: mille grazie.

    @ Patty: dopo un pasto simile è altamente consigliata!!!

    @ Manuela e Silvia: si, i funghi danno il tocco di stagione.

    @ sere: oddio, addirittura??? :-)))

    @ Giovanna: ti ringrazio tanto.

    @ BB Girls: allora ho assemblato il piatto per te :-)

    @ Giovanna: è il regalo di un'amica :-)

    @ Lory: ma grazie!

    @ Acquolina: credimi, tutto è questione di pratica ;-)

    @ Gio: no, non è fatto di essere capace o meno, è che mi annoiano!

    @ Fico e Uva: sapessi il mal di schiena, dopo...

    @ sabina: ti ringrazio, e benvenuta.

    @ Passiflora: io odio tutte le fasi :-)))

    @ MONIA: puoi unirti ai lettori fissi nella colonna di sinistra, oppure inserire il tuo indirizzo per ricevere gli aggiornamenti via email nello spazio apposito nella colonna di destra. Ciao!

    @ I Love Cooking. mi piace il tuo nick :-)

    @ Ely: si, è più cicciottella della nostra qualità.

    @ Morettina: visto, grazie!

    @ Bibi: vedo che ci piacciono gli stessi ingredienti ;-)

    @ Un misurino d'olio: è la mia parte preferita, confesso :-)

    @ Chiara: altrettanto a te.

    @ Cle: eheheheeh cerchiamo di essere a impatto zero :-)))

    @ Commis: che gentile, grazie!

    @ Bucaneve: mi fa piacere, e grazie.

    @ Lory: ma grazie!!!

    @

    RispondiElimina
  76. ihihi! io la mangio intera! :D mangio le foglie mentre le lavo, idem x le carote, finocchi e quant'altro! che sfaticate ci perdiamo in bicchier d'acqua! :) deliziosa mi piace quest'insalatina!!

    RispondiElimina
  77. Ti capisco, anche io mangio le carote...tipo banane :-)))

    RispondiElimina
  78. Se posso permettermi un consiglio: prova ad aggiungerci anche qualche mela tagliata a fettine sottili. Personalmente le preferisco dolcine, tipo le fuji o le pink lady (in questo caso lasciando anche un po' di buccia che da colore e ti risparmia dalla tortura dello sbucciarle :) ).
    Prova coi sta bene.
    Curiosità: ma lo trovi buono il parmigiano li nel deserto? BTW straLOL per le pizzette scongelate sul pulmino

    RispondiElimina
  79. Hai ragione, provero'...anche se le mie preferite sono quelle acidule tipo la Granny Smith.
    Il parmigiano si, per fortuna arriva proprio quello italiano e non posso lamentarmi, almeno per quello ;-)

    RispondiElimina
  80. Pensare che anche un tragitto in pulmino può giovare alla buona cucina! Buoni i pinoli... sai che qui aspettiamo sempre l'insalata con il cacao (sss, che il consorte non senta in anticipo).

    RispondiElimina
  81. Hai ottima memoria, meno male il marito un po' meno, su queste cose....;-)

    RispondiElimina
  82. ma crudi i funghi??

    RispondiElimina