lunedì 22 novembre 2010

Biscotti di maionese

No, non sono impazzita.
Non ho preso troppo sole senza cappello, ne' troppo caldo in giardino.
Non sono rimbambita dai miei alunni un po' chiassosi, ne' dal mio noiosissimo preside.
Dubito, vista la mia eta', che possiate pensare alla demenza senile, a meno di non essere un raro caso in cui si sia manifestata con incredibile precocita'.
Difficile che possa essere ubriaca, essendo totalmente astemia, e mi sento di escludere di aver fatto volatilizzare i neuroni con uno smodato uso del phon. Qualcuno forse si, ma proprio tutti no.
E' che per una volta, la ricetta della mia amica americana non e' una porcheria come potrebbe sembrare e quello che ha tutti i connotati di  un tentativo di avvelenamento assolutamente non lo e'.
La fonte lascerebbe profondamente a desiderare, se dovessi elencare tutto quello che gentilmente mi ha portato a far assaggiare ed e' poi finito tristemente nella spazzatura perche' si ostina a non seguire ricette, ma ad inventarne di proprie, senza alcuna competenza in merito.
Torte durissime, da non potersi masticare se non a fatica.
Simil crostate che non stavano insieme, come quella passata alla Storia in cui la frolla era cruda, la crema cosi' poco cotta da risultare un liquido giallino ed inquietante e la frutta cosi' malamente tagliata da sembrare gia' masticata.
Un budino che invece che con il cucchiaino dovemmo affrontare in aperto corpo a corpo, ed armati di coltello. Una mousse al cioccolato della quale ancora, ad oggi, non ho capito gli ingredienti ma che era cosi' cattiva, ma cosi' cattiva che mio marito la lascio' laconicamente nella ciotola ed io ne trangugiai due cucchiaini rasi mandandoli giu' come si fa con certi sciroppi per la tosse, senza assaporarli e trattenendo il respiro, solo per far piacere alla cuoca che mi stava davanti ed aspettava, ansiosa e felice, il mio parere.
Credo che il top si sia raggiunto la volta che preparo' un cocktail inventato di sana pianta, che fece star male una intera tavolata. Volete sapere cosa c'era dentro? A vostro rischio e pericolo: gazzosa, vino rosso, vino bianco, succo concentrato di ciliegia, succo concentrato di amarena, succo di frutta al mango, succo di melagrana, chicchi di caffe' ad aromatizzare e frutta varia in sospensione: raccapricciante.
Come lo so? Perche' la signora in questione, a differenza di altre, ha almeno il pregio di condividere senza segreti le ricette dei suoi presunti capolavori!
Poi, improvvisamente e senza nessuna avvisaglia, la svolta, il miracolo, l'impensabile.
Si presenta con dei biscottini di un buono, ma di un buono che non avete idea. Non puo' averli fatti lei, e' ovvio.
Ed invece quello che credo ovvio non lo e', li ha fatti lei seguendo la ricetta di sua madre, e, meraviglia, non devo ne' legarla, ne' implorarla, ne' minacciarla per farmela dare.
Ora si e' iscritta ad una delle cooking classes che tengo, ogni tanto, per le signore straniere che vivono qui.
Non so se essere contenta o aver paura :-)

Questi sono probabilmente i biscotti piu' buoni usciti dalla mia cucina. Lo so che siete perplessi, ma fidatevi.
La maionese non si sente per nulla, e nessuno indovinera' cosa c'e' dentro. Sembrano i biscotti danesi, friabili come pochi, e si sciolgono in bocca come nessuno.
Fateli, fateli, fateli!!!! E non dite cosa c'e' dentro prima che vengano assaggiati: non vi crederebbero.
Non sono aciduli, non sanno di maionese, sono solo...tra i biscotti piu' buoni del mondo.
Non fateli mancare nei sacchettini di Natale, e saranno i primi a finire. Assicurato ;-)


 BISCOTTI DI MAIONESE ( per circa 20 pezzi )

100 g di burro freddo
90 g di maionese fredda (comprata o fatta in casa)
40 g di zucchero semolato
270-290 g di farina, circa
altro zucchero semolato, per la copertura

Tagliare il burro ben freddo in pezzi piccoli, in modo che le fruste con cui lo sbatteremo non facciano troppa fatica. Montarlo quindi con lo zucchero semolato per almeno cinque minuti, fino ad ottenere una crema soffice e chiara.
Unire ora la maionese, girando con una spatola e non piu' con le fruste, amalgamando bene.
Piano piano, cominciare ad unire la farina, lavorando inizialmente con un cucchiaio e poi a mano, via via che l'impasto prende consistenza (oppure con il gancio a K del Kenwood).
A seconda della maionese usata, piu' o meno consistente, cambiera' leggermente il quantitativo di farina da utilizzare: regolatevi, dovrete ottenere un panetto morbido ma non troppo appiccicoso.
Avvolgere l'impasto nella pellicola e farlo riposare 20 minuti in frigo.
Preriscaldare quindi il forno a 190 gradi.
Con le mani formare dei cilindretti da rotolare nello zucchero semolato prima di posarli in teglia su carta forno, oppure modellare delle palline da appiattire con le mani ed incidere semplicemente con una forchetta.
Rotolare anch'esse nello zucchero semolato prima della cottura.



Se l'avete, l'impasto si presta benissimo anche alla sparabiscotti, mentre non ha la consistenza adatta ad essere ritagliato con delle formine, essendo morbidissimo.
Mettere le teglie con i biscotti per 5 minuti in freezer prima di cuocerle: terranno la forma ancora meglio.
Cuocerli per circa 12-13 minuti, controllandone il colore. In genere quando i bordi sono coloriti ed i biscotti leggermente dorati sono pronti.
Tirarli fuori dal forno e non toccarli assolutamente, dato che da caldi sono ancora un po' morbidi e fragili.
Solo una volta freddi prendono la giusta consistenza, ed il sapore e la consistenza per cui sverrete :-)

NOTE:
- si conservano per anche una settimana in scatole di latta, rimanendo friabili come appena fatti. Sono quindi ideali per i pensierini natalizi.

218 commenti:

  1. Questi ci mancavano ... ma possiamo non fidarci di una cuoca tra le dune del deserto ?
    Impossibile !!! Per cui li proveremo...
    bacioni dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  2. Carissima questi sono nella mia lista da moltissimo tempo, ma mi sa che te li proverò prestissimo
    anzi volevo chiederti una cosa se sostituissi la farina con una prodotto senza glutine secondo te come sarebbero .............. te lo chiedo perchè vorrei passare la ricetta a una ragazza, il cui ragazzo ha scoperto d'essere allergico oltre alle farine anche al lievito di birra, tuorlo d'uovo (anche se non con valori alti) e tantissime altre cose il che puoi capire non è facile trovare delle ricette per dolci semplici

    grazie mille carissima
    buona settimana
    smack Manu

    RispondiElimina
  3. Curiosissimi questi biscottini!ho voglia di provarli!Buon lunedì Stefi!

    RispondiElimina
  4. buoni, buoni, me li ricordo! ;P

    RispondiElimina
  5. il cocktail mi ha un po' disgustato visto poi che sono barman, ma dai visto che si è iscritta ai tuopi corsi ce la puoi fare e aredimerla.comunque questio biscottini sono strepitosi!!non vedo l'ora di provarli!

    RispondiElimina
  6. Sono un po' titubante considerato come descrivi le creazioni culinarie della signora...ma mi fido ciecamente di te ;)
    Pero' prima di regalarli bisognera' che li assaggi io...sai per sicurezza ^_^

    RispondiElimina
  7. Ero rimasta ai muffins al cioccolato con la maionese; i biscotti ancora mi mancano ma se la prima prova è andata...sarà di sicuro un successo anche la seconda. Pensare alla maionese in un dolce sulle prime fa un po' effetto ma in fondo non si tratta altro che di uova e olio ^__^ Penso proprio che li farò, non foss'altro per vedere la faccia della mia cavia :))) Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  8. Sicuramente da provare,che sono buoni ci crediamo,magari fanno anche dimagrire......buonissima settimana!!!!!

    RispondiElimina
  9. Buongiornooo..ho un piccolo pensiero per te!
    http://mammainpentola.blogspot.com/2010/11/scusate-il-ritardo.html
    ...e poi comunque, come facevo stamani a non passare di qua, con i...Biscotti alla maionese?!?...poi ripasso con calma e me la studio eh!
    baci Claudia

    RispondiElimina
  10. questi me li ricordo dai bei tempi andati, fatti e rifatti, merenda dopo merenda ... e sono ancora di moda!
    buonissima settimana, stefi!
    qua finalmente splende un po' di sole dopo un weekend piovosissimo!

    RispondiElimina
  11. Ciao, li copierò sicuramente nel mio ricettario. Amo fare i biscotti in casa e questa ricetta proprio mi mancava.
    ....magari però andrebbero abbinati ad un qualche té ideato dalla tua cara amica.
    Come sempre sei simpaticissima!!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  12. Que curioso, galletas de mayonesa, esto tengo que probarlas.

    Saludos

    RispondiElimina
  13. Li ho visti un paio di anni fa in giro, ma ora che mi sono decisa non trovavo più la ricetta.
    Quindi GRAZIE ora posso finalmente farli.
    Non svengo nè casco dalla seggiola, per me che ho provato a mangiare i wafer con la maionese (NON FATELO ASSOLUTAMENTEEEEE)questo è nulla.
    Ciao Ornella.

    RispondiElimina
  14. Biscotti di maionese!??!Beh, meglio che di Ketchup!:D
    Alla fine se ci pensi nella maionese c'è uovo,sale,limone,olio,aceto cose che nei dolci vanno spesso...oddio l'aceto!:O...boh, ci sono tante cose strane in cucina, di questi non avevo mai sentito!
    Se però ci dici che sono buoni ci fidiamo :D
    Un bacione Arabella e buon inizio settimana^_^

    RispondiElimina
  15. Devo dire che la cosa mi lascia ancora un pò perplessa, non certo per te è ovvio, solo che spesso sono come San Tommaso, affinchè non lo "testo" sotto ai denti, titubo un pò....quindi non mi resta che provare ^_^

    Buona giornata e grazie per il sorriso che riesci sempre a farmi affiorare sul viso ^_^

    RispondiElimina
  16. wow devono essere squisiti, la tua amica deve essere come molte delle mie che non hanno nessuna capacità culinaria ma pretendono di inventare ricette per poi rimanere stupefatte se sono delle emerite schifezze. La mia amica brasiliana mi ha insegnato una torta salata con la maionese sia nel ripieno che nella pasta ed è assolutamente divina. Bacioni buona settimana

    RispondiElimina
  17. Dopo essermi sbellicata come al solito al pensiero dell'intruglio stile maga magò che viha propinato la tua amica, ora non posso non prendere altamente in considerazione l'idea di provare questi biscotti, mio marito è un fanatico della maionese!!! A presto e buona settimana!

    RispondiElimina
  18. Certo che non si smette mai di imparare, devo essere sincera, quando ho letto il titolo, sono rimsta un pò perplessa, ma mi hai connvinto. Ciao.

    RispondiElimina
  19. Ora che ho finito di ridere, per tutte le schifezze che ti ha proprinato la tua amica...prendo in prestito anche questa ricetta , tanto di te...mi fido :)
    Un altro bacio
    Aurelia

    RispondiElimina
  20. tesò per me questi biscotti sno una novità assoluta ma si sa che io arrivo sempre tardi a scoprire certe leccornie e ti garantisco che questi entrano di diritto tra tutte le tue proposte che devo provare!!!cmq stefy da te oltre che imparare ed ammirare c'è smepre tanto da ridere!!!miticaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  21. Qui alcuni anni fa andava di moda la torta di cioccolato alla maionese, ne parlavano tutti talmente tanto che mi e' venuta la repulsione... forse adesso che la 'moda' e' passata posso rimettermi a sperimentare :-)

    ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  22. Mmmm!!! dovrei provare, io che la maionese proprio non la digerisco... se dici che non si sente mi fido perchè sono proprio belli:-) buonissima giornata

    RispondiElimina
  23. Come si dice a Roma: "Fàmo a fidàsse !?" Vabbe'... giusto perchè mi fido di te li proverò (e sono sicuro che saranno un successone!)

    P.s.: però l'amica avvelenatrice... INTERNATELAAAA !!!! hahahahaha

    RispondiElimina
  24. Mmmm sembrano deliziosi, e io amo la maionese...

    RispondiElimina
  25. siiiiiiiii sono favolosiiiiiiiiiiiiii! quando li faccio devo fare dose doppia...e non arrivano al giorno dopo!!!baci!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  26. Buongiorno cara,
    girando sul web mi sono imbattuta più volte nei biscotti alla maionese, ma li ho sempre scartati con una smorfia: si vedono di quelle cose in internet!! Pero', se li hai provati tu, mi fido, li provero' sicuramente! Approfitto anche x dirti che ho fatto con grande successo la tua torta al cioccolato, assolutamente squisita, ora dovro' provare quella dello zio Piero, da quando ho scoperto i vostri blog passo ogni minuto libero a cucinare!!! grazie cara e buona giornata!

    RispondiElimina
  27. okkio in un corso di cucina una cosi può essere una mina vagante che non sai mai quando esplode, divertente il cocktail un po esagerato, devo dire che i biscotti incuriosiscono sopratutto per uso della maionese, psero le abbiano insegnato che in cucina va bene la creatività ma ci vuole metodo

    RispondiElimina
  28. Originali questi biscotti,mi incuriosiscono molto e tu li hai presentati davvero bene!Complimenti Stefania e buona giornata!

    RispondiElimina
  29. Stefania, m'hai fatto morire! ^__________^
    Le premesse simpaticissime!

    Mi fido mi fido...
    Dici che con accomodare delle quantità di impasto sulla placca con l'aiuto di un cucchiaio, potrebbe andare? Certo lascerebbero a desiderare nell'estetica...ma si sa, lo stomaco non ha occhi ^___^
    Baci e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  30. Dopo il primo shock devo dire che la maionese nella ricetta alla fine ha senso, invece di aggiungere separatamente tuorli, olio, limone e un po' di sale, ci metti direttamente la maionese. Sembrano davvero deliziosi.

    RispondiElimina
  31. Cara Stefy mi fido ciecamente di te.. quindi li proverò... ma sono davvero rimasta colpita dall’ingrediente not conventional... leggendo tutti gli ingredienti sembra di giocare all’intruso... provo e poi ti dico.. sicuro che provo...

    RispondiElimina
  32. Devo dire che leggendo il titolo sono inorridita :-D
    Poi ho pensato: in fin dei conti nella maionese c'è olio, uovo e limone. Quindi, perchè no?
    La prima volta che posso cucinare senza il maritino schizzinoso tra i piedi (cioè mai :-D) vedrò di provarli :-D
    Buona giornata!
    Chiara

    RispondiElimina
  33. I biscotti li provo di sicuro! Mi fido di te.
    Però tu non prendertela troppo con la tua povera amica, è una creativa, no? ;)))

    RispondiElimina
  34. hahahaha.. è un mito questa tua amica. un'attentatrice culinaria inconsapevole :)
    avevo già letto da qualche parte un dolce con la maionese (mi pare fosse un plum cake), ma il mio scetticismo a riguardo è stato più forte della curiosità di provarlo (pensare che c'è la maionese, che di per sè non mi piace, in un dolce mi ha sempre perplessa). ora che la cosa è collaudata, la curiosità sta prendendo il sopravvento.

    RispondiElimina
  35. ahahahah io almeno nn ho mai fatto star male nessuno ihihih ma il mix del beverone come puo essergli venuto in mente? beh una mia mica mando in ospedale 3 persone col suo tiramisù all'ananas..puzzava quel coso..io la maionese nn la uso, nn la compro e nn la so fare..però la tentazione è troppa..che per una volta nel mio carrello ce ne cada un vasetto? http://ilpomodorosso.blogspot.com/2010/11/il-diospiroil-frutto-dellalbero-delle-7.html

    RispondiElimina
  36. Questi proprio non li avevo mai sentiti!!!...ma devo dirti che sono curiosa....bravissima!!! ^_^

    RispondiElimina
  37. Sorvolando sulle prodezze gastronomiche della tua amica..ma sono dolci questi biscotti!!!Se penso però che ella maio ci sono uova, olio etc..ci sta tutta!
    un bacione

    RispondiElimina
  38. Se lo dici tu mi fido di sicuro!! In effetti hanno proprio un bell'aspetto. Credo che alla tua amica farà bene partecipare a questi corsi di cucina almeno imparerà qualcosa da te.

    RispondiElimina
  39. "Simil crostate che non stavano insieme, come quella passata alla Storia in cui la frolla era cruda, la crema cosi' poco cotta da risultare un liquido giallino ed inquietante e la frutta cosi' malamente tagliata da sembrare gia' masticata."

    ahahah
    mi ricordo la mia prima crostata, circa 10 anni fa, faccio tutto alla perfezione poi mica sapevo che andava infornata quando il forno aveva raggiunto la temperatura!!
    che schifo!!! pasta cruda, e crema liquida!!

    ahahahah

    RispondiElimina
  40. Ma sai che pensavo fossero salati???
    Che sorpresa scoprirli dolci!!
    Per questa volta si può davvero dire "Ebbrava!" alla tua amica americana! Una ricettina molto particolare!

    RispondiElimina
  41. Beh...non si finisce mai di imparare!!! questo è siocuro...Cmq hanno un apsetto delizioso e io sono ocme san tommaso: li proverò senz'altro!
    Un saluto
    simo

    RispondiElimina
  42. Sono così particolari che sono assolutamente da provare! :)

    RispondiElimina
  43. Ciao Stefania,posso confermare che questi biscotti sono deliziosi :-) Un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  44. Ciao Araba! con la maionese? davvero particolari...ecco, noi lo sveleremmo solo dopo il primo assaggio però ;)
    Certo...son davvero molto belli!
    Un bacione
    PS: per le spezie...ci sentiamo via mail?? grazie

    RispondiElimina
  45. questi mancavano pure a me,ma hahho un'aspetto davvero ottimo..e viene voglia di mangiarli solo guardano la tua foto...poi sapendo che a preparli sei stata tu,non posso che fidarmi e segnarmi la ricetta!
    buona giornata,de

    RispondiElimina
  46. li ho visti già in giro questi biscottini con la maionese... ma il gusto? tende all'acidulo?
    bravissima, sempre!
    buon lunedì.

    RispondiElimina
  47. Ma certo che ti credo!!! Io ho utilizzato, in mancanza di uova, la mayo per fare una sablée neutra e il sapore non si sentiva per niente, quindi non vedo perché, aggiungendo dello zucchero, non possa diventare dolce! Effettivamente, però, secondo me la lista degli ingredienti è meglio sciorinarla in un secondo momento, dopo l'assaggio!

    RispondiElimina
  48. Io credo che la maionese sia una crema miracolo, ogni volta che la faccio mi domando come è possibile una simile delizia e consistenza partendo da olio e tuorli! Neanche dire che i tuoi biscottini mi sembrano geniali:)
    ti auguro una buona settimana, un caro saluto
    pat

    RispondiElimina
  49. Noooo!!!! Mi hai troppo incuriosito, li devo provare assolutamente!!

    RispondiElimina
  50. Bè non tutti i mali vengono per nuocere anche da chi non ci aspettiamo spesso possono venir fuori delle soprese!
    La maionese è davvero originale come idea ma in fondo è fatta con uova e olio quindi diciamo che in un biscotti ci potrebbe stare.
    Li voglio provale

    RispondiElimina
  51. e tanto prima o poi mi converto e li provo anch'io questi biscotti con la maionese, va solo superato il primo step dell'idea della maionese nei biscotti

    RispondiElimina
  52. Omonima, mi fido perché so che sei sincera... ;)
    Baciiiiii

    RispondiElimina
  53. Perplessa?Per niente.Preoccupata si,perche' se li faccio,li pappo tutti.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  54. non so come cominciare.
    devi sapere che il mio rapporto con la maionese è come quello che tantissimi hanno con la nutella. dipendenza pura. quando sono annoiata, golosa, nervosa, ecc apro il frigo e mi attacco alla maioneseeeeee! faccio schifo...ma da piccola la mettevo pure sulla pasta, e mia mamma non doveva nemmeno costringermi a mangiarla perchè la trovavo buonissima!
    quindi puoi benissimo immaginare quanto mi piacerebbero questi biscotti....
    :**

    RispondiElimina
  55. :D non ci credo... poverina, non cogliete la sua creatività :)
    Biscotti con la maionese??????? Mai sentito niente di più strano li voglio provare assolutamente!!!!!!!!
    Carlotta

    RispondiElimina
  56. Io , non so dove, forse proprio su qualche blog americano, avevo letto di questi biscotti con la maionese..e non la trovo per nulla disgustosa..del resto sono uova, sale e limone o aceto.....quindi...grazie per averla postata...baci

    RispondiElimina
  57. Sai essere davvero convincente, accidenti... Mi hai messo addosso la smania di provarli!!! :-D

    RispondiElimina
  58. se l'hai postata tu è sicuramente una ricetta squisita, ancora devo trovare qualcosa, fatto da te, poco eccezionale...e ne faccio tante di tue ricette....ciao!

    RispondiElimina
  59. allora procediamo con ordine: 1- ho la sparabiscotti nuova fiammante che aspetta di essere usata, 2- sono curiosa come una scimmia di sapere come possono venire 3- avevo proprio bisogno di biscottini nuovi per i cadeau natalizi
    dunque LI FARO'!! a presto con i risultati!!

    RispondiElimina
  60. ho sentito molto parlare di questi tuoi famosi biscotti...è proprio il caso che li faccia ora che hai postato la ricetta, non credi? ^_^

    RispondiElimina
  61. Io adoro la maionese: infatti sono entrata subito perché ho pensato che avessi trovato una ricetta dei biscotti salati... In ogni caso, mi hai incuriosito da morire!!! Li voglio provare senz'altro: e magari davvero voglio regalarli per Natale! Un'idea deliziosa e sembrano veloci da fare!!! Poi ti farò sapere!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  62. ma quindi sarebbero dolci?!?!?
    mi hai proprio incuriosita!!
    ;-)

    RispondiElimina
  63. Hai ragione, la cena a dolci - ben scelti, non troppo aerei né zuccherati, è fantastica. Quanto alla maionese mia mamma la mette sulle mele smith a mo' di tartina alla nutella quando è un po' giù di morale. Qui la vendono spesso con la senape tra gli ingredienti, direi che non è quella giusta, ma si può sempre farla in casa. E, complice la domenica "libera", al quarto supermercato, vittoria! Meditavo su un barattolo di crema di castagne dell'Ardèche senza zucchero aggiunto e virtuosamente mi sono girata per lasciarla lì, quando mi cade l'occhio su un angolo di scaffale. Latte condensato zuccherato, non zuccherato e di ben due marche diverse, in barattolo e a tubetti. Tra i quali anche la confezione che hai usato tu!
    Livia

    RispondiElimina
  64. Ma sai che sono davvero curiosa di provarli?! E poi devono essere di un semplice da fare.......grazie cara, mi salvo anche questa!

    RispondiElimina
  65. non mi sono nuovi i dolci con la maionese: mai provati (ma solo per mancanza di tempo)...ma visto che li raccomandi così caldamente.... ovviamente copio, incollo e provo!!!!!
    grazie per la ricetta.
    baci

    RispondiElimina
  66. Beh devo dire che avrei molti aggettivi per descriverti... sei simpaticissima, e credo dovresti collezionare tutti questi post e farne un libro di ricette e racconti.
    Peccato non averti conosciuta prima. Andare indietro a leggere tutti i tuoi post prenderà un po di tempo, ma lo voglio davvero fare perché hai davvero un dono per la scrittura, non solo per il cibo.
    Trasmetti sempre serenità e gioia soprattutto con le mani in pasta.
    Sei davvero una delle mie preferite, ti ammiro molto.

    Ma a parte tutto, ho una domanda: come fai a scrivere con così tanta regolarità, rispondere ai commenti, commentare altri blog, lavorare, prendersi cura di un marito... insomma sei tu la vera wonderwoman?

    Bacioni dalle Bahamas

    RispondiElimina
  67. si, sapevo dell'uso della maionese in pasticceria, giorni fa su fb non ricordo chi aveva messo una torta al cioccolato da sballo!
    e questi biscotti direi che non sono da meno, poi cercavo qualcosa di particolare per natale, più di questi!!

    RispondiElimina
  68. maionese???? ho letto bene??? sono troppo curiosa...

    RispondiElimina
  69. @ I VIAGGI DEL GOLOSO: lo so che sembra follia, ma prometto che non crederete ai vostri palati :-)

    @ Manu: non saprei che resa potrebbero avere con una farina tipo quella di riso, ma se ho tempo prometto di fare una piccola prova. Quanto all'allergia al tuorlo, essendoci la maionese non credo vadano comunque bene...ciao!

    @ NIGHTFAIRY: mi sento di dire che ne sarai conquistata, credimi!

    @ Giovanna: anche quanto impasto crudo hai mangiato? ;-)

    @ lucy: davvero? allora mando la signora a fare un corso anche a da te :-)

    @ elenuccia: fanne tanti, anche per l'assaggio, fidati :-)

    @ Federica: credimi, vanno veramente provati :-)

    @ Mari e Fiorella: su quello non ci giurerei, ma assicuro che sono buonissimi!

    @ Mamma in pentola: fatti coraggio, e prova...vedrai!

    @ Cindystar: se non ricordo male fosti la prima a provarli, quando li postai su un noto forum di cucina...mi fa piacere che ancora li prepari!

    @ Natalia: chissa', visto dove siamo tirerebbe fuori un te' al..petrolio! meglio rimanere ai biscotti!

    @ jose manuel: ebbene si ;-)

    @ Ornella: beh, non mi turberebbe provare il tuo abbinamento, credimi!

    @ Cranberry:l'aceto, o il limone, sono minimi nella maionese...dai, fidati! al limite me li tiri appresso, ma sono certa di no!

    @ Kristel: vedrai...;-)

    @ Letiziando: lo so, lo so...anche io non potevo crederci. Ma non posterei mai nulla che non mi convincesse al mille per cento ;-)

    @ Le pellegrine Artusi: ecco, spero la posterai presto!!!

    @ lucia: la maionese alla fine non si sente...ma sapere che c'e' gli fara' piacere lo stesso:-)

    RispondiElimina
  70. Ciao Stefi, questi li ho già visti non ricordo dove forse da te quando eri su cookaround, mi avevano incuriosito e poi si vede che sono super friabili.
    li provo
    un abbraccio

    RispondiElimina
  71. I biscotti alla maionese sono u nautentica novità per me...certo che son ocalorici...ma con l'arriv odel freddo sono proprio quell oche ci vuole! E potrebbero anche essere perfetti per regalare a natale... Guarda un pò quante ideuzze mi hai dato...via, intanto mi segn ola ricetta, poi mi metterò all'opera nel we! :-) ps: colgo l'occasione per invitarti a parteciapre al mio contest natalizio...ne sarei onorata se tu accettassi!

    RispondiElimina
  72. @ Fabiola: ti capisco benissimo, come ho detto nemmeno io potevo crederci. MA da quando li ho provati sono i miei biscotti preferiti!

    @ Aurelia: che gentile...grazie :-)

    @ Imma: credimi, devi provarli!!! e poi aspetto di sentire cosa ne pensi ;-) e grazie come sempre!

    @ Alessandra: quella torta non l'ho mai fatta, ma questi biscotti sono anni che non mi fanno stancare :-)

    @ Nepitella: che non si senta te lo scrivo col sangue :-) ciao!

    @ JAJO: guarda, mai e poi mai posterei una ciofeca. Quindi...fidate ;-)

    @ colores: alla fine non si sente, ma da una friabilita' unica...

    @ Federica: ecco, li avevi provati ai tempi!!! mi fa piacere che ancora li prepari :-)

    @ rosita: guarda, se fossimo piu' vicine te li farei e te li spedirei, solo per farti sentire quanto siano buoni. E sono contenta per la torta al cioccolato, quella dello zio l'ho gia' salvata pure io, figurati ;-)

    @ Gunther: la pazza sto meditando di legarla :-) quanto ai biscotti, sono una meraviglia, credimi!

    @ elisa69: lo so che fanno uno strano effetto, all'inizio...ma sono di un buono!

    @ pagnottella: guarda, con il cucchiaio viene male, l'impasto non e' cosi' molle! Modella con le mani, ti verranno meglio, oltre che cotti di certo in maniera piu' uniforme :-)

    @ Dajana: giuro che se te ne facessi assaggiare uno ti riprenderesti dallo choc...:-)

    @ Fabiana: fai anche tu un atto di fede...da me non durano mai, e non c'e' volta che non mi chidano la ricetta :-)

    @ cmdd: assolutamente questi biscotti vanno fatti in segreto, senza occhi indiscreti :-)

    @ giulia pignatelli: ma no figurati...e' piu' un'avvelenatrice!!! :-)

    RispondiElimina
  73. Sai che ne aveo sentito parlare, ora che vedo i tuoi non vedo l'ora di provarli. Buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  74. eh si è!! questi li ho provati (sempre grazie alla tua ricettina) e sono troooppo buoni! devo rifarli!!!

    Eheheh simpatica la signora che si crede una pasticcera provetta :P

    Un bacione grande!

    RispondiElimina
  75. mamma mia che descrizione, una vera tortura a ogni nuova pietanza proposta dalla signora in questione... i tuoi biscotti me li ricordo bene ma non li ho mai provati, è arrivato il momento anche se non ho mai in casa la majonese ma stavolta la compero appositamente e poi sto raccogliendo le ideuzze per i regalini home made per natale e in effetti mi sembrano ottimi! grazie come sempre per queste meravigliose ricette!

    RispondiElimina
  76. wow..che ricettina!!!mi ha talmente incuriosita che li proverò sicuramente...non ho mai fatto dolci con la maionese....la tua ricetta mi sembra perfetta per iniziare!!!complimenti pe ril tuo blog...è bellissimo leggere le tue ricette!!!a prestissimo!!
    ciaooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  77. Stefania, sono veramente uno spettacolo questi biscotti, ho un po' di maionese da smaltire... Grazie li proverò molto presto.

    RispondiElimina
  78. J'aime tout ce qui est bizarre.
    J'adopte tout de suite ta recette.
    Bonne semaine et à bientôt.

    RispondiElimina
  79. Pensavo fossero biscotti salati all'inizio e invece leggendo la ricetta... Mah che strani! Però mi fido totalmente del tuo giudizio, sono talmente curiosa che potrei farli!

    RispondiElimina
  80. Anch'io credevo fossero salati....e invece no?!? non mi meraviglio se ha origini americane, pero' tanto di cappello l'aspetto e' invitante!
    Buona settimana e grazie dei commenti che lasci da me :-)

    RispondiElimina
  81. ahhahah complimenti per il cocktail della tua amica sarei proprio curiosa di provare ;)

    questi biscotti nel frattempo me li copio...OVVIO! :)
    ciao sere:)

    RispondiElimina
  82. Non ne dubito affatto: già l'anno scorso ho letto di un cake con la maionese, una ricetta americana, riprodotta da un'amica blogger che ne illustrava la grande sofficità ......
    Da provare :D

    RispondiElimina
  83. Ne avevo sentito parlare già da tempo...ma non ho mai trovato il coraggio di provare... :D
    Non c'era anche una torta al cioccolato, con la maionese? Comunque ora che li vedo anche qui da te, beh...non posso esimermi dallo sperimentarli anch'io! Sembrano davvero buonissimi...!

    RispondiElimina
  84. Bello!!!! Ottima ricetta per consumare la maionese che mi rimane e che ogni volta butto!!!
    Arabella

    RispondiElimina
  85. Non li avevo mai sentiti, ma se tu dici che sono ottimi, mi fido e li proverò!!!!!

    RispondiElimina
  86. che rrrridere i biscotti alla maionese, come resistere alla tentazione e non farli?? ti farò sapere... baci! ale

    RispondiElimina
  87. Non penserei mai che sei impazzita ma al contrario proverei (tanto sempre uova e materia grassa è no? ;-) Mi diverto sempre qui

    RispondiElimina
  88. ....a me sta cosa m'acchiappa..e tanto (bell'italiano eh..)..Te li faccio gluten free va bene? Baci

    RispondiElimina
  89. Sono felice che ti abbia dato la ricetta, stra-felice che tu l'abbia postata! Sono originali per via della maionese e pure belli cicciotti, non ci resta che provarli!

    RispondiElimina
  90. Lo sai che mi hai convinta? D'altra parte di tue ricette ne ho già diverse all'attivo, la mia fiducia è cieca.....
    Devo dire che la premessa inquieta un pò, ma mi hai talmente incuriosita......
    Mi sa che li faccio salire subito nella classifica delle prossime cose da provare....
    Un bacione

    RispondiElimina
  91. ma quando ho letto il titolo non ci credevo!!! troppo curiosi questi biscotti...il mio amore impazzisce per la maionese, se glielo dico non mi darà più tregua finché non li proverò!!!:-)

    RispondiElimina
  92. Che forti...ottimi per il mio lui che adora la maionese! :)
    scusa per il disguido...mica mi ero accorta che era una sola ricetta per categoria! ops! :)
    bacioni!

    RispondiElimina
  93. @ Paola: avendoli assaggiati senza conoscere la ricetta sapevo che erano deliziosi, e quando ho sentito della maionese non mi sono scomposta piu' di tanto :-)

    @ Cleare: beh, un vasetto in casa serve sempre...si avesse voglia di biscotti ;-)

    @ Vanessa: vedrai ;-)

    @ Saretta: si, sono dolci, e sentirai che buoni!

    @ valerioscialla: piu' che altro spero che non porti nulla da assaggiare, come invece fanno le altre !

    @ Vero: e dai, era solo un errore di forno, non perche' l'avevi preparata male ;-)

    @ Tery: provali, non ti dico altro!

    @ l'albero della carambola: giustissimo, quindi prova e fammi sapere ;-)

    @ Ann: non te ne pentirai!

    @ maria61m: tu li avevi provati allora ;-) grazie!!! almeno confermi alle altre che non si muore!!

    @ manuela e silvia: ;-)

    @ Daisy: vedrai che la fiducia, in questo caso, e' ben riposta :-)

    @ Betty: il gusto tende...ai biscotti danesi!!! sono ottimi, provali!

    @ Onde99: ecco, vedi? Con un po' di zucchero sarebbe stata una sablee dolce! prova, dai!

    @ Patricia: non dirlo a me, ne ho un'adorazione pari solo a quella per il latte condensato.

    @ Zia Elle: siiiiiiiiiiiiii ;-)

    @ Kitty's kitchen: infatti, uova e olio...nei biscotti ci vanno ;-)

    RispondiElimina
  94. @ blunotte: lo so, sembra assurdo, ma se pensi agli ingredienti della maionese sono tutti presenti anche nei biscotti...

    @ fantasie: devi fidarti!!!

    @ Edith Pilaff: ecco, quello di diventarne dipendenti puo' essere l'unico problema ;-)

    @ Alice: perfetto, allora abbiamo trovato i biscotti che fanno per te :-)

    @ Una cucina a pois: credimi, sono buonissimi per quanto strano possa sembrare :-)

    @ EliFla: infatti sono buonissimi!!!

    @ Lucia: non prendo responsabilita' se poi te li mangi tutti, eh ;-)

    @ Tamtam: ma davvero? sono contenta quando le mie ricette riescono bene, e spero ti piacera' anche questa :-)

    @ k@tia: sei prontissima, direi ;-) fammi sapere ;-)

    @ Fujiko: grazie!!! spero ti piaceranno :-)

    @ Robjana: velocissimi si, riposano mentre il forno si scalda ed a impastarli ci vorranno massimo 10 minuti!

    @ Gaia; si, dolci e buonissimi!

    @ Livia: non avrei in realta' remore ad usarla io stessa, ma la sconsiglierei ad altri che dovessero provarla con questi biscotti per la prima volta...meglio fatta in casa, ed un po' soda. Sono contenta per il latte condensato, mi pareva strano non ci fosse!

    @ Simo: semplicissimi, e danno molta soddisfazione :-)

    @ dario: piu' che caldamente, se possibile!

    RispondiElimina
  95. @ Sara: che gentile sei, ma troppo buona ;-) come faccio e' semplice. Tutto viene fatto...male :-))) Magari fossi davvero Wonder Woman!

    @ dauly: piu' particolari di cosi'! non ti credera' nessuno quando dirai cosa c'e' dentro!

    @ Micaela: hai letto benissimo :-)

    @ Cristina: si, li avevo postati li' anni fa. Assicuro che sono ottimi :-)

    @ Claudia: beh, altri biscotti sono pieni di burro, e ti assicuro che non conti le calorie mentre li mangi, talmente sono buoni :-)
    Poi do un'occhiata al contest!

    @ Daniela: vanno provati, altrimenti non ci si crede!

    @ Sara: anche tu allora puoi supportarmi e dire ch non sono velenosi, grazie!!!

    @ Cristina: invece io ho sempre maionese in casa, per i momenti di fame me la spalmo sui crackers...

    @ Sgt.Pepper: mi fara' piacere se mi darai notizie del risultato, allora. E grazie :-)

    @ Antonella: fammi sapere che ne pensi!

    @ Nadji: oh yeah, they are weird. But soooooo good ;-)

    @ Mau; eheheheh no, sono dolci!

    RispondiElimina
  96. Stefy...ma davvero non si sente la maionese???
    mi hai incuriosita....:)
    li proverò!!!!
    ciaooooo
    mile

    RispondiElimina
  97. @ Kat: grazie a te :-)

    @ eres: beh, la ricetta ce l'hai...:-)))

    @ Milen@: sentirai che buoni, Milena, credimi!

    @ Gabri: si, c'e' anche una torta al cioccolato. Ma i miei preferiti sono questi biscotti :-)

    @ Arabella: butti la maionese??? a casa mia ce la litighiamo :-)))

    @ LAURA: lo dico e lo sottoscrivo :-)

    @ ViaggiandoMangiando: vedrai...

    @ Edda: grazie!!!

    @ Glu.fri: e certo che va bene!!! anzi saro' curiosa di vedere come vengono con farine gluten free.

    @ Tania: si, danno tanta soddisfazione anche a mangiarli :-)

    @ viola: lo so, e' tutto inquientante, premessa ed ingredienti. Ma fai un atto di fede, ci tengo che senta quanto sono buoni!

    @ Kakawa: certo alla fine la maionese non si sente, pero'...;-)

    @ terry: almeno non strabuzzera' gli occhi quando gli dirai cosa c'e' dentro, come ha fatto mio marito...:-)

    @ Milena: davvero davvero ;-) Prova e mi dirai!

    RispondiElimina
  98. ...in fondo, cos'è la maionese? Uova, Olio e un po' di limone. Ingredienti che nei biscotti mettiamo tranquillamente...
    ...e se la mettessi nel panettone che ti sto preparando? Come la vedi?
    :)))

    Vai, che questi li provo sicuro!!!
    Ottimo consiglio!
    Baci dal "temutissimo"
    :))

    RispondiElimina
  99. Araba, che tenerezza questa ricetta, quanti ricordi! Avevo appena cominciato a fare i primi passi nel web e, grazie a un'amica, scoprii quel forum e in quel forum scoprii te e le tue ricette sempre così sorprendenti, per i racconti, per gli ingredienti, per i colori... Proprio domenica, presa dalla pigrizia casalinga, sono tornata da quelle parti e ho visto che le tue ricette sono sempre molto in voga e molto amate. Potrebbe essere altrimenti?

    RispondiElimina
  100. bellissima idea e molto originale!!! io ne ho più di una di amiche come la tua....;-)

    RispondiElimina
  101. Ne avevo già viste di ricette dolci con la Mayo, in fondo uova e un grasso sono ingredienti che ci vanno! Sto per iniziare a impastarli e se mi soddisfano entrano nei pacchi di Natale, grazie per l'idea, cercavo proprio una cosa originale per gli swap (e per gli amici, che negli ultimi anni sono stati oltremodo viziati..)!!

    RispondiElimina
  102. Ti credo mia cara! l'altro giorno abbiamo fatto con la maionese dei gustosissimi dolcetti al cioccolato e non potevamo credere a quanto erano buoni!! proveremo anche questi biscottini :-) baci

    RispondiElimina
  103. Ciao cara, raramente lascio un commento perché la fila qui sotto è così tanto lunga... ma questa ricetta te la copio assolutamente!!!
    Troppo curiosa, e se dici che sono i biscotti migliori del mondo come faccio a non crederti!!!
    Sei bravissima.

    RispondiElimina
  104. Li avevo fatti lo scorso anno, me li ero dimenticata, erano buonissimi!!!!

    RispondiElimina
  105. sei troppo simpatica araba! porella la tua amica proprio non si rende conto di cucinare così male??? ma lei li assaggia i suoi capolavori? ahahahah usa voi come cavie eh?

    cmq molto interessanti questi biscotti non ne avevo mai sentito parlare! :)

    RispondiElimina
  106. Letti-fatti!
    Grazie Araba, ho visto la ricetta stamattina e non ho potuto resistere. Confermo e testimonio davanti a tutti con la mano destra alzata che sono buonissimi e friabili come pochi.
    Baci alla maionese :*

    RispondiElimina
  107. Mi fido ciecamente!!!!!!!!
    Però.........un filino di diffidenza, ma leggendo il commento che precede il mio....mi arrendo e prometto di provarli a breve!!!!!!
    Un bacione grandissimoooooooo!!!!!!!!

    RispondiElimina
  108. beh allora sono da provare! :)

    RispondiElimina
  109. Mai sentiti in vita mia ! ma siccome sono curiosissima di cosette nuove in cucina , saranno tra i primi della cartella ..." Ricette da provare " Buona settimana ! chiara

    RispondiElimina
  110. Ciao, li ho fatti anche io oggi, sono buonissimi! sembrano i tipici butter cookies!!A presto Monica

    RispondiElimina
  111. Bellezza! Che bello potermi collegare di nuovo e vedere questi tuoi biscottini che faro' all'istante data la quantità di maionese che ho a casa e data la curiosità che mi hai fatto venire poi ultimamente mi sono data ai biscotti!!!
    Quanto sono belli i tuoi speriamo che mi verranno così!
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
  112. Naaaaa... la storia del cocktail è tremendamente surreale :) Non riesco nemmeno lontanamente ad immagine che sapore potesse avere quell'intruglio :) Per i biscottini, beh, si, in effetti fa un po' strano sapere che dentro c'è la maionese! Ma mi fido del tuo gusto :)

    RispondiElimina
  113. L'aspetto e ottimo... mi sa che li provo, ho giusto un barattolo di maionese abbandonato in dispensa ;D
    mi hai convinta... ciao!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  114. Questa è davvero bella...maionese dentro ai biscotti!!!Mi hai davvero incuriosito...certo che l'aspetto è davvero superbo...prima o poi ci provo!!!Smack!

    RispondiElimina
  115. Stefania, mi hai ricordato di un plumcake al cioccolato con la maionese che avevo fatto svariati anni fa, Mi pare fosse una ricetta di Pierre Hermè

    RispondiElimina
  116. Aaaaah speravo tanto che li postassi questi magici biscotti, ne ero venuta a conoscenza grazie ad un commento letto qui circa un paio di mesi fa :-)
    Appena sarò in grado di farlo, devo assolutamente provarli, mi ispirano tantissimo!
    L'elenco delle malefatte gastronomiche della tua amica mi ha fatto sghignazzare ma soprattutto mi ha fatto desiderare che aprisse un blog, ti prego, consigliaglielo :P

    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  117. Di te mi fido!!!!!!! Alla prima occasione li provo, sono cuuriooosissiiiimaaaa!!!!!!!

    RispondiElimina
  118. ciao piacere di conoscerti!! complimenti per questo bellissimo blog!!
    per me questa ricetta e' una novita'.....me la segno subito, devo provarli ;) saranno buonissimi questi biscotti!!
    ciao e buona giornata!! :)

    RispondiElimina
  119. che dire...bisogna provare uesta enorme novità di biscotti...bravissima...
    ciao da lia

    RispondiElimina
  120. Li ho fatti....ed è vero sono fantastici!
    Li ho portati ieri in ufficio e sono finiti in un baleno e nessuno ha indovinato l'ingrediente segreto, grazie per questa ricetta...
    un abbraccio

    Chiara

    RispondiElimina
  121. Li conosco dai tempi di Cook, sono sempre piaciuti sempre a tutti ma a nessuno ho svelato l'ingrediente segreto, li rifarò presto. Grazie di avermeli ricordati!

    RispondiElimina
  122. Fatti anch'io! Devo dire che hanno un sapore ed una consistenza davvero unici, con questa dose me ne sono venuti solo 18 (erano un po' cicciotti!), la prossima volta dovrò raddoppiare le dosi! Sono spariti in un baleno, ed i miei familiari stanno ancora tentando d'indovinare l'"ingrediente segreto"!! eh eh eh!! Grazie Arabellissima!!!

    RispondiElimina
  123. Per arrivare allo spazio per i commenti c'ho messo un'oretta buona! ;)
    Direi che son stati un successone, eh?! 123 commenti! Mai vista una cosa del genere! Qualcosa mi dice che questi biscottini stanno per diventare il must della stagione...
    E per forza! Io stessa sono rimasta colpitissima dall'ingrediente magico/segreto: la maionese! Giuro che mai avrei pensato di poterla infilare in un impasto per biscotti...
    Ma li proverò sicuramente! Sei riuscita ad incuriosirmi moltissimo! :D

    RispondiElimina
  124. Li ho fatti ieri. Deliziosi. Ieri sera li ho portati a casa di amici e ho fatto il gioco "Indovina l'ingrediente segreto?". Nessuno ovviamente l'ha indovinato, ma tutti hanno gradito e tutti sono rimasti di stucco quando ho detto che erano fatti con la maionese. Leggo sempre il tuo blog perchè oltre a ottime ricette è sempre troppo divertente leggere i tuoi post.
    Baci
    Paola

    RispondiElimina
  125. Potrei non fidarmi di te? Li segno e li provo ^^
    Bacioni
    Sonia

    RispondiElimina
  126. mmm.... biscotti alla maionese... devo ammettere che aprendo il blog a questa pagina mi stava per venire un colpo.. allora mi sono letta l'intero post, che tra l'altro ho trovato divertentissimo e ben scritto, e giuro che ora non vedo l'ora di provare a farli!!! adoro poi queste ricettine a tempo perso... nella vita frenetica di tutti i giorni sono un ottimo stratagemma x scaricare la tensione e godersi un po' di pace, buoni profumi e buoni sapori (anche degli impasti non ancora cotti.....)

    RispondiElimina
  127. Sei sempre una sorpresa, ti seguo con molto piacere

    RispondiElimina
  128. Ciao cara!!Qui c è un premio per te....se vuoi venire a ritirarlo,questo è l indirizzo!! http://cucinoio2010.blogspot.com/2010/11/i-primi-premi-del-mio-blog.html

    RispondiElimina
  129. certo che questi biscotti incuriosiscono parecchio, dagli americani non si sa mai cosa aspettarsi, ma cmq li voglio provare, noi di te ci fidiamo!! baci Terry

    RispondiElimina
  130. li faccio eccomeeeeeeeeeeeeeeeeeeee! sembrano divini!!!!!! sei troppo avanti Stefania :-)))) baci Ely

    RispondiElimina
  131. Questi li faccio! Devono essere soffici e deliziosi!
    Grazie del suggerimento!
    Che dici, hai voglia di partecipare al mio contest sul Christmas finger food?

    RispondiElimina
  132. Wow...! Questi li provo di sicuro!!!!! :)

    RispondiElimina
  133. @ Zio Piero: aspettero' con ansia un temutissimo giudizio, allora :-)

    @ Rosa: che parole gentili, ti mando un bacio!

    @ federica: piaga comune, eh? ;-)

    @ Vicky: beh, in quanto ad originalita' questa non e' male, vero? :-)

    @ Lauretta e Mary: ecco, avendo gia' usato la maionese in un dolce non sarete tanto sospettose :-)

    @ Cinzia: ti prego, provali.Saranno loro stessi a convincerti, piu' di quanto possa fare io ;-)

    @ Solema: grazie del supporto :-)))

    @ The Queen of Chocolate: la tragedia e' che a lei le sue creazioni sembrano buonissime!!!

    @ Silvia: ma dai, grazie!!! poi se hai pure la mano destra alzata come si fa a non crederti???

    @ Lory B.: dai, fidati e buttati! :-)

    RispondiElimina
  134. Ciao.. io li ho provati quando avevi messo la ricetta su cookround.. buonissimi..
    dovrò rifarli presto..
    Ciao da Graziana

    RispondiElimina
  135. Sai che avevo fatto tempo fa dei muffin alla maionese!?!?Effettivamente è un'idea intelligente perchè è olio e uova...questi me li segno perchè se me li consigli tu mi fido ad occhi chiusi!!! Ti mando un bacio grande!!!

    RispondiElimina
  136. Questi biscotti mi avevano incuriosita un sacco quando li postasti (taaanto tempo fa) su cook! magari finalmente riesco a farli!

    Perchè...Stefania,sei sempre una garanzia! :)

    Ilaria

    RispondiElimina
  137. @ Gio: non te ne pentirai :-)

    @ Chiara: grazie, ed altrettanto a te!

    @ Monica: un'altra coraggiosa, mille grazie!

    @ gloria cuce'; vedrai, sono semplicissimi, ti verranno ancora meglio!

    @ Il gatto goloso: grazie, e vedrai che ho ragione!

    @ Sara : :-)

    @ Ambra: eh si, non ci crede nessuno a come sono fatti...

    @ Lydia: beh, se la maionese nei dolci la usa pure lui allora e' sdoganata!!!

    @ Muscaria: glielo consigliero' :-)))

    @ memmea: vedrai...

    @ nanussa: benvenuta, e grazie :-)

    @ PROVARE PER GUSTARE: mille grazie!

    @ Chiara; evvai, mi fa piacere!!!

    @ Moki: ed infatti non devi svelarlo...rimane tra noi :-))) grazie!

    @ rosita: ma dai, mi fa un piacere immenso!!! vero che sono buonissimi???

    @ Carolina: saro' curiosa di sentire cosa pensi se li assaggerai :-)

    @ paola71: ehehhe faccio anche io di queste cose, non indovina mai nessuno ;-)

    @ SUNFLOWERS8: :-)

    @ MMM: concordo, sugli impasti non cotti ...;-)

    @ Francesco : grazie!

    @ Francesca V: ma grazie!!!

    @ cucino IO: grazie per aver pensato a me!

    @ terry982: grazie!

    @ Ely: avanti??? ma no, ho solo amiche pazze :-)

    @ Patrizia: ora vengo a guardarmi la scadenza, perche' in realta' meditavo sul mandarti un'altra cosa...

    @ lori: prova, prova...

    @ Graziana: allora non devo convincerti che non sono velenosi, vero??? grazie :-)

    @ UnaZebrApois: prova, e mi dirai :-)

    @ Good Mornign PItlane: mille grazie per la fiducia!!! speriamo ti piacciano, allora!

    RispondiElimina
  138. essi che ammetto che la prima volta che lessi la tua ricetta di qualche anno fa,restai veramente perplessa,ma mi fidai della tua promessa sul sapore,completamente eclissato all'assaggio,della maionese.trascrissi la ricetta ma non mi decidevo mai,fino a quando la lesse mia madre dicendo "ma che è sta roba??assurdo,ma li provo!" e così fu che mia mamma sfornò queste piccole meraviglie,di cui devo ancora ringraziarti!è verissimo quel che dice stefania,la maionese non si sente affatto!buon fine settimana mia carissima:) giulia la solita

    RispondiElimina
  139. @ Giulia: quindi la tua mamma era stata piu' coraggiosa di te? :-))) Mille grazie, di nuovo :-)

    RispondiElimina
  140. Fatti!!!! Buonissimi, se vuoi vederli passa dal mio blog (se ti va!)
    http://maniamorefantasia.giallozafferano.it/2010/11/28/biscotti-di-maionese-in-festa/
    Ciaoooo e grazie della ricettina! Lori

    RispondiElimina
  141. Tu la useresti? Non ci vuole altro per la mia indole sperimentale. La adoprerò nella versione senapata ;-)
    Ciao, Livia

    RispondiElimina
  142. così pare..ed è stato effettivamente;) fatto strano perchè a lei non piace cucinare,figurarsi sperimentare!!....i tuoi biscotti sono biscotti del miracolo!buona giornata stefania,grazie ancora dei tuoi post!!!giulia la solita

    RispondiElimina
  143. Pazzesco! Sono curiosissima di provare :)

    RispondiElimina
  144. @ lori. ho visto, grazie!

    @ Livia: diciamo che non mi spavento davanti a nulla, ma poi certo non offro ad altri tutto quello che cucino per me...:-)

    @ Giulia: biscotti del miracolo è proprio un bel nome :-)

    @ Jasmine: :-)

    RispondiElimina
  145. ciao Stefy!
    li ho provati domenica!!! :)
    non male! però...il retrogusto di maionese un po' si sente :)
    a me son piaciuti, a Luca invece...beh avresti dovuto vedere che faccia ha fatto quando gli ho detto che erano fatti con la maionese!!! ^__^
    un abbraccione

    RispondiElimina
  146. Anche a me si sentiva la Maionese, infatti ho deciso di riprovare usando la Mayò, che essendo alleggerita con yogurt dovrebbe lasciare un gsto meno forte. L'ho comprata ieri, attimi e riprovo!

    RispondiElimina
  147. @ Milena e Vicky: altri li hanno provati, e senza questo inconveniente che mi fa pensare che sia il tipo di maionese usata...non dovrebbe sentirsi alla fine, infatti.
    Se vi va riprovate con una più delicata :-)

    @ paolo: :-)

    RispondiElimina
  148. Stefy, migliorano di giorno in giorno :) e si sente meno il sapore di maionese!
    cmq riproverò a breve con la mayo!

    RispondiElimina
  149. Stefi, lo ammetto...quando ho visto il titolo di quest post dal blogroll ho fatto una smorfia e non sono passata a trovarti...ma poi sono capitata in un blog dove in u commento leggo: ho fatto i biscvotti di maionese dell'araba e sono buonissimi...eh, no, ma come ho potuto anche solo un secondo dubitare di te? perdonami, perdonami perchè era mattina presto...e io prima di sentir parlare di salato ho bisogno di tempo. Mi hai assolutamente convinta. Domani li provo! bacissimi!

    RispondiElimina
  150. @ Milena : ;-)

    @@@ Aria in Cucina @@@: sto ridendo come una matta. Quando scopri che sono dolci secondo me mi cancelli dal blogroll :-) Un bacione!

    RispondiElimina
  151. Stefi, scusa...(sto ridendo come una matta anche io!) mi sono espressa male...ma ti ho scritto ieri sera piuttosto stancuccia! Il fatto è che per un momento quando hai messo il post ho creduto davvero (dal titolo!) che fossero salati...e il solo nome biscotti di maionese mi ha fatto e mi fa tuttora rabbrividire! di prima mattina non potevo sbirciare una cosa simile! poi scopro in quest'altro blog che son dolci...e tu addirittura li paragoni ai biscotti danesi (che io adoro!)...però il titolo, ammetilo, non è cosi appetitoso!!!:D

    RispondiElimina
  152. Vai con la bomba calorica!!! Gnam... gnam!!!

    RispondiElimina
  153. @@@ Aria in Cucina @@@: il nome è volutamente brutto, così quando si assaggiano si ha doppia sorpresa :-))) anzi è proprio un nome terribile!!! ma spero ti piaceranno :-)

    @ AmosGitai: :-)

    RispondiElimina
  154. Ciao Stefania, provati questi biscottini cosi friabili, da sciogliersi in bocca... complimenti ci omaggi sempre con ricette fantastiche Antonella.

    http://antonella-ricette-golose.blogspot.com/

    RispondiElimina
  155. Ciao Stefania, voglio fare i tuoi biscotti, che ne dici li posso mettere nella sach a poche perchè non ho lo sparabiscotti.
    Grazie mille le tue ricette sono favolosi!
    Un bacio Maddy

    RispondiElimina
  156. A dire il vero ho sempre temuto che l'impasto fosse troppo solido per la sac a poche...ma se guardi i biscotti di Antonella, nel messaggio prima del tuo, vedrai che lei l'ha usata senza problemi :-)
    Grazie mille, ed un bacio anche a te!

    RispondiElimina
  157. Stefy cara, i tuoi biscotti sono favolosi. Facili da fare, ho fatto a mano, l'impasto è supermaneggevole. Sono buonissime non si sente per niente la mayonese (io ho usato la "legeresse" della Kraft).
    L'unica cosa che cambierò la prossima volta che le faccio è.....



    farò doppia dose, sono come le patatine, una tira l'altra.
    Grazie mille Maddy

    RispondiElimina
  158. Ma dai, mi fa piacerissimo!!!! Anche io quando sono in Italia uso la maionese della Kraft per farli, anche se nella versione normale.
    Grazie mille :-)

    RispondiElimina
  159. Avevo notato questa tua ricetta anche su cook....ora ci inciampo anche qui.......e' destino, la devo assolutamente provare!!!!! :-)

    RispondiElimina
  160. ciao! gli ho provati proprio oggi!!! buonissimi!!! però sento, per i miei gusti, un pò troppo il sapore del burro...secondo te, se dimezzo la quantità di burro (lasciando invariato il resto)...perdo tanto la consistenza fantastica che hanno? come potrei fare?

    RispondiElimina
  161. Ciao Erika! Dimezzando il burro la consistenza sarebbe completamente diversa. Prova piuttosto con una marca diversa: ci sono tipi diversi, più o meno saporiti a seconda delle zone di provenienza.
    Grazie per aver provato ;-)

    RispondiElimina
  162. ops ....è andata via la corrente per qualche minuto e non so se il messaggio inserito prima è arrivato! nel mio blog ho postato i biscotti con maionese ....buonissimi!!!! grazie e se vuoi venire a vedere ecco l'indirizzo:
    mamanluisa.blogspot.com

    RispondiElimina
  163. SEI UN GENIO!!!!! :) Ho appena sfornato questi stupendi biscotti e fatti sentire ai miei. Mia madre (che non tocca i dolci praticamente mai e che odia tutto ciò che è dolce) è andata in visibilio e mio padre ("notissimo esperto" di biscotti e dolcetti ;)) ha detto che sono i migliori che abbia mai mangiato! e, naturalmente, nessuno dei due sapeva dirmi l'ingrediente segreto ;). Naturalmente, come ogni preparazione, è stata piuttosto travagliata (a presto sul mio blog un post al riguardo :)) ma comunque fantastica!!
    Grazie ancora, blog stupendo!!!

    RispondiElimina
  164. Oh mamma, è perchè travagliata? Aspettando di leggerlo sul tuo blog intanto sono contenta che siano piaciuti a tutti.
    Baci e grazie :-)

    RispondiElimina
  165. Sono così belli che questi li faccio!!!!

    RispondiElimina
  166. Grazie, Mapi, sei carinissima :-)

    RispondiElimina
  167. impastati or ora... :-)
    K
    PS: ma ti trovo su fb?

    RispondiElimina
  168. @ K: no, lì ancora non sono arrivata :-) come son venuti alla fine?

    RispondiElimina
  169. Li ho fatti, li ho fatti!! FAVOLOSI!!! Sembrano davvero i biscottini danesi, si sciolgono letteralmente in bocca!! E poi, vedere la faccia di chi li ha assaggiati, dopo la rivelazione, è decisamente divertente ;D GRAZIE!!!
    (ho pubblicato la ricetta nel mio blog..per quanto tu possa star sicura, visto che son quasi certa che mi leggano davvero in pochi, se ti dovesse dar fastidio..non esitare a dirmelo;) ).
    Colgo l'occasione per un'ultimissima cosa, ché ti vorrei lasciare un commento ogni volta ma poi diventerei inopportuna:D : un mare di complimenti!! Hai un modo di scrivere delizioso e divertentissimo, appena ho un po' di tempo passo sempre a leggere i tuoi post:) Complimenti di cuore, sia per le ricette che, soprattutto, per la tua simpatia:)

    RispondiElimina
  170. @ Anna: li ho visti, grazie!!! E grazie per queste parole tanto carine :-)

    RispondiElimina
  171. anche senza glutine sono ottimi!! brava e grazie :)) baci :X

    RispondiElimina
  172. in effetti inizialmente ci si crede con difficoltà,che dei biscotti fatti con la maionese possano essere così deliziosi! ma dopo averli fatti,lo si può dire a testa alta!complimenti per il coraggio nello sperimentare nuovi abbinamenti che però mi fanno sempre tanta gola! ti lascio il link se ti va di passare,il blog è appena nato,e scarseggia di visitatori!grazie :)
    http://peanutincookingland.blogspot.com/

    RispondiElimina
  173. Visto che sorpresa, questi biscottini? MIlle grazie ;-)

    RispondiElimina
  174. Stefy, sei un genio! questa ricetta è semplicemente deliziosa. Un figurone, e come previsto tutti ne mangiano a piene mani, finché non sanno dell'ingrediente segreto...restano inorriditi qualche secondo....e ricominciano a mangiarne a più non posso :) ahahahah

    Voglio provare a rifarli riducendo il burro e vedere cosa ne viene fuori.

    Grazie per il commento che mi hai lasciato!!! ti seguo sempre con affetto, Giulia

    RispondiElimina
  175. Doo aver passato la scorsa domenica con ben 3 delle tue ricette ( e la torta alla COcaCola è stata eletta da mio figlio la più buona del mondo ) , sono andata in fiducia e in forno c'è una dose doppia di biscotti alla maionese!!
    Ovviamente aspetterò ad informare gli uomini di casa sugli ingredienti usati nella preparazione...
    Grazie ancora !!

    RispondiElimina
  176. Ciao Simona. Ti volevo chiedere, hai mai usato lo strutto nella frolla? Se al posto del burro mettessi lo strutto per fare questi biscotti? Ho fatto diverse volte la frolla con lo strutto ( di Casa Modena, che purtroppo non lo trovo più da nessuna parte ) e viene OTTIMA. Ho fatto anche i biscotti di maionese che chi li ha assaggiati e rimasto non contento, di più...Solo che volevo provare a farli con lo strutto per una mia cara amica che ha una nipote che è intolerante ai latticini. Tu che dici? Puo stare bene la maionese e lo strutto? E un altra domanda ancora aproposito dei tutù. Perche si usa ammoniaca o meglio dire la differenza tra l'ammoniaca e il lievito? Grazie in anticipo e buona giornata.

    RispondiElimina
  177. Ciao Lory, non ho proprio idea di come verrebbero con lo strutto...mai provato nemmeno la frolla normale.
    Magari se fai un esperimento mi dici come vengono?
    L'ammoniaca pur essendo comunque un agente lievitante per sua natura tende a regalare ai biscotti una maggiore durata del lievito tradizionale, ed una friabilita' senza pari.
    Ciao!

    RispondiElimina
  178. Sto sbirciando il tuo sito e vedo che anche qui ti ho chiamato Simona. Chi sa perche. Hahahaaaaa.Scusami di nuovo. Comunque volevo solo farti tanti tanti auguri di Buona Pasqua. Ciao Stefania ;))))

    RispondiElimina
  179. Ma figurati!!!
    Tantissimi auguri di una Pasqua serena anche a te, e grazie del pensiero :-)

    RispondiElimina
  180. Ciao Stefania, rieccomi qua. Oggi ho fatto i biscotti di maionese e al posto del burro ho messo lo strutto della coop ( quello di casa modena sarebbe ancora meglio ma ahime non lo trovo più ). Devo dire che sono venuti buoni. Ovviamente con il burro sono superbuoni ma almeno cosi li possono mangiare anche quelli che sono intoleranti ai latticini. Ciao e alla prossima.

    RispondiElimina
  181. Ogni cambiamento che fa si che li possano assaggiare più persone è ben accetto e anzi graditissimo! :-)

    RispondiElimina
  182. sicuramente da provare questi biscotti. mi unisco al tuo blog perchè molto interessante. ciao chiara

    RispondiElimina
  183. Cara Stefania, avevo sentito parlare di questi tuoi biscotti da un'amica. Oggi finalmente mi sono decisa a prendere nota di questa tua ricetta e provarli.. Sono ECCEZIONALI!! :)
    Davvero buonissimi!! Complimenti!!!!
    Se per caso ti andasse, sarei felice visitassi il mio blog, l'ho aperto da pochissimo e sono decisamente alle prime armi :)
    A presto, Giada.

    http://sorbettoalimone.blogspot.it/

    RispondiElimina
  184. sono meravigliosi, li ho provati oggi!

    RispondiElimina
  185. tu sei una garanzia :) ottimi, a dispetto dello scetticismo iniziale :) Grazie Stefania per le tue ricette infallibili!

    RispondiElimina
  186. La prima volta che ho letto di questa ricetta sono rimasta un po' perplessa, lo confesso. Ma mi ha talmente incuriosita che me la sono salvata e finalmente ho trovato il modo di provarla, dovendo smaltire un po' di maionese...
    Inutile dirti che avevi ragione. Sono SPETTACOLARI!

    RispondiElimina
  187. ZiaNana79, lo so perchè è la stessa mia impressione la prima volta che ho sentito la ricetta. Ma se li fai una volta non li lasci più!
    Ancora grazie!

    RispondiElimina
  188. Ciao! sono passata a ringraziarti perchè ho provato questi biscottini e sono favolosi, esattamente come dici tu! spettacolo! quindi ti ringrazio :)

    RispondiElimina
  189. Stefania...mi butto? Li faccio? Ormai ogni weekend una tua ricetta :)

    RispondiElimina
  190. Leggendo maionese ero anche un po' titubante solo a leggerla la ricetta, ma poi le tue parole mi hanno convinta! Li proverò! Intanto ho fatto quelli di pasta frolla e sono davvero buonissimi! Grazie per tutte le tue ricette!

    RispondiElimina