lunedì 22 marzo 2010

Peanut butter sauce...e colomba?


Il titolo che leggete in alto e' esattamente la domanda che mi sono sentita rivolgere appena ho proposto questo abbinamento. E si che mio marito e' abituato agli strani intrugli che escono dai miei calderoni!
Eppure, sorprendentemente l'idea ha funzionato: il tocco appena salato del peanut butter e' stato, ai nostri palati, un complemento ottimo per la colomba ( o dovrei dire la sua degna sostituta, qui colombe non ne arrivano...se non virtuali).
Se avete coraggio, e soprattutto se vi piace il peanut butter, provate: scoprirete una salsa che crea dipendenza, con la sua vellutata consistenza.
Quanto a me, con questa americanata partecipo al  contest  Chi accompagna la colomba? che Babs ha organizzato con Genny e Dario Loison.

PEANUT BUTTER SAUCE

250 g di glucosio
80 g di peanut butter, quello con i pezzettini di arachidi altrimenti quello liscio
un albume
la punta di un cucchiaino di sale

Montare l'albume a neve ferma e metterlo da parte.
Versare il glucosio in un pentolino con il sale e portare a bollore. Appena raggiunto, spegnere il fuoco ed unirvi il peanut butter, girando finche' non sara' perfettamente sciolto.
Ora, battendo continuamente con le fruste elettriche, versare a filo il composto di glucosio e peanut butter sull'albume montato. Continuare a battere finche' il composto sara' omogeneo.
La salsa sara' molto liquida, ma lasciatela riposare a temperatura ambiente e pian piano prendera' la giusta consistenza.
Servire...con moderazione :-)

NOTE
- la salsa pronta si conserva in frigo chiusa in un barattolo. Quando occorre, si puo' far intiepidire in un pentolino o al microonde.
- provatela appena tiepida sul gelato alla vaniglia, sui waffles, sui pancakes o in accompagnamento ad una torta al cioccolato, sulla panna cotta, oltre che con la colomba...e mi saprete dire!
- non scordate il sale: e' fondamentale per il gusto finale.
- per i celiaci: usare del burro di noccioline gluten free.


45 commenti:

  1. questa salsa è un attentato....

    RispondiElimina
  2. UAU! niente male, mi ispira in sacco!

    RispondiElimina
  3. ...mi sembra di sentirne già il profumino! :-)

    RispondiElimina
  4. eccola là...un'altra delle tue cremine golose....ma dove le trovi??? l'indicazione di servire con moderazione mi pare una doverosa precisazione, mi sa che questa crema vien via a cucchiaiate...

    RispondiElimina
  5. che goduria che è!!!!!!!!!!mamma mia ricchissimo e goloso. lo segno subito!!!!!!!!baci
    p.s. Da oggi è partito il mio nuovo contest di primavera :cheesecake dal dolce al salato ed avrei piacere che partecipassi, passa sul mio blog per tutte le informazioni,mi raccomando nn mancare!!!!

    RispondiElimina
  6. A primo impatto è un abbinamento che spiazza un po' però è anche di quelli che mi incuriosisce che 9 volte su 10 tradotto significa: MI PIACEEEEEEEEE! un'idea davvero originale, complimenti ^_^ Un bacione

    RispondiElimina
  7. A me piace il burro d'arachide ma credo che al primo sguardo avrei risposto come tuo marito. Mi stai tentando....credo che sarò coraggiosa :)

    RispondiElimina
  8. ahahhaahhaahahha i maschi!
    tutti i uguali....sempre scettiti e malfidati!!!
    bellissima idea Stefania...

    RispondiElimina
  9. una ricetta all'apparenza strana, ma io sono una fiduciosa e se tu dici che è buona io ti credo! purtroppo non potro' mai farla perchè per mio marito fra burro di noccioline e glucosio sarebbe un attentato alla sua vita!! sigh

    RispondiElimina
  10. bella idea, un modo diverso di presentarla, bravissima!!

    RispondiElimina
  11. @ Genny G. : eheheheh...non posso negare :-)

    @ Giovanna: vedrai ;-)

    @ Ramona: se ti dico inebriante mi credi???

    @ Cristina: purtroppo crea pericola dipendenza...per questo mi sono sentita in dovere di avvisare :-)))
    Un bacione!

    @ Imma: grazie cara, anche dell'invito al contest...vediamo cosa riesco a fare!

    @ Federica: ehm....si, hai ragione, ci vuole un po' di coraggio :-)))

    @ elenuccia: se ti piace il burro d'arachide e' fatta ;-)

    @ Enza: che ci vuoi fa' :-( un bacio e grazie!

    @ dauly: ammetto che possa lasciare perplessi...ma e' davvero buona. Per carita' pero', non provare!!!

    @ Zia Elle: grazie, sono contenta ti piaccia!

    RispondiElimina
  12. Certo che hai avuto un'idea originale. Mi piace tutto quello che è cremoso e caramelloso.

    RispondiElimina
  13. non posso resistere di fronte a questa immagine... dev'essere di una goduria unica!

    RispondiElimina
  14. Immagino già il sapore e il profumo...è così invitanteeeeeee
    bravissima

    RispondiElimina
  15. Mamma mia Stefania ...che goduriaaaaaa!!!!!!
    Mi piacciono molto gli abbinamenti dolce salato,spero solo di trovare il burro di arachidi.Un bacione.

    RispondiElimina
  16. che meraviglia!il burro d'arachidi mi piace da impazzire, la colomba con questa cremina non può essere da meno!:))

    RispondiElimina
  17. wow wow wow... godereccia questa colomba... :-)

    RispondiElimina
  18. Ottima idea! Per l'abbinamento salato dopo qualche tentativo con dei formaggi dolci io ci ho rinunciato.
    Ciao

    RispondiElimina
  19. Come sempre una ricetta favolosa! ciao!

    RispondiElimina
  20. Brava Stefania! Particolare è particolare davvero questa salsina, da provare...
    buona settimana.

    RispondiElimina
  21. buonissima!!!
    sarei così curiosa di assaggiarla!

    RispondiElimina
  22. Che salsa goduriosa
    Mooooooolto invitante
    ciao

    RispondiElimina
  23. bene!!!! ho già capito che diventerò peanut-butter-sauce-dipendente!!!!

    bravissimissima come sempre Stefania!!!
    ciaoooooo

    RispondiElimina
  24. Oh mamma !!!! Non si può guardare quella fetta....senza volerla morderla !!

    : )

    Strepitoso abbinamento !!!

    RispondiElimina
  25. Ciao! bella la proposta di questa aprticolare crema! per arricchire le nostre colomne in modo originale!!
    un bacione

    RispondiElimina
  26. mamma mia... questa è proprio una goduria... e anche secondo me sta benissimo con la colomba!!! ;mmmmh!

    RispondiElimina
  27. non ricordo di aver mai assaggiato il burro d'arachidi, dev'essere particolare! da provare.

    RispondiElimina
  28. sebbene credo di aver preso 2 chili solo a guardare la foto, non riuscirei a resistere a questo abbinamento inusuale!

    RispondiElimina
  29. caspita che sperimentazione grandiosa!!!!! mai provato il peanut butter ma l'aspetto della tua salsa è notevole! baci Ely

    RispondiElimina
  30. Pensa che io non ho nemmeno mai assaggiato il peanut butter.... devo provvedere e mi segno sta salsa che mi ispira!
    baci!

    RispondiElimina
  31. che ricetta particolare!mi fido della cuoca perchè l'accostamento dolce/pizzico di salato solitamente manda in estasi le papille gustative!brava brava!Ale

    RispondiElimina
  32. une excellente sauce qui est très savoureuse
    bonne soirée

    RispondiElimina
  33. Golosissimissima!!!!Mannaggia!!!

    RispondiElimina
  34. E certo che la provo, io mangiavo burro d'arachidi e miele!!!! Meraviglioso!!!

    RispondiElimina
  35. Mai utilizzato o assaggiato il burro d'arachidi, sicuramente il momento giusto per cominciare segendo la tua ricetta!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  36. @ Dajana: anche a me! Ecco il perche' della salsa ...;-)

    @ Micaela: e' irresistibile, credimi...e grazie!

    @ Lady Cocca: anche il solo profumo che si sprigiona in cucina da' dipendenza!

    @ maria61m: se lo trovi puoi fare una piccola prova...e' molto particolare come gusto. UN bacione!

    @ cris: se ti piace siamo a meta' dell'opera...vai tranquilla :-)))

    @ Cuoco personale: bravo, giusto termine!

    @ Nanninanni: sai che hai stuzzicato la mia fantasia??? mmmhhh...formaggi dolci...

    @ Federica: grazie cara!

    @ Betty: ti ringrazio, gentilissima!

    @ Alem: non lo trovi il burro d'arachide al super? nel caso, puoi fare una mini-dose...;-)

    @ steval: grazie mille!

    @ dario: grazie zio!!! un bacione!

    @ Zucchero & Cannella: sono contenta ti piaccia, avevo paura che oggi la ricetta ricevesse un coro di " bleah " !

    @ manuela e silvia: grazie ragazze, carinissime come sempre!

    @ iana: evvai...un'altra matta come me :-))) un bacione!

    @ Acquolina: mmmhhh....assaggiare il burro d'arachidi e' obbligatorio!!! Poi, o si ama o si odia...un bacione!

    @ Shade: certo, leggero non e'...ma nulla che non si possa smaltire con una bella corsetta :-)))

    @ Ely: eheheheh qui sono terrorizzati dai miei esperimenti :-)))

    @ terry: provvedi allora! e poi mi farai sapere, se ti piace...

    @ alessandra: grazie della fiducia! ;-)

    @ Fimere: I'm glad you like it!

    @ Ambra: parola giustissima, mannaggia...non si puo' resistere!!!

    @ fantasie: ma allora sei peggio di me!!! io a peanut butter e miele non ci sono arrivata...sei la candidata perfetta per questa salsa! :-)

    @ kemikonti: ti ringrazio, e benvenuta! Hai un nick divertente :-)

    RispondiElimina
  37. Complimenti Stefania,ci proponi sempre ricette particolari e gustose,sei una garanzia :*

    RispondiElimina
  38. ma dove lo trovo il burro di noccioline?????? devo approfittare della trasferta di pasqua per fare acquisti mirati ;)
    a casa mia la colomba non risquote molto successo, ma la salsa durerebbe un solo nanosecondo :D
    ciao!

    RispondiElimina
  39. per me il burro di arachidi da dipendenza..ho visto persone perdersi nel barattolo..io non lo amo molto in verità... la foto è molto invitante devo dire..lo assaggerirei molto volentieri

    RispondiElimina
  40. Une sauce qui semble délicieuse.
    je note ta recette.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  41. Finalmente ricetta buonissima per la Pasqua!!
    Ti mando un bacino Elisa

    RispondiElimina
  42. @ Nanny: grazie, troppo buona :-*

    @ luxus: non deve essere difficile trovarlo, in Italia l'ho visto in diversi super...un bacione!

    @ paolo: o si ama o si odia, non ci sono vie di mezzo con il peanut butter !

    @ Saveurs et Gourmandises: yes, it's really delicious, trust me ;-)

    @ Elisa: grazie cara, un bacio anche per te :-*

    RispondiElimina
  43. Oggi ho passato tutto il pomeriggio con te....virtualmente, si intende!!
    Ho avuto un piccolo disguido che mi ha costretta a casa così leggendo fra i " blogs amici" vedo tra i commenti il tuo bellissimo volto e....zac...sono entrata nel tuo mondo!
    Devo dire che il viaggio a ritroso è stato impegnativo e non ancora concluso( leggo con attenzione!), ricco di scoperte( il tuo dolce Umm Alì una scoperta assoluta),di divertenti idee (caramelle al caffè e cuoricini di zucchero mi hanno affascinata e divertita) e di tanti piatti versatili e adatti al mio settore( buffet e ancora buffet).
    Il salmone al sesamo e arancia è perfetto anche per il catering, si può certamente preparare prima e cuocere in carta fata sul posto, i tuoi finger con carote e sesamo sono bocconcini adattissimi ai buffet, così come i bicchierini di bavarese.

    Insomma, la mia nevralgia è stata meno dolente del previsto e certamente....per la prima volta, molto produttiva!!


    Un abbraccio....Fabi

    RispondiElimina
  44. Ciao Stefy, c'è una sorpresa per te nel mio blog :)! So che non accetti premi, ma questa cosa non è molto impegnativa... richiede 10 minuti! Un bacione :D!

    RispondiElimina
  45. @ Fabi: sono sempre in imbarazzo davanti a questo genere di attestazioni...non so che dire, grazie! Mi fa cosi' piacere che le mie ricette volino dalla mia alle cucine altrui...ed in questo caso il piacere e' doppio, sapendo che almeno ti ho fatto compagnia virtuale in un momento poco piacevole.
    Grazie ed a presto, spero!

    RispondiElimina