lunedì 15 marzo 2010

Alici marinate all'origano


Nulla di eccezionale, oggi, ognuno di voi avra' la sua ricetta per farle...ma queste sono alici del Mar Rosso, volete mettere? :-)
Qui non sono considerate pregiate, e in pratica il pescivendolo me le ha regalate, dato che avevo comprato altro.
Lo sapessero gli arabi, quanto possono essere squisite su una fetta di focaccia appena sfornata...

ALICI MARINATE ALL'ORIGANO

alici
aceto bianco
succo di limone
olio extravergine d'oliva
acqua
sale
pepe
origano secco

Preparare la marinatura usando i liquidi in questa proporzione: 3 parti di acqua, 2 parti di olio, una parte di aceto, una di limone. Sciogliervi quindi del sale a vostro piacimento.
Pulire le acciughe molto bene, aprendole a meta' in modo da formare dei filetti.
Adagiarle in un contenitore a strati, condendo ciascuno con la marinatura preparata ed una spolverata di origano...abbondate,eh!
Chiudete quindi il contenitore e mettetelo in frigo per una notte, dopodiche' sono pronte per essere servite.




24 commenti:

  1. Mi piacciono troppo le alici marinate ma con l'origano non le ho mai provate. Davvero invitante su quel pezzo di focaccia calda ^_^
    Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  2. e se poi confessi che sulle alici del Mar Rosso hai messo l'olio che ti sei portata dalla Sabina....allora si scopre la bontà del piatto!!!
    Sbrigati a tornare!

    RispondiElimina
  3. appetitose stefania davvero gustose e sfiziosissime sono sempre presenti neglia antipasti di mare a napoli!!!!un bacione imma

    RispondiElimina
  4. une recette délicieuse et appétissante
    bonne journée

    RispondiElimina
  5. le cose semplici spesso sono le migliori! ottima ricetta!
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. adoro le acciughe, come le olive ne mangerei fino a scoppiare, ma devo ammettere che non ho mai usato l'origano nella marinatura, di solito ci metto i semi di finocchio. Grazie per il consiglio e buon inizio settimana. FElix

    RispondiElimina
  7. è proprio vero....ognuno ha la sua ricetta per le alici marinate!! e anche queste devono essere squisite!!!
    baci

    RispondiElimina
  8. A dire la verità io non ho mai provato a fare le alici marinate...quindi di sicuro non ho la mia ricetta. Copio subito :)

    RispondiElimina
  9. Non lo dire agli arabi allora e fattele regalare tutte!
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Che buone le alici marinate ci piacciono tanto ma ...... non ho mai provato a farle magari e la volta buona
    ciao

    RispondiElimina
  11. Buone e fresche...le adoro...io le faccio senza origano ma proverò anche questa versione...un bacione...Luciana

    RispondiElimina
  12. Per me preziosissime! Sono praticamente l'unico (o quasi) pesce che mangio!!
    Buonissima.....fattele regalare più spesso!

    RispondiElimina
  13. ma sai che sono tonta bene? mica avevo capito che eri un'araba veraaaaaa!!! cioè un italiana in Arabia... che meraviglia... ma veniamo alla ricetta io non le ho mai cucinate ma provate si e mi piacciono!!!! ciao Ely

    RispondiElimina
  14. Bel blog e belle ricette, cercavo tra i vari blog e ho scoperto il tuo... Siamo della stessa città ;) Complimenti..
    Zia Dada

    RispondiElimina
  15. Semplici si ma che buone! Profumo di mare, sapore d'estate, pieno e gustoso, ti riempie la bocca e le narici... A me fanno impazzire. Siccome mi piace tanto provare nuove ricette, sperimenterò la tua versione... Grazie e a prestissimo. Deborah

    RispondiElimina
  16. Mamma mia che bontà....quella foto mi ha fatto venire l'acquolina ;-9
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. passavo da federica ed ho trovato il link al tuo blog!
    Passerò a trovarti spesso!! :) :)

    RispondiElimina
  18. non le ho mai provare così! devono essere buonissime! un bacione.

    RispondiElimina
  19. Grazie a tutte!!!

    Credetemi, l'origano ci sta una meraviglia, provate!

    RispondiElimina
  20. Le alici marinate è una delle cose per cui vado pazzo che buone!!! brava Stefy :)

    RispondiElimina
  21. Le ho provate!!!! Mi aveva molto incuriosita la possibilità di ridurre parecchio la quantità d'olio rispetto a come le facevo di solito...e devo dire che siamo rimasti davvero soddisfatti!!! Buonissime! Grazie!!!

    RispondiElimina
  22. Grazie a te maetta, mi fa molto piacere!

    RispondiElimina
  23. e non sanno cosa si perdono gli arabi!!!
    grazie carissima, allora se le trovi le alici del mar rosso devi assolutamente farne ancora ok??
    per un attimo ho avuto paura che fossero un doppione perchè le ho già nella lista ma queste sono diverse, le altre prevedono anche il peperoncino, prezzemolo e basilico e non hanno l'aceto quindi sono diverse!! pfui...bene, una in più :-))
    baci
    cris

    RispondiElimina
  24. Dunque dunque, le avevo già fatte, ma stavolta con le sardine bretoni sono venute davvero assai buone. Restano tenere, polpose e saporite. Però la focaccia proprio non l'avevo, appena sfornata men che meno e mettermi a farla proprio no. Ho supplito con la baguette, tagliata a metà, calda e irrorata con un filo di EVO... dopotutto erano sardine francesi, si sono accompagnate bene. Baci!

    RispondiElimina