martedì 24 novembre 2009

Besciamella light




Non so se fate lo stesso, ma io mi lambicco in continuazione su come alleggerire le ricette che gia' conosco e renderle piu' snelle ed utilizzabili senza sensi di colpa nella vita di ogni giorno, dove si combatte in continuazione per mantenere la linea o piu' semplicemente un livello di trigliceridi accettabile!
Da questo nasce la mia besciamella light, cosi' ben riuscita da farmela utilizzare spesso come salsa delicata per nappare le pietanze o come base per farcire crepes e panzerotti.

BESCIAMELLA LIGHT

250ml di latte
250ml di acqua
50g di farina
sale, noce moscata

Versare in un pentolino acqua e latte, unire un pizzico di sale e versare subito, a freddo, la farina.
Mescolare per sciogliere gli eventuali grumi, dopodiche' mettere su fuoco medio e mescolare finche' si raggiunge la consistenza desiderata.
Aggiustare di sale e unire della noce moscata a piacere.

5 commenti:

  1. Slurp :P! da provare sicuramente!!!!

    RispondiElimina
  2. considerando che spesso rinuncio ad utilizzare la bechamel proprio per i grassi e le calorie in più apportati alla pietanza di base( in genere già bella ricca), proverò sicuramente questa tua versione "alleggerita"

    RispondiElimina
  3. Grazie!
    A me piace molto questa versione, ed ormai la utilizzo anche quando ho ospiti...nessuno si e' mai lamentato!

    RispondiElimina
  4. Ho provato la tua besciamella light e ne sono rimasta entusiasta! ammetto che all'inizio ero un po' scettica, ma mi sono ricreduta subito. Nessuno ha colto la differenza con la besciamella classica e penso proprio che da adesso questa sarà anche la mia besciamella.
    Grazie!!! e complimenti per il tuo fantastico blog!

    RispondiElimina
  5. Ma grazie, cara omonima, mi fa molto piacere!!!
    Hai ragione, spesso quando leggono la ricetta le persone sono scettiche...si convincono solo alla prova assaggio ;-)

    A presto, ed ancora grazie!

    RispondiElimina